5 modi per rendere trandy una borsa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nella moda va così: ciò che ti piace quest'anno non è detto che ti possa piacere l'anno successivo! Molto spesso quando si verifica questo, si finisce con il lasciare in disuso il capo e seppellirlo in fondo all'armadio.
Per ovviare a questo errore, vedremo 5 modi per rendere trandy uno degli accessori più usati delle donne, ovvero la borsa.

26

Borsa con nappine

Un idea originale per rendere una borsa originale e darle un fascino etnico, è quella di utilizzare le nappine. Non importa se siano realizzate personalmente (in internet si trovano diversi tutorial che insegnano come realizzarle con del semplice cotone) o acquistate, utilizzarle è semplice. Si potrà decidere di fare una riga monocromatica o tutta colorata, semplicemente cucendole all'altezza desiderata.

36

Borsa con le frange

Acquistando una striscia di stoffa in renna o in pelle, si può decidere di dare uno stile country alla borsa prescelta. Basterà sfrangiare la stoffa (se non lo fosse già) e tagliarla in tanti segmenti lunghi quanto la larghezza delle borsa. Con l'ausilio di una macchina da cucire, o del comune ago e filo, si potrà applicare una o più strisce di frangia per completare l'opera.

Continua la lettura
46

Borsa in pizzo

Per un fascino più romantico, si può scegliere di investire su un pizzo lavorato. Si potrà scegliere di comprare delle trinette in stoffa o acquistare del pizzo al metro. Se si sceglie di acquistare la trinetta in pizzo, come per le frange, possiamo decidere se applicare una o più fasce; al contrario, se si sceglie del pizzo al metro, si può decidere di rivestire l'intera borsa o solo una facciata.

56

Borsa con inserti all'uncinetto

Se invece si vuole dare un'aria antica, o romantica, si può decidere di investire in centrini all'uncinetto. Questa idea può essere utile anche per riutilizzare i vecchi centrini della nonna che non si vogliono esporre in casa. Si potrà decidere di applicare tutti i centrini che si desidera, per tutta la superficie, o scegliere di rivestire solo gli angoli come se fosse una vecchia valigia. Nulla vieta di arricchire ulteriormente l'accessorio inserendo delle perline, o delle perle in metallo, al centro di ogni rosone fatto all'uncinetto, per dare quel tocco in più.

66

Borsa dipinta a mano

E se invece si fosse abili nell'arte della pittura? Beh, possiamo sfruttare questa abilità per avere una borsa tutta nostra. In questo caso, si può decidere di lasciar correre la fantasia e dipingere quello che preferiamo. La borsa diventerà la tela da riempire. Si potrà riportare un quadro famoso, per avere una borsa a regola d'arte, o riportare su di essa un'immagine che ci colpisce.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come creare un lume con tanti centrini di pizzo

Tutti in casa possiedono un vecchio lume risalente ai propri nonni, che per certi versi è un peccato buttare poiché rappresenta un ottimo pezzo di antiquariato. Oltretutto, considerando la ripresa dello stile vintage oggigiorno, lumi di questa tipologia...
Cucito

Come realizzare dei grembiulini porta mestoli con i centrini

Se avete molti centrini in casa e non sapete proprio come potete utilizzarli, sappiate che avete trovato esattamente la guida che fa per voi. Infatti, nei passi successivi, ci occuperemo di insegnarvi come si possono realizzare dei grembiulini porta mestoli,...
Bricolage

Come decorare una consolle in legno con un centrino di pizzo

Il pizzo o merletto è una particolare lavorazione del filato che permette di ottenere un tessuto leggero ed elegante. I centrini in pizzo, infatti, permettono di decorare finemente i mobili aggiungendo un tocco di eleganza classica.In questa guida vedrete...
Cucito

Come Realizzare Un Centrino Di Tela E Pizzo

Siete amanti dell'uncinetto e dell'oggettistica e degli accessori con cui arricchiere gli ambienti della vostra casa? Allora non perdete questa fantastica occasione di realizzare un bellissimo centrino di tela e pizzo. Seguendo infatti i pochi e semplici...
Altri Hobby

Come riutilizzare un centrino

Molto spesso oggetti acquistati da noi in precedenza, perdono il loro utilizzo, il nostro interessamento nei loro confronti e smettono di funzionare. Ciò porta ad accumulare cose di cui non abbiamo più bisogno e ci ritroviamo pieni di scaffali con oggetti...
Bricolage

Come realizzare un centrino shabby

Molti brand propongono soluzioni d'arredo e corredi per la casa in stile shabby chic. Dalle alzatine per le torte ai vassoi, per finire alle gabbiette decorative, i complementi sono davvero tanti. Peccato però che i prezzi non siano poi così irrisori...
Cucito

Come stirare centrini e ricami

A volte capita di dover lavare e stirare un centrino di pizzo, una tovaglia ricamata che è stata realizzata dalle mani abili e pazienti di una zia oppure delle lenzuola merlettate dono del corredo da sposa. In questo tutorial vengono dati alcuni utili...
Cucito

Come cucire una sciarpa con ritagli di pizzo

Quando si sceglie di completare il proprio abbigliamento con un tocco di particolare raffinatezza, non è affatto detto che si debbano spendere cifre consistenti. Infatti, in questi casi, la propria fantasia e la creatività possono essere di grande aiuto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.