Come allestire delle pareti fonoassorbenti

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se la nostra casa è decisamente una costruzione moderna, è chiaro che le pareti risultano sottili e quindi non in grado di garantire un perfetto isolamento acustico. Il problema è tuttavia superabile, creando delle sovrapposizioni con dei materiali adatti per questa funzione. Nei passi successivi di questa guida vediamo dunque di cosa si tratta, e poi come procedere per allestire delle pareti fonoassorbenti.

25

Occorrente

  • Lana di roccia
  • Pannelli di sughero
  • Polistirolo
  • Colla vinilica
  • Fischer
  • Telai in legno o alluminio
  • Fascette per giunture
  • Stucco per muri
35

Sia la natura che la tecnologia moderna, sono in grado di garantirci dei materiali molto efficaci per isolare una parete dal punto di vista acustico. La prima infatti, ci regala il sughero che com'è noto, viene ricavato dalla corteccia di alberi essiccata, e la lana di roccia che come si evince dal nome stesso, si forma proprio su delle pietre presenti in gran numero nelle zone montuose. La tecnologia invece ci viene incontro con dei derivati di alcune resine, come ad esempio il polistirolo altro elemento validissimo per allestire una parete fonoassorbente.

45

Indipendentemente dal scelta, è importante sottolineare che la tipologia di posa è la stessa per entrambi, quindi basta seguire le istruzioni di seguito elencate per ottimizzare il risultato. Se infatti, le pareti della nostra casa presentano tutte lo stesso inconveniente, per allestirle in modo fonoassorbente, per prima cosa creiamo dei telai su di esse, optando per il legno (listelli) o per l'alluminio (aste), e queste ultime sono consigliate poiché meno care rispetto ai primi. Premesso ciò continuiamo la descrizione, aggiungendo che dopo aver fissato sulle pareti il tipo di telaio prescelto usando dei fischer, prima di utilizzare il sughero o il polistirolo come copertura, prendiamo la lana di roccia e allargandola, la sistemiamo nella naturale calettatura che si è creata, utilizzando del collante vinilico per fissarla sulla superficie. Fatto ciò, possiamo procedere con la copertura dei materiali appena descritti e completare poi il lavoro.

Continua la lettura
55

Per il fissaggio del sughero o dei pannelli in polistirolo, possiamo usare in entrambi i casi della colla vinilica, dopodiché tra le giunture applichiamo a seconda del materiale usato delle fascette della stessa natura, che ci consentono di stuccare per intero le pareti, e poi di carteggiarle e tinteggiarle in sintonia con il colore che abbiamo impostato nella stanza. A margine è da sottolineare che una valida alternativa alla lana di roccia, è un altro prodotto naturale che invece si chiama canapa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come fare una parete fonoassorbente

Molto spesso gli appartamenti moderni hanno le pareti molto sottili e per questo motivo risulta abbastanza complicato avere un minimo di privacy. Se desiderate avere una casa od anche soltanto una stanza con le pareti completamente insonorizzate dove...
Casa

Come realizzare una parete fonoassorbente

Se abbiamo deciso di destinare una delle stanze della nostra casa per una sala hobby, sala cinema o anche una sala musica non dobbiamo certo trascurare il problema dei rumori. Non è certo necessario rinunciare ad una nostra passione per paura che il...
Casa

Come fissare i pannelli fonoassorbenti

Ecco una guida, che sarà di certo d'aiuto concreto a tutti i nostri lettori che amano suonare uno strumento musicale. Abbiamo pensato di proporre un articolo, che sia del tutto fattibile ed anche ben accessibile, anche a coloro i quali non sono molto...
Casa

Come insonorizzare una stanza di registrazione

Siete appassionati di musica e non trovate un posto tranquillo dove effettuare acquisizioni, mixaggi ed editing dei suoni? In questa semplicissima e pratica guida scoprirete come si può creare una stanza di registrazione e come insonorizzare gli elementi...
Casa

Come isolare acusticamente un muro

Per una persona che fa parte di una così detta garage band è fondamentale avere una stanza o un garage isolato acusticamente da usare come sala prove. Ovviamente queste stanze non nascono con pareti fonoassorbenti. Quindi sarà necessario andare a eseguire...
Casa

Come coibentare gli infissi in pvc

Se avete installato degli infissi in PVC in casa vostra ed intendete proteggerli con alcuni interventi di manutenzione, e nello stesso tempo vorreste provvedere ad isolare l'ambiente domestico dal freddo, potete adottare alcune valide tecniche di coibentatura....
Materiali e Attrezzi

Come utilizzare la lana di roccia

La lana di roccia è un materiale di origini vulcaniche. Tra le sue peculiarità più importanti vanno annoverate in particolare le qualità fonoassorbenti e quelle isolanti, dovute alla sua singolare struttura a celle aperte. Oltre a ciò essa ha la...
Casa

Come allestire un isolamento con il celenit

Il celenit è un materiale isolante tutto naturale. Si compone di pannelli, appunto isolanti, sia a livello termico che acustico. I pannelli si costituiscono da un doppio strato (ognuno spesso 5 mm) di lana di legno di abete rosso. La lana si sottopone...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.