Come Accorciare I Polsini

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le camicie sono uno degli abbigliamenti migliori che un uomo possa indossare. In commercio ne esistono di diverse fatture e modelli per ogni gusto. Ma nessuno è perfetto, questo si sà! Non è raro, quindi, trovare una camicia che calzi a pennello sulle spalle, ma non vesta bene alla manica, magari perché risulta lunga e il polso non si ferma dove dovrebbe. Diventa problematico indossare una camicia senza fare modifiche. A tal proposito, puoi eseguire un lavoro molto facile per risolvere il problema, ovvero staccare e accorciare il polsino. Questa guida ti spiegherà come Accorciare I Polsini, attraverso pochi e semplici passaggi daremo utili consigli che vi aiuteranno a sistemare questo fastidioso problema.

26

Occorrente

  • polsini di camice
36

Per un lavoro più preciso e che non rovini il polsino, ti consigliamo di usare una scucitrice. Con questa stacca il polsino recidendo con attenzione il filo della cucitura per evitare affondi nella stoffa. Molto importante è che lasci il polsino con il margine di cucitura stirato verso l'interno. Ti consigliamo, anche, di completare il lavoro su una manica, prima di staccare il polsino dell'altra, così. Questo ti sarà utile per poter riutilizzare l'altra manica come riferimento, se dovessero venirti dei dubbi su come riattaccare il primo polsino.

46

Indossa la camicia e il polso, per appuntare il polsino sulla manica, in modo che il bordo finito risulti nella posizione desiderata. Durante le prova l'indumento, piega il braccio, e poi stendi nuovamente le braccia, per essere certo di aver messo il polsino all'altezza giusta. Utilizza un marcatore per tessuto e segna la manica a filo del margine superiore del polsino, per definire la nuova posizione. Togli gli spilli, stacca il polsino e rifila la stoffa in eccesso, lasciando un margine di 1,2 centimetri sul fondo della manica, sotto la marcatura di posizionamento del polsino eseguita in precedenza. Ora segui la posizione delle precedenti pieghe (usandole un po' come se fossero una guida), e ricreale sul fondo della manica.

Continua la lettura
56

Ti accorgerai di avere più stoffa in eccesso da inserire all'interno del polsino, per assemblare le due parti. Per raccogliere l'ampiezza della manica accorciata e modellarla attorno al polsino dovrai fare pieghe più profonde di prima. Hai così terminato di accorciare una manica, ora, ripeti i passaggi precedenti per l'altra. Ricontrolla le pieghe perché siano identiche su entrambe i polsini. Quindi applica il polsino alla manica con una ribattitura, guidando i punti per ricalcare la linea di cucitura originale e fai lo stesso sull'altra manica. Sii preciso e accorto in ogni passaggio affinché il lavoro non presenti imprecisioni che danneggerebbero il tessuto irrimediabilmente, ed il risultato finale (quindi la vestibilità del capo).
Accorciare i polsini di una camicia è un lavoro che richiede attenzione e precisione per essere eseguito, in quanto un piccolo errore potrebbe rischiare di farvi buttare la vostra camicia. Quindi se volete eseguire un lavoro a regola d'arte, allora i suggerimenti di questa guida faranno al caso vostro e potrete quindi avvalervene per proseguire con il lavoro.
Vi auguro quindi buon lavoro.
Alla prossima.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Esegui il lavoro su un polsino alla volta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come fare un polsino personalizzato

Avete un look sportivo e sbarazzino e non vi piace la classica bigiotteria perché magari ha un'aria troppo elegante che non rispecchia la vostra personalità? Se amate i gioielli alternativi e vi piace farvi notare, leggete questa bellissima guida dove...
Cucito

Come cucire l'orlo di un capo fatto ai ferri

Cucire l'orlo di un capo (di abbigliamento o di arredo per la casa) è una delle attività basilari dell'arte del cucito. Se si tratta di un capo di tessuto, la questione rientra fra le tecniche di normale lavorazione. Invece il discorso, e quindi il...
Cucito

Come confezionare dei polsini

Spesso per acquistare degli oggetti preferiamo recarci presso dei negozi specializzati spendendo però in alcuni casi cifre molto elevate. In alternativa, potremo provare a realizzare da soli i nostri particolari oggetti, magari leggendo una delle tantissime...
Cucito

Come fare un polsino a maglia

Il lavoro a maglia è un'attività che, contrariamente a quanto si pensi, è associata all'immagine femminile solo da un paio di secoli; in precedenza erano infatti, soprattutto gli uomini a svolgere quest'attività, ai tempi piuttosto redditizia. Al...
Cucito

Come Rimediare Ai Difetti Di Cucitura Delle Maniche

Nel presente semplice tutorial, vi spiegherò come rimediare ai piccoli difetti che si potrebbero avere quando viene cucito un indumento, specialmente lungo l'attaccatura delle maniche. Un esempio perfetto di come deve vestire una manica è quello della...
Cucito

Come fare una manica ai ferri

In inverno si ha voglia di capi d’abbigliamento caldi per proteggersi dalle intemperie. Si può quindi provare ad utilizzare i ferri e la lana per creare colorate sciarpe o divertenti cappelli. Per il lavoro a maglia non occorre un'attrezzatura costosa...
Cucito

Come Recuperare Un Giubbino Consumato

È sempre difficile buttare un capo di abbigliamento alla quale siamo particolarmente legati per via di ricordi o perché ci siamo particolarmente legati. Per risolvere questo problema e per risparmiare anche un pochino su eventuali altri acquisti, il...
Cucito

Come creare delle calze con la felpa

Questa guida è dedicata all'arte del riciclo. In particolare, vedremo come creare delle calze con una vecchia felpa. Quanti di noi, infatti, abbiamo in casa un gran numero di capi di abbigliamento che non adoperiamo più? Pensiamo sempre alla possibilità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.