Come agire se la lavatrice perde acqua

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La lavatrice è uno degli elettrodomestici più comodi e che più aiutano nei lavori di casa. Qualsiasi casalinga il momento in cui nota che la propria lavatrice perde acqua, vive con molta probabilità uno stato di panico, proprio perché a conoscenza dell'utilità rappresentata da questo macchinario, nella gestione del bucato familiare, sicuramente non potrà mai farne a meno. Per evitare delle inutili ansie, sarebbe bene conoscere meglio questo elettrodomestico, cercando di risolvere quindi problemi di inceppamento o qualsiasi altro "fastidio" senza bisogno di rivolgersi per ogni minimo intoppo al proprio tecnico di fiducia. Di seguito troverai qualche piccolo consiglio per capire bene come agire in maniera autonoma se la lavatrice perde acqua.

25

Uno dei problemi che generalmente può presentare la lavatrice, è la perdita di acqua improvvisa. In questo caso, risulta decisivo capire l'origine del problema, cercando di localizzare l'eventuale guasto tramite una rapida analisi delle parti meccaniche dell'elettrodomestico. Una delle cause più consuete, potrebbe essere quella che segnala il bisogno di manutenzione del porta-detersivo. Una volta accertato che è qui il problema, basterà tirare il porta-detersivo verso l'esterno e inclinarlo verso il basso. Per eseguire la pulizia dalle incrostazioni di detersivo che molto probabilmente si saranno depositate nel tempo, si dovrà fare uso di un cacciavite, cercando di rimuovere tutto il materiale di scarico, prestando molta attenzione a non danneggiare i tubi.

35

Un'altra causa della perdita d'acqua potrebbe essere causata dal filtro intasato. In tal caso si dovrà agire smontando il filtro semplicemente svitandolo. Fatto ciò, basterà una bacinella d'acqua in cui immergere il filtro per pulirlo con un pennellino o con una spazzola non troppo dura. Una volta eliminate eventuali incrostazioni, o pelucchi che si sono depositati col tempo, il lavoro sarà completato e la perdita dovrebbe essere sparita. L'unico accorgimento dev'essere legato alla presenza di bottoncini o corpi estranei che potrebbero essere i colpevoli della perdita. Naturalmente quando fate questi tipi di lavori è bene sempre togliere, prima, la spina dalla presa di corrente.

45

Nel caso in cui il tubo di carico presenti delle strozzature e, necessariamente si deve sostituire, con l'aiuto di una pinza a becchi lunghi, si dovrà aprire la fascetta metallica che fissa il tubo alla pompa per poi staccarlo. Non resterà altro che sostituirlo, possibilmente con tubi di plastica semi-rigida, fatti a soffietto, poiché sopportano meglio i movimenti della lavatrice. Quelle elencate in questa guida, sono dunque le cause più comuni e di più semplice risoluzione, anche senza l'intervento di un tecnico. Nel caso non fosse possibile individuare autonomamente la causa della perdita, bisognerà contattare un professionista che senza dubbio saprà come risolvere il problema!

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non dimenticate mai di togliere la spina della lavatrice dalla presa ogni qualvolta vi apprestate ad eseguire questi lavori
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti