Come decorare con le cassette di legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Decorare, è diventata la vera moda del momento, una passione inarrestabile che sta travolgendo quasi tutti, senza distinzione di sesso. Obiettivo comune creare qualcosa di unico ed originale, e in un epoca in cui il "green" diventa sempre più in voga, ecco che il riciclo appare necessario e anche un passatempo per divertirsi insieme alla famiglia. I soldi scarseggiano, ma se si ha voglia di arredare casa, oppure di rinnovare lo stile con poco o niente, ecco che si possono realizzare degli arredi interessanti con le cassette di legno della frutta, con cui decorare le nostre stanze senza spendere denaro. Vi propongo nuove idee su come arredare con le cassette di legno, inventando oggetti nuovi e originali. Prendete appunti!

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • cassette di legno
  • carta vetrata
  • vernici per legno
36

Per decorare la nostra casa con delle cassette di legno dovrete innanzitutto trovare alcuni di questi contenitori; sono perfette sia quelle nuove che quelle vecchie purché siano integre e in buone condizioni. Prima di iniziare è bene pulirle con cura per rimuovere la sporcizia e tutti i residui, si possono sciacquare e stendere al sole per alcuni giorni finché non sono completamente asciutte. Bisogna fare attenzione a toccarle, perché in genere sono realizzate in legno grezzo e quindi è facile che ci siano delle schegge che potrebbero entrarvi nelle mani, per cui è bene utilizzare dei guanti. Poi vanno eliminati gli eventuali chiodi se esistono, e vanno carteggiate. Si carteggia con cura tutta la superficie per rimuovere le asperità e le schegge. Più passate di carta abrasiva si faranno e più la grana del legno diventerà liscia al tatto; si consiglia comunque di lasciare la cassetta leggermente grezza per un effetto migliore. Questo passaggio è indispensabile per preparare il legno alla verniciatura. Una volta finita questa fase, va eliminata la polvere con un compressore e la cassetta va pulita per prepararla alla fase di pittura.

46

A questo punto si può dipingere la cassetta con della vernice per legno, per un effetto più naturale basterà uno strato trasparente che la renderà impermeabile e più resistente nel tempo. Se volete invece realizzare una decorazione più elaborata potrete applicare del colore opaco di fondo: con una mano otterrete un effetto più rustico e vintage, mentre con due strati l'effetto sarà più omogeneo. Su un fondo chiaro potrete aggiungere altre decorazioni dipingendole, oppure con la tecnica dello stencil o del Decoupage. Non dimenticatevi di applicare una strato protettivo trasparente per finire il lavoro, ad esempio potete usare dello spray acrilico trasparente.

56

La cassetta così restaurata potrà essere utilizzata come contenitore per oggetti vari, dai giornali ai giocattoli, sia all'interno della casa che nel giardino, si potrebbero installare delle ruote nella zona inferiore per renderla più facile da spostare. Ad esempio, un'idea carina sarebbe quella di trasformarla in un comodo tavolino, capovolgendola sottosopra. Altra idea è quella di appendere varie cassette al muro per realizzare delle comode mensole rustiche o una libreria originale. Aggiungendo dei divisori in legno all'interno si potranno definire degli scomparti per immagazzinare meglio gli oggetti. Infine, per un tocco di design eco, disponendo in modo creativo più cassette sulla parete, scegliendole di dimensioni diverse e posizionandole in modo dinamico, alcune in verticale e altre in orizzontale, potrete creare un vero ambiente green, in tema con il momento. Altre idee green sulla decorazione le trovate http://www.hobbycabif.blogspot.it/2013/10/avete-mai-pensato-di-decorare-un-letto.html.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Elimina le schegge e le asperità della cassetta con la carta vetrata

Potrebbe interessarti anche

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti