Come addobbare la tua casa per halloween

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Ormai sono anni che anche in Italia festeggiamo Halloween, rifacendoci al costume americano. I più entusiasti sono ovviamente i bambini! È una festa di origine celtica ormai famosa in tutto il mondo. È una festa dove ci si diverte anche a decorare a tema la propria casa, rendendola il più spaventosa possibile per i bambini che vengono a fare il classico "dolcetto o scherzetto?" O, anche, nel caso in cui ospitassimo una festa per quest'occasione! Le decorazioni possono essere semplici, non per forza elaborate e costose. L'importante è usare la fantasia, cercare qualche suggerimento per avere più idee e anche un semplice festone arriva a fare la differenza e far entrare nell'atmosfera di "terrore"! E visto che siete alla ricerca di suggerimenti e aiuti, vi consiglio di continuare la lettura di questa guida e scoprire come addobbare la tua casa per Halloween!

27

Occorrente

  • Zucca
  • Coltello
  • Palloncini colorati
  • Carta
  • Vinavil
  • forbici
37

Il simbolo classico e più famoso di questa festa è la zucca, quella intagliata. Il suo nome è Jack o'Lantern che deriva da un'interessantissima leggenda irlandese. In commercio ora si trovano zucche da utilizzare proprio a questo scopo. Perciò scegliete quella che più vi piace e studiate un'espressione che volete darle. Se non avete idee a riguardo, su internet si trovano tantissime foto di zucche già realizzate: potete prendere spunto da quelle, ricopiarle e, se volete, applicare qualche modifica per renderla originale. Scelta l'espressione che volete intagliare, potete iniziare a lavorare la vostra zucca. Tagliate a parte superiore, ricavandone un coperchio. Con pazienza e con un cucchiaio, svuotate per bene la zucca, eliminando la polpa e i semi. Quando avete finito, tracciate il disegno che volete incidere sulla zucca con un pennarello. Non è importante il colore che scegliete, anche perché andrete poi ad eliminarne ogni traccia quando taglierete la zucca. Questo disegno vi servirà da linea guida per evitare sbagli e dover buttare via il tutto. Prendete un coltellino affilato e dotato di punta, così che possiate lavorare eventuali angoli e parti piccole del vostro disegno. Mano a mano che eliminerete la parte di buccia che andate ad incidere, vedrete che la vostra zucca prenderà forma. Rifinitela bene, in modo da non avere parti tagliate male o con residui antiestetici. Il vostro lavoro è quasi ultimato: dovete solo inserire all'interno il lumino, accenderlo e chiudere il coperchio della zucca. Fate attenzione che essendo una zucca vera, si deteriora e il fuoco della candela la rovina. Perciò accendetela soltanto quando vi serve e fate attenzione che non si bruci!

47

Un'altra idea è quella di dare colore alla casa. Ovviamente i colori predominanti di Halloween sono l'arancione, il nero e il bianco. Potete procurarvi dei palloncini di questi colori, gonfiarli e con i pennarelli indelebili colorati disegnarci sopra. Ad esempio: su quello arancione potete riprodurre le espressioni spaventose delle zucche di Halloween, su quelli neri con un pennarello bianco, potete disegnare la sagoma di un pipistrello. Oppure una ragnatela con un ragno. Potete creare voi stessi dei fantasmi da lasciare qua e là nella vostra casa. Procuratevi delle palline da ping pong e rivestitele di carta. Disegnateci poi sopra la faccia utilizzando un pennello nero. Fate in modo che la carta crei uno strascico: rappresenta il lenzuolo del fantasma. Fissatela con uno spago o con un elastico e poi appendetele dove più vi piace! Potete anche seminare ragnatele qua e là: disegnate, con della colla vinilica, delle ragnatele sopra a un sacchetto nero della spazzatura (tagliandolo della dimensione che preferite) e lasciate asciugare. Quando la ragnatela sarà asciutta, staccatela e appendetela dove più preferite! Potete anche stampare dei disegni a temi e appenderli: scheletri, lapidi, alberi inquietanti, cappelli di streghe!

Continua la lettura
57

Non solo decorazioni: infatti anche il cibo e la musica fanno il loro gioco per creare l'atmosfera peculiare di Halloween. Dalle classiche caramelle che si trovano in vendita e che spaziano dalle dentiere di Dracula, insetti, vermi, e quant'altro, ci sono anche tantissime ricette per creare stuzzichini spaventosi. Biscotti a forma di dita, cupcakes con coperture di frutti rossi a rappresentare il sangue, wurstel arrotolati nella pastasfoglia, come se fosse la benda di una mummia! E per le musiche, niente di più semplice: vi basterà procurarvi la colonna sonora di qualche film horror e diffonderla per tutta la durata della festa!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Più spaventoso è, meglio è.
  • Fatevi aiutare dai bambini, vi daranno tantissimi suggerimenti!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Apparecchiare La Tavola Ad Halloween

Halloween è una festa che, di anno in anno, riesce a coinvolgere sempre più persone, sia grandi che piccini. Trattandosi di una festa pagana sono in molti a voler festeggiare vestendosi da mostri, mummie e zombie. C'è chi preferisce andare in qualche...
Bricolage

Come Creare Un Porta Dolci Con Una Zucca Ornamentale

Ad ottobre, il mese in cui si festeggia halloween, si utilizzano le zucche per ornare davanzali, addobbare le feste e creare delle originali lanterne, ciò non toglie che la zucca, oltre ad essere un ottimo alimento, si presta a svariati usi. In questa...
Bricolage

Come incidere una zucca per Halloween

Per la festa di Halloween, la tradizione americana prevede l'incisione della zucca per creare decorazioni uniche e spaventose. Questa festa, che si svolge il 31 ottobre, sta prendendo sempre più piede anche in Italia. In questa guida, ci focalizzeremo...
Bricolage

10 idee per decorare casa per Halloween

Per molte persone l'arrivo dell'autunno non porta proprio felicità e buon umore per questo motivo si è cercato di migliorare la fama di questo periodo introducendo delle occasioni per far festa. Uno dei momenti più divertenti è diventato, così, il...
Casa

Come scavare una zucca per Halloween

La festa di Halloween, al giorno d'oggi, risulta essere diventata un istituzione anche in Italia grazie al fascino che esercita sui bambini ed al ricco bagaglio di costumi e decorazioni che porta con sé. Naturalmente, in commercio potrete trovare moltissime...
Bricolage

Come realizzare una zucca di halloween di carta da appendere

Ormai anche nel nostro Paese ha preso piede una delle feste di spicco americane che si festeggia il 30 ottobre"Halloween". In tutte le case e per le strade si vedono un sacco di zucche gialle decorative. La maggior parte delle persone acquistano delle...
Bricolage

Come fare una bella zucca di halloween

Halloween è una festa molto sentita sia in America che in Canada. Da qualche anno, sta prendendo sempre più piede anche in Italia. Tale festività corrisponde alla nostra vigilia di Ognissanti e si festeggia il 31 ottobre. Sempre più spesso si vedono...
Bricolage

Come Creare La Zucca Di Halloween Con La Carta

La festa di Halloween, negli ultimi anni, è uscita fuori dai confini degli Stati Uniti arrivando anche in Italia. Con essa si sono diffusi nel mercato nazionale i vari gadget simbolo di questa festa, di cui primeggia indubbiamente la tradizionale zucca...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.