5 modi per creare dei fiori di carta

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Creare fiori di carta è un hobby molto divertente: da un semplice foglio si possono ricavare degli oggetti molto carini. Se volete passare un bel pomeriggio intrattenendo i vostri bambini, fare dei piccoli lavori manuali può rivelarsi un'idea vincente e originale. Ecco 5 modi per creare dei fiori di carta. Con questi consigli la cameretta dei vostri bambini sarà sempre fiorita!

26

Fiori ricavati da piccoli ventagli

Questo metodo per creare dei fiori di carta consiste nel ritagliare dei piccoli rettangoli di cartoncino da piegare a ventaglio, proprio come se si volessero fare dei classici ventaglietti a piegoline, che poi dovranno essere incollati l'uno all'altro, tre per volta. Il gambo del fiore sarà creato inserendo uno stecchino di legno.

36

Fiori ritagliati sul cartoncino

Un altro sistema per fare dei graziosi fiori di carta consiste nel disegnare sopra un cartoncino rigido e colorato la sagoma di un fiore con i petali. Una volta pronto, il fiore dovrà essere ritagliato e sovrapposto con un secondo, di diverso colore e incollato sul retro del primo fiore. Il gambo si può ottenere ritagliando una striscia di cartoncino larga circa mezzo centimetro e fermata sul retro con una goccia di colla.

Continua la lettura
46

Creare delle rose con la carta arrotolata

Per creare delle roselline di carta, bisogna ritagliare da un cartoncino dei rettangoli di colore rosa o rosso e arrotolarli come se si volesse formare una specie di cannolo, dopodiché con le forbici bisogna tagliare il rotolo ricavato molto corto alla base, ottenendo una specie di girella. Per fare il gambo, basta prendere una strisciolina di cartone molto spesso, ritagliato da una scatola e colorato di verde. Che dovrà essere incollato alla rosellina ottenuta. Con un pezzo di cartoncino dello stesso colore si ottengono le foglie (due per fiore), che possono essere fermate con un pezzetto di nastro adesivo.

56

Ricavare dei fiori da semplici pallottole di carta

Per creare dei fiori di carta molto simpatici basta semplicemente prendere dei fogli di carta velina o crespa di colori diversi, scegliendoli a proprio gusto, e appalottolarli con le mani. Una volta pronte le pallottole, esse dovranno essere incollate usandone due come base e una alla sommità. Il bottoncino centrale del fiore si ottiene incollando un pezzetto di carta in un colore contrastante.

66

Fiori con carta crespa e filo di ferro

Per fare dei fiori di carta con la base di filo di ferro, bisogna prendere un filo metallico molto sottile e malleabile, e piegarlo formando dei petali. Su queste basi saranno poi modellati dei petali di carta crespa da attaccare al centro dei fili metallici. Il gambo si ottiene con un altro pezzo di filo metallico prolungato di una decina di centimetri dopo avere creato uno dei petali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare le rose con la carta crespa

I regali fatti a mano sono i più apprezzati, perché sono semplici e sono pensati appositamente per quella specifica persona. Necessitano di tempo per realizzarli e tanta pazienza, ma a nostro vantaggio ci sarà un notevole risparmio di danaro rispetto...
Bricolage

Come costruire fiori con la carta crespa

Si avverte una dolce e fresca sensazione quando i dolci petali di fiori colorati e multiformi abbelliscono gli ambienti in cui viviamo. Ma spesso, per avvertire visivamente queste straordinarie emozioni che solitamente regala la natura, è possibile sfruttare...
Bricolage

Come realizzare il gambo per i fiori di carta

La realizzazione dei fiori di carta richiede pazienza e passione, ma anche la corretta conoscenza delle tecniche di lavorazione e dei materiali che porteranno alla composizione o alla creazione dei fiori. I fiori di carta possono anche servire a decorare...
Bricolage

Come ideare delle creazioni floreali in seta

I fiori rappresentano un colorato e grazioso arredamento all'interno della casa. Sono quel qualcosa in più che può modificare gli ambienti e che può rallegrare l'umore di chi li osserva. Se non avete tempo di accudire dei fiori veri, potete tranquillamente...
Altri Hobby

5 decorazioni festoni con fogli di carta

Con le feste che si fanno più ricorrenti avvicinandoci al periodo estivo, può balzare in mente l'idea di voler creare qualche decorazione anziché acquistarla bella e fatta. Perché? Beh, qualsiasi cosa fatta da se può essere personalizzata a piacere...
Bricolage

Come foderare una scatola con la carta crespa

Una bella scatola in plastica, latta o cartone può rivelarsi un oggetto molto speciale. Una scatola, infatti, può essere decorata e trasformata in un elegante portagioie, oppure può diventare una bellissima confezione per un regalo. Una scatola rigida...
Bricolage

Come creare fiori con la carta crespa

Mettere dei fiori in bella vista in un vaso è una cosa bella ma molto impegnativa, infatti i fiori freschi vanno curati con molta attenzione. Se consideriamo il lato estetico, oggi esistono dei materiali che imitano in maniera impressionante la bellezza...
Altri Hobby

Come fare un centrotavola con fiori di carta

Oggigiorno si cercano sempre nuove idee per decorare e abbellire la propria tavola con centrotavola sempre più innovativi. In merito a ciò impareremo come fare uno stupendo centrotavola fatto di fiori di carta, il quale puó sembrare un oggetto banale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.