5 passi per sostituire una lampadina in sicurezza

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Spesso, a causa di vari sbalzi di tensione, di forti temporali, di problemi legati alla corrente e di varie complicazioni ai circuiti della corrente elettrica, le lampadine possono facilmente fulminarsi, ed è necessario cambiarle in estrema sicurezza per non correre il rischio di prendere la corrente e di farsi del male. In questa guida, vi daremo quindi alcuni consigli, creati appositamente per voi, per capire come dovrete sostituire la lampadina del vostro lampadario o della vostra abat jour in estrema sicurezza e comodità.

26

Spegnere l'interruttore generale della luce

Prima di farvi venire in mente strane idee, per sostituire una lampadina vecchia o fulminata, è necessario spegnere fino alla completa sostituzione, il contatore generale della corrente. Solo così, potrete eseguire questa operazione in estrema tranquillità, senza rischiare di prendere la scossa e restarci secchi.

36

Utilizzare una scala stabile

Per sostituire una lampadina fulminata o che fa poca luce, è necessario utilizzare sempre degli strumenti che possano facilitare l'operazione rendendola pratica e immediata. È necessario dunque munirsi di una scala stabile se si deve cambiare la lampadina di un lampadario piazzato molto in alto sul soffitto, ed evitare di stare traballanti su una sedia instabile e pericolosa.

Continua la lettura
46

Scegliere la lampadina giusta

Prima di cimentarvi in un operazione di sostituzione di una lampadina, è necessario scegliere la lampadina giusta per evitare di cambiarla più volte. Scegliere una lampadina a LED resistente e molto luminosa, potrebbe essere la soluzione giusta per evitare di cambiare ogni settimana le lampadine di scarsa qualità che tendono a fulminarsi dopo pochissimo tempo.

56

Cambiare il supporto della vecchia lampadina

Se la lampadina si è fulminata a causa di sbalzi di tensione della corrente elettrica, è spesso necessario sostituire il supporto bruciato o lesionato della lampadina per evitare che ci siano problemi legati ai fili della corrente, alla tensione, ecc.. I supporti della lampadina, sono facili da reperire in qualsiasi negozio di ferramenta o di bricolage a prezzi davvero bassissimi.

66

Riaccendere la luce solo alla fine

Per completare la sostituzione della lampadina del vostro lampadario di casa o della vostra abat jour senza causare alcun danno a voi stessi o all'impianto elettrico, è consigliabile accendere l'interruttore generale che genera la corrente elettrica, solo al termine della sostituzione della lampadina. In questa maniera, potrete stare in estrema sicurezza dall'inizio alla fine, senza correre alcun rischio di prendere la corrente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come svitare una lampadina rotta

Questo tutorial ha l'obiettivo di dare dei consigli su come imparare a svitare una lampadina rotta. A volte può capitare che una lampadina scoppia oppure che, una volta fulminata, andandola a svitare dall'alloggiamento il vetro si rompe e resta la parte...
Bricolage

Come sostituire la lampadina del forno

Per quanto possa sembrare un'impresa da eroi, sostituire la lampadina del proprio forno si rivela invece un'operazione abbastanza semplice, soprattutto perché non è un compito che si svolge con frequenza. Il materiale di cui è composta l'ampolla di...
Materiali e Attrezzi

Come costruire una lampadina a led

Se per arredare la nostra casa intendiamo realizzare dei portalampada, lo possiamo fare costruendo una lampadina a LED, in modo da ottenere un buon quantitativo di luce, e nel contempo ottimizzare i consumi, visto che questo tipo di lampadine sono di...
Materiali e Attrezzi

Come sostituire la lampadina in un forno a microonde

Come ben sappiamo i forni a microonde sono provvisti di una lampadina che si accende quando si apre lo sportello. Essa oltre ad indicarci l'apertura della porta ci permette anche di capire quando il forno è in funzione. Oppure spegnendosi quando la cottura...
Casa

Come cambiare una lampadina

Un sondaggio recente fatto da riviste specializzate, ha scoperto che il 25 % delle persone di età inferiore ai 35 anni, non sa come cambiare una lampadina. In questa guida vi forniremo, quindi, dei semplici, ma utili consigli che vi consentiranno di...
Casa

Come Scegliere La Lampadina Giusta

Scegliere le giuste lampadine è sicuramente un passo fondamentale se vogliamo avere una adeguata illuminazione all'interno della nostra abitazione. È importante quindi, nel caso in cui avessimo delle lampadine vecchie, acquistarne di nuove facendo in...
Casa

Come capire se una lampadina è bruciata

Molte volte capita che quando si pigia l’interruttore, la lampadina o non si accende oppure fa una luce intensa e si spegne di colpo. Fin quando si tratta delle vecchie lampadine ad incandescenza, basta metterla in trasparenza e notare il distacco...
Casa

Come sostituire le lampadine dei faretti

In molte case, soprattutto quelle moderne, presentano i faretti in molti posti della casa. Anche le lampadine dei faretti come le classiche si bruciano. Quindi occorre sostituirle di tanto in tanto. La cosa spaventa molto le persone alla prima esperienza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.