5 consigli per manutenere i condizionatori

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I condizionatori sono importantissimi e molto diffusi nelle case e negli uffici di tutto il mondo, perché permettono di aumentare o diminuire la temperatura degli ambienti oppure per migliorare la qualità dell'aria. Per questo è utile effettuare una corretta manutenzione, per far si che quindi il condizionatore duri nel tempo e dia un risultato di qualità e salubrità. Spesso infatti la manutenzione viene tralasciata, andando così a compromettere la resa e lo stesso funzionamento dell'elettrodomestico. Vediamo quindi insieme quali sono i migliori 5 consigli per manutenere i condizionatori da applicare al proprio posto di lavoro o nel proprio appartamento.

26

Pulire il filtro

Il primo e più importante consiglio per la resa e la durata della vita del proprio condizionatore è quello di pulire il filtro dell'aria. Se questo infatti è pieno di polvere soprattutto dopo esser stato spento per molto tempo, allora è probabile che sprigionerà nell'aria molti acari e polveri che finirete per respirare. Per far ciò è quindi importante aprire il condizionatore da spento e smontare e pulire il filtro. È bene poi reinserirlo all'interno dell'elettrodomestico solo ben asciutto.

36

Pulire l'unità esterna

Spesso la parte esterna viene molto trascurata e dimenticata all'esterno o in sgabuzzini angusti e sporchi. Per far ciò è bene staccare prima la presa del condizionatore ed utilizzare solventi certificati per l'uso. In tal modo si eviterà di inceppare gli ingranaggi e di prolungare la durata della vita dell'elettrodomestico.

Continua la lettura
46

Controllare tubature e saldature

Una volta all'anno è bene chiamare un tecnico specializzato che verifichi lo stato oltre al corretto collegamento di tubature e saldature del condizionatore. In caso contrario potrebbe cominciare delle fastidiose quanto pericolose perdite di gas.

56

Controllare il condensatore

In maniera contestuale ad altri controlli è bene che una volta all'anno un tecnico specializzato verifichi lo stato ed il funzionamento del condensatore. SI tratta infatti di una componente fondamentale in quanto permette di condensare il gas compresso dal compressore e portarlo allo stato liquido, così da rinfrescare l'aria. Un suo cattivo funzionamento potrebbe compromettere in maniera irreversibile il risultato termico del vostro elettrodomestico.

66

Affidarsi solo a tecnici del settore

Per far si che il vostro condizionatore funzioni al meglio e che duri negli anni è bene quindi controllarne componenti e pulizia, ma solo se contestuale alla presenza di un tecnico specializzato. Solo quest'ultimo infatti potrà certificarvi compiutamente lo stato del vostro elettrodomestico e tenere bassi i consumi di energia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come drenare l'acqua dai condizionatori d'aria portatili

I condizionatori d'aria portatili rispetto ai fissi, necessitano di una periodica manutenzione; infatti, tendono ad attirare l'umidità che raffreddandosi genera poi della condensa. Il drenaggio è l'operazione necessaria da fare per il corretto funzionamento,...
Casa

Come sostituire il gas refrigerante nei condizionatori

I condizionatori sono delle particolarissime macchine, in grado di raffrescare molto velocemente i vari ambienti di una abitazione. Per raffreddare l'aria, in particolare, queste macchine utilizzano un gas refrigerante, che però con il passare del tempo...
Casa

Come scegliere il giusto climatizzatore per la casa

L'Estate è si una delle stagioni più belle dell'anno, ma anche quella in cui si soffre tremendamente il caldo e si cercano tutti i modi per riuscire a sopravvivere utilizzando qualsiasi mezzo per potersi rinfrescare. Uno dei medoti più usati è quello...
Casa

Come montare un condizionatore a parete

Con il passare degli anni, le estati diventano sempre più calde, afose, torride e difficili da sopportare all'interno delle nostre abitazioni. Per fortuna l'uomo ha trovato un rimedio a ciò e ha reso possibile il rinfrescamento degli ambienti interni...
Casa

Come sostituire il rivestimento alla parte esterna del condizionatore

La maggior parte delle abitazioni al giorno d'oggi sono dotate di uno o più impianti di raffreddamento dell'aria, noti con il nome di condizionatori. Questi sono composti principalmente da due parti, una localizzata all'interno della casa e una posizionata...
Casa

Come manutenere la resistenza di uno scaldabagno elettrico

Se in casa abbiamo uno scaldabagno elettrico, è molto importante controllare periodicamente l'efficienza della resistenza che è soggetta a bruciarsi a causa dell'accumulo di calcare che si genera intorno ad essa. Per evitare che ciò accada, è necessario...
Materiali e Attrezzi

Come installazione i condotti dell'aria condizionata centrale

L'aria condizionata viene erogata tramite i condizionatori d'aria che sono dei macchinari capaci di sviluppare calore o di raffreddare l'aria tramite uno scambiatore termico.In pratica l'aria viene messa a contatto con un fluido termoconvettore, il quale...
Materiali e Attrezzi

Come manutenere un tritatutto

I tritatutto si possono utilizzare per fondere zuppe e salse. Inoltre, questi possono risparmiare tempo tagliando rapidamente, affettare, sminuzzare una varietà di verdure, frutta e formaggi a pasta dura. In primo luogo, montate un tritatutto e fissate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.