Come abbellire un paralume

Difficoltà: media
Come abbellire un paralume
15

Introduzione

Abbellire un paralume, significa renderlo originale, mai banale, divertente, chic o ricercato. Basta un po’ di creatività, la giusta dose di fantasia e di praticità e il progetto fai da te può trasformarsi in una missione davvero possibile. Per regalare un’aria tutta nuova ad un paralume che non brilla più di luce propria, sono sufficienti piccoli accorgimenti, pochi passaggi e un tocco di creatività per cambiarne completamente l’aspetto e renderlo perfetto per un nuovo ambiente della casa, oppure per dare un tono diverso allo spazio che lo ospita. Ecco come abbellire un paralume.

25

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Lampada di ferro a stelo lungo
  • struttura metallica per paralume
  • carta con immagini stampate
  • nastro adesivo
  • forbici
  • fettuccia adesiva bianca
  • spugna di mare
  • colori acrilici
  • piattino di carta
  • acqua
  • colla universale
  • pennelli
  • passamaneria
  • righello
  • vernice all'acqua
  • carta pergamena
  • materiale ignifugo
35

Per realizzare una lampada con paralume decorativo, occorre innanzitutto prendere un semplice pennello di setola naturale, e dipingere con cura e creatività, lo stelo della tua lampada, del colore acrilico che desideri, e se necessario stendi prima dell’aggrappante, e lascia asciugare bene. Dopo di ciò, una volta che lo stelo della tua lampada di ferro, si sarà asciugato bene, prepara il materiale ignifugo per rivestire bene la struttura metallica del paralume, ritagliandolo in misura più grande rispetto alla struttura metallica che deve essere ricoperta.

45

Dopo di ciò, fai aderire bene il materiale ignifugo alla struttura in metallo della lampada e ritaglia con precisione la sagoma, usando un paio di forbici. Dopodiché, fissa la carta pergamena a tale struttura, applicandola in maniera precisa lungo i bordi. Nel frattempo, dopo aver preparato il paralume, ritaglia l’immagine o le immagini decorative stampate sui fogli di carta prescelti, utilizzando sempre le forbici. Per terminare, incolla i decori sulla carta pergamena, facendo molta attenzione a non generare le antiestetiche increspature.

Approfondimento

Come decorare una lampada
55

Versare in un piattino di plastica una piccolissima quantità di uno o due colori acrilici in tinta con il decoro scelto e, con l’aiuto di una spugnetta umida e ben strizzata, spugna con cura tutta la ventola così da creare il fondo colorato. Per finire, una volta che il colore si sarà perfettamente asciugato, è necessario stendere una o due mani di vernice finale protettiva a base d'acqua e lascia asciugare nuovamente. Infine, bisogna applicare della passamaneria colorata lungo tutto il bordo del paralume decorato, stendendo prima uno strato sottile di colla universale utilizzando un pennellino al fine di nascondere al fettuccia di cotone applicata in precedenza. Fatto ciò, non resta che decorare ulteriormente il paralume a tuo piacimento.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità delle nostre guide