Come allargare un abito utilizzando della passamaneria

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

È capitato a tutti una volta nella vita di non entrare in un vestito che ci piaceva tanto indossare ed andare letteralmente in paranoia. Per fortuna, anche se si aumenta di peso, la soluzione per recuperare un abito c'è. La gran parte degli abiti infatti si può allargare facilmente attraverso differenti tecniche di cucito. Tra le tante possibilità tra cui scegliere per modificare un abito spicca sicuramente la passamaneria, un ornamento che spesso viene utilizzato per decorare aviti, tende, tovaglie ecc. C'è da dire che non tutti sanno che la passamaneria può essere adoperata non solo come bordatura per arricchire tovaglie e capi d'abbigliamento, ma anche e soprattutto per recuperare un vecchio abito ristretto ad esempio a causa di un lavaggio sbagliato. In questa guida ci occuperemo soprattutto dell'applicazione delle passamanerie pertanto vi consiglio di recarvi in merceria e di comprarne diverse poi, seguiamo attentamente cosa ci suggerisce questa guida su come allargare un abito utilizzando la passamaneria.

26

Occorrente

  • macchina da cucire
  • ago e filo
  • forbici
  • passamaneria
36

Le passamanerie possono essere ricreate a mano o con una macchina da cucire, ma la maggior parte delle persone preferisce acquistarle già pronte. Tuttavia, se siete particolarmente brave in questi tipi di lavori e, volete crearle voi, nessuno ve lo vieta. Anzi, il vostro abito acquisterà più valore, con la soddisfazione di aver creato qualcosa di personale con le proprie mani. La prima cosa da fare è guardare attentamente sul retro del vestito, quanta stoffa è rimasta dalle cuciture.

46

A seconda infatti del modello deciderete dove tagliare l'abito per applicare quindi le passamanerie. In generale gli abiti a tubino hanno cucitura sui fianchi, pertanto l'applicazione è consigliabile appunto lungo tali linee. Scegliete naturalmente le passamanerie dei tessuti e dei colori più adatti e date ampio spazio alla vostra fantasia. A tal proposito disegnate con del gesso da sarta le linee guida per la successiva applicazione, per poi imbastire i fianchi dell'abito. Una volta imbastito l'abito potrà essere tagliato sui lati in modo da ricreare lo spazio adatto all'applicazione degli inserti.

Continua la lettura
56

Una volta ideato il vostro abito siete pronte ad applicare le passamanerie ai fianchi del vostro vestito. Aiutatevi con una macchina da cucire per avere un risultato più preciso possibile. Procedete ed imbastire la passamaneria ai fianchi del vestito poi, provatelo, per vedere se fissando la passamaneria il vestito si è allargato poco o nella giusta misura. Se il vestito vi calza bene, allora passate le cuciture a macchina. Ricordiamo che questo tipo di lavoro è possibile farlo se il vestito non è eccessivamente stretto, in alternativa si dovrà seguire un altro procedimento.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come cucire i bordi a fascetta sulle scollature con la macchina per cucire

Per cucire correttamente le passamanerie sui vestiti occorre disporre di una buona dose di manualità. La passamaneria è composta da molte tipologie di bordure, le quali servono per decorare e rifinire sia gli abiti che gli oggetti; gli scopi per cui...
Bricolage

Come decorare usando cera e perline

L'arte da sempre è sinonimo di fantasia, per cui anche le cose più semplici e di uso comune possono ritornare utili per decorarle, e creare simpatici oggetti da regalare o da appendere in casa come addobbo in svariate occasioni. A tale proposito, ecco...
Bricolage

Come realizzare dei gioielli di cera

Con la cera modellabile è possibile ottenere qualsiasi tipo di decorazione originale o addirittura dei veri e propri gioielli. Basterà rivestire forme di polistirolo o vecchie candele che, una volta ricoperte, potranno essere decorate anche con passamanerie,...
Bricolage

Come rinnovare un abat jour con della passamaneria

Le abat jour sono degli elementi d'arredamento che conferiscono stile ed eleganza alla stanza. Che siano classiche o moderne, danno quel tocco in più capace di rinnovare completamente l'ambiente. Inoltre, con la loro luce soffusa, creano una piacevole...
Casa

Come costruire un vaso con passamaneria

La passamaneria come sapete è utilizzato molto per abbellire tendaggi o indumenti. Al contempo la passamaneria è utile per la decorazione e creazione di piccoli lavoretti fai da te. Costruire degli oggetti con belle rifiniture, non è cosa da tutti....
Cucito

Come applicare gli strass sui jeans

Se avete deciso, con tutto il vostro impegno ed ingegno, di applicare gli strass sui jeans, la guida che segue potrà aiutarvi. Per realizzare un bel paio di jeans con strass decorativi, occorre semplicemente procurarsi un vecchio paio di jeans e personalizzarlo...
Bricolage

Come realizzare Un Canestro In Vimini E Passamaneria

Capita a tutti di ritrovare in garage o nello sgabuzzino un vecchio cestino di vimini, ormai trasandato ed inutilizzabile. Aspettate prima di buttarlo via! Possiamo infatti intrecciarlo nuovamente per realizzare un piccolo canestro portagioie in vimini...
Bricolage

decorare un vaso di vetro con cordoncino di passamaneria

Seguendo le istruzioni di questa guida scoprirete come un qualsiasi vaso di vetro colorato rivestito con dei normali cordoncini di passamaneria può diventare un allegro ed elegante complemento d'arredo per il vostro grazioso appartamento, che potrete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.