Come allontanare api e vespe

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con l'arrivo dell'estate, tornano anche gli insetti. Alcuni sono fastidiosi, ma piuttosto innocui. Altri invece possono anche far male (o essere proprio pericolosi) come le api e le vespe. Vediamo in questa guida alcuni semplici metodi per allontanare da noi questi insetti senza essere costretti a rinchiuderci in casa con le finestre sbarrate.

26

Occorrente

  • Caffè
  • Canfora
  • Citronella
  • Ammoniaca
  • Pesce
36

Un prodotto economico e naturale da utilizzare contro questi fastidiosi insetti è il caffè. Procurati un piccolo contenitore ignifugo (ad esempio puoi utilizzare il tappo di un barattolo di maionese, o di conserva oppure un foglio di carta stagnola opportunamente ripiegato). Poi versa all'interno del contenitore 2 cucchiaini di caffè, e dacci fuoco con un accendino. Il caffè bruciando rilascerà un fumo molto odoroso che terrà lontano api e vespe. Anche se sembrerà spento, il caffè continuerà a bruciare a lungo, producendo sempre nuovo fumo.

46

Un altro metodo per tenere lontano gli insetti indesiderati è la naftalina (sì, la stessa che si usa contro le tarme). Cospargi gli angoli della casa con questa "magica" polvere (anche i sacchettini andranno bene) e il suo odore terrà alla larga api e vespe. Stesso risultato si ottiene posizionando in terra, dei piccoli recipienti contenenti ammoniaca. Il problema con l'ammoniaca è che ha un odore molto fastidioso anche per le persone. Altro ottimo rimedio sono le pastiglie di canfora. Queste, vanno posizionate in luoghi strategici della casa, ad esempio vicino alle finestre aperte, ed impediranno ad api e vespe, di entrare.

Continua la lettura
56

Se sei in presenza di sole vespe, puoi utilizzare acqua e pesce per uccidere gli insetti. Metti in un contenitore una decina di centimetri d'acqua e degli avanzi di pesce. L'odore di pesce attirerà le vespe che finiranno poi annegate nell'acqua. Questo metodo funziona solo con le vespe, in quanto le api non sono attratte dall'odore del pesce.

66

Esistono inoltre delle varietà di piante erbacee e sempreverdi a foglia rissa, che tengono lontane le api e le vespe. Classici esempi, sono la citronella, la canfora ed il geranio. Se pianti queste piante in giardino o le tieni in casa nei vasi, ridurrai di molto la possibilità di venire a contatto con questi e altri insetti sgraditi.Inoltre esistono in commercio le candele alla citronella che, anche se studiate appositamente per le zanzare, risultano ovviamente dei buoni repellenti per tutti i tipi di insetti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come liberarsi delle vespe e dei relativi nidi

Come è noto, a differenza delle api, le vespe sono molto comuni nelle grandi città ed hanno l'abitudine di nidificare nei posti più impensati. Sono anche molto aggressive soprattutto se disturbate e questo è per noi sicuramente un problema se abbiamo...
Casa

Come eliminare un nido di vespe

Talvolta può capitare, specialmente se viviamo in campagna, che delle vespe nidifichino all'interno della nostra abitazione, procurandoci non pochi problemi. Può accadere infatti che esse, nel momento in cui ci troviamo in prossimità del loro covo,...
Giardinaggio

Cinipide del castagno: cos'è e come combatterlo

Il cinipide del castagno è un parassita "importato" dall'estero, minacciando la grande ricchezza dei castagni del "Belpaese", che corrispondono a più di 780.000 ettari nonché al 7,5% dei boschi nazionali. A causa di questo parassita, la produzione...
Giardinaggio

Come curare le piante affette da galle

Le galle delle piante sono escrescenze anomale provocate da insetti o da altri organismi come batteri, funghi e acari. Si tratta di formazioni tumorali che colpiscono le piante a vari livelli, radici, fusto, rami, foglie e fiori; in definitiva, tutte...
Altri Hobby

Come fotografare una libellula

La libellula è un insetto appartenente all'ordine degli Odonati, caratterizzato da grandi occhi sfaccettati, due paia di forti ali trasparenti e un corpo allungato. Le libellule a volte sono morfologicamente simili, anche se gli adulti si differenziano...
Giardinaggio

Antiparassitari naturali: come sceglierli

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire quali sono gli antiparassitari naturali da poter utilizzare ed in particolar modo come sceglierli, in maniera perfetta ed anche unica.Gli antiparassitari naturali non presentano nessun...
Altri Hobby

Come collezionare modellini moto

Prima di farvi sapere come collezionare i modellini, in questo caso quelli delle moto, vi devo fare una premessa importantissima ed è la seguente: tutti i modellini sono dotati di anima propria. Evocativi, speciali, importanti e significativi, i modellini...
Giardinaggio

Come curare le siepi da giardino

Le siepi da giardino sono dei veri e propri "muri naturali", utilizzate per delimitare confini e per proteggere le proprietà private da occhi indiscreti. Ci sono moltissime tipologie di siepe, ciascuna con proprie caratteristiche e peculiarità. Le più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.