Come abbellire un balcone in primavera

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Arriva la primavera, la natura si risveglia e con essa anche la nostra voglia di avere un balcone bello e fiorito. Lo spazio esterno nel periodo primaverile ed estivo diventa il luogo privilegiato di pomeriggi trascorsi in totale relax ed allora è molto importante renderlo gradevole. La maniera migliore è ovviamente la presenza di piante fiorite o sempreverdi. Ma anche alcuni ritocchi al look del balcone sono indicati per scacciare via il grigiore invernale. Non è necessario fare vere e proprie trasformazioni, è sufficiente aggiungere un tocco di colore ed introdurre qualche elemento nuovo per ritrovarsi in un ambiente gradevolmente fruibile. Vediamo allora come abbellire il balcone in primavera.

24

Il colore

Per un restyling efficace in vista della primavera il punto di partenza è il colore. Le intemperie invernali rendono usurato e spento il colore di ringhiere, portavasi, mobili da balcone. Allora perché non dare un tocco di colore vivace per rendere allegro l'habitat? Si può scegliere di riprendere i colori originali oppure creare un nuovo stile monocromatico che renda uniforme il look. Ad esempio si può optare per un blu mare o per un verde bosco. Oppure si può decidere per un luminoso bianco, e poi usare colori con fantasie sgargianti per l'arredo dei cuscini da sdraio e tovagliette per il tavolino da esterni.

34

Le piante

Le piante sono fondamentali per la bellezza di un balcone. Esso rappresenta l'area verde della casa. Si può adornare il balcone con piante e fiori perenni, per un balcone sempre verde. Ed allora via libera all'intramontabile gelsomino, alla sempre decorativa edera, ed alla delicata ortensia. Un classico del balcone primaverile sono senz'altro i gerani. La loro fioritura comincia in primavera e continua fino in autunno. Ma un terrazzo per essere al top non può fare a meno di un'elegante rosa rampicante. E poi si possono predisporre vasetti con viole, primule, petunie, per rallegrare con i loro colori.

Continua la lettura
44

Zona relax

Se il balcone è grande a sufficienza si può pensare a creare un angolo più tranquillo dedicato al solo relax. Ad esempio si può realizzare un piccolo spazio per la siesta pomeridiana, con un arredo semplice, quasi minimalista, dotato solo di una sdraio ed un tavolino per appoggiare libri o bicchieri. Come piante si può scegliere un bonsai o piccole composizioni di piante grasse che richiamino l'atmosfera zen. Insomma anche in un piccolo spazio si possono creare suggestioni ed atmosfere. Il balcone così diventa un ambiente in più da sfruttare al massimo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come creare un roseto in balcone

Se abbiamo un balcone e intendiamo allestirlo in un modo decisamente originale e raffinato specie nel periodo primaverile, possiamo usare le tradizionali rose. Nello specifico, si tratta di posizionarle a schiera e creare un vero e proprio roseto, oppure...
Casa

5 Idee per decorare il balcone di casa

Subito dopo la scuola, il primo passo importante verso l'età adulta è ottenere un lavoro, e assieme ad esso, prendere il primo appartamento in affitto. Anche se non siete freschi di diploma e questo non è primo appartamento in cui vivete, sappiate...
Giardinaggio

Come coltivare il sedano in balcone

Gli appassionati della cucina amano avere a portata di mano degli ingredienti freschi. Specialmente per quanto riguarda gli aromi, le verdure e gli ortaggi. Spesso non si ha a disposizione un giardino, seppur piccolo. Eppure qualcuna di queste piante...
Giardinaggio

Come organizzare le piante del balcone in inverno

Le piante durante il periodo invernale, terminano il loro ciclo vegetativo e tendono ad andare in riposo. Tutte le funzioni vitali vengono rallentate sensibilmente mentre le piante a foglia caduca, tendono a spogliarsi del fogliame primaverile ed estivo....
Giardinaggio

Come scegliere le piante invernali da balcone

Il balcone durante la stagione primaverile ed estiva è molto affascinante, perché riesce a donare una pioggia di colori grazie alla moltitudine di fiori con il quale si può addobbare. Alzare lo sguardo e vedere fioriture differenti e colorate dà sempre...
Giardinaggio

Come fare crescere il glicine sul balcone

Sono sicuro che c'è una parte di voi che farebbe di tutto per fare crescere il glicine sul balcone. Il glicine è una pianta straordinaria. E il vostro sogno sarà sicuramente quello di una vecchia casa in campagna con glicine che cresce sul balcone....
Giardinaggio

Come sistemare le piante sul balcone

Un balcone costituisce una perfetta estensione per qualunque appartamento. Se poi vi si collocano delle piante, si può creare un ambiente davvero colorato ed elegante.Nel caso di un balcone molto grande, si possono sistemare molte piante e lo spazio...
Giardinaggio

Come realizzare un giardino da balcone

Non possedere una villa con un giardino o un grande terrazzo in un attico, non vuol dire dover rinunciare anche ad un piccolo angolo di verde. Infatti, realizzare una sorta di piccolo giardinetto in un balcone, non è un'impresa così ardua. Ciò che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.