5 consigli per apparecchiare la tavola delle feste

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nei giorni di festa non c'è cosa migliore che riunirsi tutti a tavola per degustare piatti prelibati in compagnia di amici e parenti. Si tratta di momenti irripetibili, occasioni speciali per rivedere familiari che vivono lontano e che non bisogna assolutamente deludere. E un buon pranzo comincia sempre dalla tavola: ecco cinque consigli indispensabili per apparecchiarla in modo impeccabile.

26

Scegli la tovaglia appropriata

Una tavola che si rispetti presuppone una rispettabile tovaglia. Possiamo goderci le feste una sola volta l'anno, e per questo è indispensabile rendere omaggio all'occasione nel modo migliore. La prima regola da seguire, quindi, è quella di dimenticare la tovaglia di tutti i giorni per lasciare il posto a quella specifica per l'occasione. È molto importante disporre di una tovaglia per ogni festività. Se stiamo per festeggiare il Natale, ad esempio, essa non potrà che essere rossa, o comunque contenere degli elementi rossi al suo interno. Se invece stiamo organizzando il pranzo pasquale, sarà consigliabile una tovaglia bianca, colore della colomba e simbolo di pace. Quanto più la tovaglia sarà elegante, tanto maggiore sarà la soddisfazione dei convitati. Particolarmente indicate per le feste pasquali sono le tovaglie che presentano risvolti ricamati a mano o fatte al tombolo. Per quanto riguarda i compleanni sarà invece consigliabile una fantasia allegra, magari con più colori, in modo da rendere al meglio l'atmosfera di festa.

36

Metti le posate al posto giusto

Il Galateo non è un'opinione, per questo è necessario posizionare nel modo corretto tutti gli elementi che costituiscono la tavola. La prima regola da tenere a mente è questa: la forchetta va sempre collocata alla sinistra del piatto, mentre il coltello va rigorosamente a destra e con la lama rivolta verso il piatto. Nel caso in cui il menù preveda cibi liquidi, come zuppe o minestre, bisognerà inserire anche il cucchiaio. Quest'ultimo va posizionato accanto al coltello, mentre, per quanto riguarda le forchettine e i cucchiaini da dessert, bisogna fare attenzione. Molti li portano a tavola solo alla fine, oppure li collocano al posto errato, accanto alle altre posate. Errori comuni, ma facili da risolvere. La posizione corretta di questi elementi è oltre il piatto, accanto ai bicchieri.

Continua la lettura
46

Posiziona i bicchieri

Un pasto non può funzionare se non è accompagnato da acqua (naturale e frizzante) e da un buon vino (bianco nel caso si stia degustando del pesce, rosso per la carne). Ma dove andranno posizionati i bicchieri? Un quesito, questo, sentito da molti come un vero dilemma. Ma niente panico, è tutto molto semplice. Diciamo subito che, al di là della regola "bianco per il pesce, rosso per la carne", è consigliabile portare a tavola entrambi i tipi di vino. Spesso, infatti, i convitati hanno gusti diversi ed è bene soddisfarli tutti. Nel caso in cui decidiate di mettere a disposizione i due vini, i bicchieri saranno quattro e andranno tutti a destra del piatto: quello da vino bianco si troverà in corrispondenza della punta del coltello e, procedendo verso sinistra, si collocheranno il calice da vino rosso e il bicchiere per l'acqua. Oltre questo raggruppamento, in alto a destra, troveremo invece il flûte o bicchiere da spumante.

56

Posiziona i tovaglioli

Ecco che la tavola ha già preso forma e si rivela quasi impeccabile, ma mancano ancora alcuni dettagli, uno dei quali è di fondamentale importanza: il tovagliolo. Innanzitutto, è assolutamente vietato usare tovaglioli di carta in occasioni specifiche come la cena di Natale, il pranzo di Pasqua o il cenone di Capodanno. I tovaglioli di stoffa sono molto più eleganti e rendono l'idea dell'irripetibilità della festa, quelli di carta sono volgari, adatti al massimo per occasioni informali e con un gran numero di invitati, come compleanni o rinfreschi. La posizione del tovagliolo è meno rigida rispetto a quella delle posate, ma se volete rendere al primo sguardo l'idea di una tavola ordinata e curata nel dettaglio, non c'è cosa migliore da fare che collocarli all'interno del piatto, magari arrotolandoli e inserendoli in appositi portatovaglioli. Se invece volete rendere visibile la porcellana, la scelta consigliata è quella di collocare il tovagliolo a destra del piatto.

66

Non trascurare i dettagli

Una volta collocati tutti gli elementi necessari a consumare i pasti, sarà la volta delle decorazioni. Una tavola che si rispetti non può farne a meno. I dettagli, infatti, potranno arricchire il tutto, conferendo un tocco di classe al vostro pranzo o alla vostra cena. Se siete in procinto di gustare il cenone della Vigilia, le candele non sono solo consigliabili, ma obbligatorie. Potete optare per un bel candelabro rosso, o decidere di mettere al centro della tavola un lanternino trasparente. Per il pranzo di Natale, invece, a spiccare è sicuramente il centrotavola. Ce ne sono moltissimi in commercio, ma la resa migliore è assicurata da quelli fatti a mano, contenenti vischio, bacche rosse, foglie dorate e nastrini. Per il pranzo di Pasqua i centrotavola migliori sono quelli sobri, con elementi tenui, bianchi o argento, mentre non vi resta che sbizzarrirvi nel caso delle feste di compleanno. Palloncini colorati, frutta fresca o caramelle non potranno che conferire alla tavola una sfumatura di allegria.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come apparecchiare la tavola in stile country chic

Apparecchiare la tavola viene definito quasi un'arte. Il modo di adornare e sistemare tutto iniziando dai complementi essenziale. Partendo dalla tovaglia da tavola, al servizio di piatti e bicchieri, fino a completare tutto con delle decorazioni che arricchiscono...
Bricolage

Come apparecchiare la tavola in modo originale

Per apparecchiare la tavola in modo originale e nel contempo con tanta raffinatezza, ci ci sono alcuni importanti accorgimenti che se ben eseguiti, possono ottimizzare il risultato. Per questo motivo nei passi successivi della guida, troverete alcuni...
Casa

Come apparecchiare la tavola per una grigliata

Come è meglio festeggiare l'arrivo della bella stagione, se non con una grigliata tra amici e parenti? Buona cucina, tanto divertimento, una giornata diversa dalle altre: certo, affinché si riveli un successo è necessario seguire alcune regole basilari:...
Casa

Come apparecchiare e decorare la tavola di Natale

Il giorno di Natale rappresenta sempre un appuntamento molto sentito. Un momento nel quale tradizione e buona cucina si fondono, dando vita ad una giornata davvero speciale. Per rendere ancor più indimenticabile la festa, si organizzano pranzi particolari,...
Casa

Come apparecchiare la tavola per un grande evento

Nell'arco della vita ci troviamo a celebrare eventi più o meno importanti. Le occasioni che si presentano sono diverse. Variano a seconda delle usanze di un luogo o di un contesto familiare. Di questi tempi è difficile festeggiare qualcosa in casa....
Bricolage

Come Apparecchiare La Tavola Ad Halloween

Halloween è una festa che, di anno in anno, riesce a coinvolgere sempre più persone, sia grandi che piccini. Trattandosi di una festa pagana sono in molti a voler festeggiare vestendosi da mostri, mummie e zombie. C'è chi preferisce andare in qualche...
Bricolage

Come Piegare Un Tovagliolo Creando Una Taschina Per Riporre Le Posate

Di sicuro vi è capitato di sedervi ad una tavola ben imbandita e notare la ricercatezza e particolarità con cui è stata apparecchiata. Potrete ammirare una bella tovaglia, simpatici piatti e bicchieri, ma anche la piegatura dei tovaglioli fa risaltare...
Casa

Come apparecchiare la tavola per una cena formale

Apparecchiare la tavola per i pasti è un'azione che noi tutti siamo abituati a compiere almeno un paio di volte nell'arco di una giornata. Ma apparecchiare per una cena formale, tuttavia, non è cosa semplice, poiché sussistono delle regole di etichetta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.