5 idee per creare giardini verticali

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Desiderate un angolo fiorito ma non disponete di un'area verde? Una soluzione innovativa ed originale è data dalla progettazione di giardini verticali. Si tratta di un'idea graziosa e decorativa, adatta ad ambienti interni ed esterni, che unisce creatività e design. Disposti armoniosamente sulla porta di ingresso, sulla facciata della vostra casa o su una parete del soggiorno, i giardini verticali vi consentiranno di godere di splendide piante fiorite o del profumo inebriante delle erbe aromatiche e, se intendete avere piante rigogliose tutto l'anno, delle magnifiche sempreverdi. Le idee per la creazione di magnifici giardini verticali sono tante e adatte a tutte le tasche. Nella presente guida, ne verranno illustrate 5, scopritele tutte e scegliete la soluzione che preferite per creare il vostro originale giardino verticale.

26

Utilizzare i pallet

Un'idea green da mettere in pratica, per creare un originale giardino verticale, prevede il ricorso a pallet (quelli usati nei magazzini delle industrie) da disporre orizzontalmente sulle pareti. Una volta fissate accuratamente al supporto, non vi resterà altro che piantare le vostre piante preferite.

36

Fare dei bellissimi quadri floreali

Che ne dite di un delizioso quadro floreale? Si tratta di un'idea ancora più decorativa, adatta ad un arredamento minimale, e dal forte impatto visivo. Questo giardino verticale in miniatura è semplice da realizzare: partite da una vecchia cornice in legno, che andrete a riempire con del terriccio, e adagiatevi una rete in metallo. È consigliabile, per questa tipologia di giardino verticale, l'utilizzo di piantine grasse.

Continua la lettura
46

Fissare i vasi sulle pareti

Per un tripudio di piantine sulla parete, potete optare per dei vasi monocromatici, disposti in maniera armoniosa e decorativa, da fissare alla struttura della parete. Per rendere più allegro un ambiente domestico, è possibile acquistare vasi di colore diverso.

56

Utilizzare dei telai sagomati

Per un effetto davvero sorprendente, create il vostro giardino verticale, munendovi di un telaio della forma che preferite, che andrà ad ospitare fiori o piante aromatiche. Un'idea in più è quella di ricavare delle sagome con lettere dell'alfabeto e disporle a formare una parola o una frase.

66

Creare un giardino verticale mobile

Un metodo molto pratico e funzionale per creare uno splendido giardino verticale è quello di avvalersi di sacchetti in feltro, riempiti di terriccio, da fissare alla parete mediante dei ganci. Questa soluzione coniuga estetica decorativa e straordinaria mobilità: potete, infatti, spostare facilmente la struttura del vostro giardino verticale da una parete all'altra della vostra casa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come montare una tenda a pannelli verticali

Tra i vari elementi d'arredo di una stanza, un ruolo fondamentale, è quello che viene svolto dalle tende. Utili per il filtraggio della luce solare, e per garantire un minimo di privacy in caso di vicini di casa invadenti, le tende, se scelte con gusto,...
Giardinaggio

Cosa coltivare con poco spazio a disposizione

Non tutti hanno a disposizione una casa con giardino. L'assenza di uno spazio esterno ampio però non preclude la possibilità di coltivare ortaggi, verdure, erbe aromatiche e piante. Anche con poco spazio a disposizione si può creare un piccolo angolo...
Giardinaggio

5 ragioni per allestire un orto verticale in giardino

Se si ama coltivare le piante ma non si ha un grandissimo spazio la soluzione è rappresentata dai giardini verticali. Questi sono utilissimi per diverse ragioni, in questa guida ne esamineremo alcune in modo da poter spiegare al lettore quali sono in...
Cucito

Come cucire un bottone a quattro fori

Piuttosto di frequente capita di dover riparare o sostituire un bottone. Ma non tutti sono in grado di farlo. Cucire un bottone, invece, è un'operazione davvero semplicissima. La cosa si complica un po' quando il bottone è provvisto di quattro fori....
Casa

Come creare un muro tartan

Se si vuole rinnovare in modo classico, elegante e senza tempo una stanza della casa è fondamentale prendere spunto dagli stili più evergreen. Per rendere nuova e bellissima una stanza dell'appartamento non è sempre necessario comprare nuovi e costosi...
Bricolage

Come fare un ventaglio origami con le copertine delle riviste

In questa guida vedrete come fare un ventaglio origami con le copertine delle riviste. L'arte dell'origami, tramandata per secoli da generazioni. Consiste nel far assumere ai fogli di carta delle forme gradevoli all'occhio umano. Con una semplice copertina...
Bricolage

Come realizzare un tavolo da disegno

Avete la necessità di realizzare un piano da disegno per potere essere maggiormente comodi quando vi accingete a creare le vostre creazioni e non sapete come farlo? Allora questa è la guida che fa per voi! Infatti, grazie a questa guida potrete trovare...
Cucito

Come realizzare un album in feltro

Il feltro è una tipologia di stoffa che, generalmente, viene realizzata con il pelo degli animali. Esso, si può utilizzare anche per creare un album portafoto con simpatici decori. Per ottenere questo oggetto, sarà opportuni procurarvi i materiali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.