10 idee per decorare le pigne

tramite: O2O

Introduzione

Le pigne sono delle strutture legnose tipiche di alcune piante. Solitamente si trovano in autunno ma è possibile reperirle anche finte in alcuni negozi di bricolage. Decorare le pigne può essere un'ottima attività da fare insieme ai vostri bambini. Vediamo quindi insieme 10 idee per rendere questo oggetto ancora più interessante.

110

Albero di Natale

Per chi ancora non è intenzionato a superare le festività natalizie e vuole avere in casa un simpatico albero di Natale, faccia come segue. Prendete un pennello, anche piccolo, e iniziate a decorare ogni brattea della pigna di colore verse, così da renderla molto più simile ad un albero. Successivamente, prendete della vernice bianca (o anche colori acrilici) e spennellate leggermente le punte, dando l'effetto neve. In alternativa, lasciate la pigna al naturale, se non avete il colore, e decoratela semplicemente così com'è con delle perline o brillantini.

210

Ghirlanda

La ghirlanda è un bellissimo oggetto ornamentale che potete appendere sia davanti la porta di casa come benvenuto che dentro casa come abbellimento. Per farla avrete bisogno di: colla a caldo, nastro rosso, colore spray, un fil di ferro e degli anelli di plastica. Con l'aiuto della colla, incollate gli anelli di plastica alla base di ogni pigna. Successivamente inserite ogni pigna nella stampella di metallo, dopo averle dato una forma rotonda. Infine utilizzate il colore spray per colorare la vostra ghirlanda. A questo punto il gioco è fatto e potete appenderla dove preferite.

Continua la lettura
310

Decorazione di Natale

Se non avete a disposizione delle vere palle di Natale, potete utilizzare le pigne come sostitute. Prendete la colla a caldo e incollate un piccolo spago sulla sommità di ogni pigna. Ciò servirà a fare da gancio per poterle appendere. Dopo prendere delle palline colorate e incollarle sopra ogni brattea, cercando di unire colori differenti. Il gioco è fatto.

410

Topo

Per questa realizzazione avrete bisogno della rafia, un tessuto che si può trovare in qualsiasi sartoria. Dunque utilizzate una pigna preferibilmente allungata e con la rafia realizzate delle piccole matasse, che andranno a formare le varie parti del corpo del vostro topino. Per creare la testa basterà tagliare la sommità della pigna privandola delle brattee. Con un pennarello nero potete creare gli occhi e il naso del topino. Infine, se volete appenderlo, incollate un pezzo di rafia arrotolata su un fil di ferro sulla sommità della pigna, appena sotto la testa.

510

Segnaposto

Per realizzare un segnaposto non servono particolari strumenti. Basteranno delle piume finte e la colla vinilica. Quindi incollate le piume finte cercando di incastrarle per bene all'interno. Con dei piccoli pezzi di stoffa potrete dare forma alla vostra pigna, magari disegnandoci un simpatico viso. Evitate di usare la colla a caldo per attaccare le piume poiché potrebbero rovinarsi.

610

Vaso colorato

Altro oggetto ornamentale molto particolare da fare con le pigne è il vaso ornamentale. Procuratevi della vernice fresca, o anche colore spray. Immergete letteralmente le pigne nel colore, così che non rimangano punti vuoti, cosa che può accadere se si usa lo spray. Attendete che il colore si sia perfettamente asciugato. Prendete un contenitore in vetro che sia somigliante ad un vaso ed inserite dentro le pigne colorate.

710

Cestino del pranzo

Il cestino del pranzo fatto con le pigne è un oggetto molto simpatico, che può essere usato per dei pic nic o anche da appendere sulla bicicletta. Avete due alternative. La prima è creare un cesto completamente fatto di pigne, legando ogni pigna con un cordino e incastrando le brattee tra di loro. La seconda è prendere un cestino già fatto, magari in vimini o in legno, e rivestirlo con le pigne. Sicuramente i due risultati saranno molto diversi, ma potete scegliere quello che volete in base al tempo disponibile.

810

Ragno

Se volete fare uno scherzo ai vostri amici, il ragno è perfetto. Con la colla a caldo, incollate degli scovolini da pipa alla pigna per creare le otto zampe del ragno. Usate uno spago per appendere il ragno da qualche parte e attendete che lo scherzo faccia effetto.

910

Albero

Un intero albero fatto di pigne è un arredamento davvero inusuale e particolare. Per farlo dovrete incollare le pigne una ad una con la colla a caldo. È consigliato utilizzare una base di cartone a cono di circa 50cm per riuscire a seguire la forma di un albero. Alla fine potete riporre l'albero in un portavaso. L'effetto è assicurato.

1010

Pigna all'occhiello

Concludiamo con altro oggetto davvero fantastico. Se avete intenzione di partecipare ad un matrimonio o anche ad una serata elegante, sicuramente una pigna all'occhiello potrebbe fare per voi. Farla è molto semplice. Con del fil di ferro collegate la pigna ad un fiore e ad un ramo di nebbiolina, così da dare un tocco di vivacità. In seguito usate della rafia per collegare lo stelo del fiore e della nebbiolina alla pigna, in modo che rimanga tutto unito e compatto. Ora potrete usare la vostra pigna all'occhiello e fare una bella figura in pubblico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

5 creazioni natalizie da realizzare con le pigne

Sono tantissime le creazioni natalizie che si possono realizzare con le pigne. Con un po' d'impegno e un pizzico di dedizione potrai creare dei ...
Casa

5 modi per decorare la casa con le pigne

L'autunno e l'inverno sono le stagioni delle passeggiate nei boschi, delle serate riscaldate dal tepore dei camini, delle feste natalizie e dei piumoni ...
Bricolage

Come realizzare segnaposti con pigne per Natale

Le decorazioni arricchite con le pigne si adattano splendidamente all'atmosfera del Natale. Naturalmente possono costituire degli addobbi per le pareti, per l'albero di ...
Altri Hobby

Come realizzare delle decorazioni natalizie con le pigne

Cosa c'è di meglio che arredare la propria casa e prepararla per il Natale addobbandola con il simbolo per eccellenza della stagione invernale? Classica ...
Altri Hobby

3 lavoretti di Natale con le pigne

Se per gli addobbi natalizi della nostra casa vogliamo usare alcuni oggetti naturali e facili da reperire, possiamo farlo utilizzando ad esempio delle pigne preventivamente ...
Altri Hobby

Come decorare casa con pigne e ghiande

Tempo di Natale, tempo di decorazioni ma cosa si può inventare per avere qualcosa di nuovo e soprattutto di unico? Le idee non mancano sicuramente ...
Bricolage

Come creare dei decori con le pigne

La pigna è il frutto del pino ed è facilmente reperibile in tutti i prati. Utilizzando questi oggetti, che all'apparenza possono sembrare inutili, è ...
Bricolage

Come creare segnaposti natalizi

Il Natale è alle porte, le luci soffuse e colorate, gli addobbi natalizi, le nenie e le ghirlande creano quella meravigliosa atmosfera che unisce la ...
Bricolage

Idee natalizie per decorare la casa

Se per addobbare la vostra casa nel periodo di Natale intendete creare delle simpatiche decorazioni, potete seguire i consigli forniti in questa guida. Nello specifico ...
Bricolage

Come creare addobbi natalizi con le pigne

Il Natale è un momento magico dell'anno, e creare da soli gli addobbi per il proprio albero è davvero uno dei modi migliori per ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.