Come aggiustare provvisoriamente un tubo che perde

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Mantenere in piena funzionalità una casa è azione lunga e a volte costosa, per questo motivo può essere utile imparare ad effettuare in maniera autonoma alcuni interventi. Ci sono infatti riparazioni semplici da effettuare che tuttavia diventano molto costose se ci si rivolge ad un addetto che dovrà giustamente partire da un costo fisso legato proprio al suo intervento di chiamata. Un esempio classico di quanto detto è rappresentato dal tubo che perde. Vediamo quindi insieme come aggiustare provvisoriamente un tubo che perde. Si tratta di un intervento provvisorio, che ci permetterà però di prendere tempo e attendere ad esempio di unire questa chiamata ad un'altra necessità.

26

Occorrente

  • stracci
  • guaina
36

Identificare la perdita

La prima cosa da fare è identificare la perdita. Spesso si ha a che fare con piccole perdite, che sebbene non fastidiose, potrebbero causare muffe, crepe, danni più o meno visibili sui muri. Una volta individuato il punto critico, si dovrà chiudere il flusso dell'acqua, bloccando il rubinetto principale.
A questo punto si può legare attorno alla zona con il difetto uno straccio o degli asciugamani. Grazie a queste accortezze, la fuoriuscita diminuerà, ma sarà comunque necessario proteggere il pavimento con una bacinella o in alternativa degli stracci atti a proteggere la superficie. In questo modo tamponerete il problema.

46

La riparazione del tubo a vista

A questo punto per procedere ad una prima riparazione provvisoria dovrete munirvi di una guaina che potrete acquistare o ricavare da un guanto da cucina o da un palloncino. Quello che dovrete fare è attorcigliare il materiale attorno alla perdita stringendo eventualmente con delle fascette di plastico o con dello spago. È necessario in questa fase applicare molta forza, dal momento che la pressione dell'acqua potrebbe anche essere forte. In ogni caso, anche a riparazione provvisoria effettuata, proteggete la zona attorno con una bacinella.

Continua la lettura
56

La riparazione del tubo murato

la situazione si complica se la perdita arriva dall'interno di un muro, dal momento che in questo caso si dovrà "bucare" la parete. Il foro dovrà essere tale da permettere l'intervento di riparazoone sul tubo stesso e quindi alle mani di entrare. Si tratta di un intervento per mani davvero esperte, dal momento che è necessario avere delle competenze minime anche legate alla muratura e da utilizzare prima per effettuare il foro e poi eventualmente per richiuderlo.
In questo caso, dunque, è più difficile fare a meno di competenze professionali reali, se tuttavia vi rendere conto che il vostro muro sta "soffrendo" a causa della perdita, potete bucare il muro, riparare il tubo e attendere l'intervento di un tecnico specializzato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Consiglio caldamente di chiedere comunque ulteriori delucidazioni ad un professionista del settore
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

10 consigli per aggiustare il rubinetto miscelatore

I vecchi rubinetti sono stati con il tempo sostituiti dai moderni miscelatori che offrono la possibilità di regolare la potenza del getto e la temperatura dell'acqua con facilità. Può accadere però che all'improvviso si guasti il rubinetto miscelatore...
Materiali e Attrezzi

Come aggiustare un televisore HD

Con l'avvento delle nuove tecnologie degli ultimi anni, molti dispositivi elettronici che utilizziamo quotidianamente hanno fatto fronte ad un'evoluzione. Tra i vari prodotti troviamo il televisore in alta definizione, o "HDTV". La qualità video di questo...
Bricolage

Come aggiustare un tavolo che traballa

Tra i tanti inconvenienti che si possono avere, uno dei più fastidiosi resterà quello del tavolo che traballa. Ancora peggio se stiamo facendo qualcosa, come prendere un caffè o mentre scriviamo la lista della spesa, o peggio ancora appoggiare qualcosa...
Casa

Come Riparare Temporaneamente Un Tubo Che Perde

Se notate che qualche tubazione della vostra casa perde, non è il caso si drammatizzare in quanto è importante sapere che ci sono molti rimedi semplici per ovviare a ciò; Infatti, come vedremo nei passi successivi di questa guida, ci sono delle valide...
Casa

Come aggiustare uno schienale di legno

Aggiustare uno schienale in legno, in particolar modo di una sedia, è un'operazione abbastanza semplice. Sicuramente effettuando il fai da te, avremo un notevole risparmio perché non dovremo recarci in un negozio per acquistare la sedia nuova. Basterà...
Casa

Come aggiustare il rubinetto miscelatore

Spesso capita che all'improvviso nel rubinetto miscelatore ci siano delle perdite, che possono essere di lieve o alta gravità. Come tutti ben sappiamo chiamare l'idraulico anche per una semplice riparazione da mezz'ora ha un suo costo abbastanza elevato....
Casa

Come Aggiustare Il Termostato Del Frigorifero

Il frigorifero è uno dei pochi elettrodomestici che rimane sempre acceso, e proprio per questo motivo è necessario stare attenti affinché non vi siano anomalie nel suo funzionamento. Uno degli imprevisti più frequenti è la rottura del termostato,...
Casa

Come riparare un tubo che perde con la resina

Sembra incredibile ma gli imprevisti in casa avvengono sempre nei momenti più inopportuni. Vi siete accorti di una perdita nell’impianto idraulico e non potete rivolgervi subito ad un tecnico? Se vi ritrovate nella situazione di dover provvedere immediatamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.