Come applicare il metodo tubolare e metodo piatto a una maglia

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per applicare i bordi di maglia a quelli dell'indumento, si possono seguire due metodi: quello tubolare oppure quello piatto. Nel secondo caso, si lascia una cucitura aperta che verrà chiusa assieme alla cucitura vicina all'indumento. Nel caso del collo, ad esempio, si cuce solo una spalla, si applica il bordo e poi si cuce l'altra spalla inserendo nella cucitura anche i due lati corti del bordo. Lo stesso avviene per la cucitura dei fianchi e il bordo in vita. Nella presente guida vediamo come applicare il metodo tubolare ed il metodo piatto ad una maglia.

26

Occorrente

  • Spilli
  • Forbici
  • Macchina da cucire
  • Centimetro
36

Per quanto riguarda il metodo piatto, il sopraggitto è il punto più adatto. Infatti i margini vivi del bordo di maglia vengono rifiniti man mano che si cuce. I bordi di maglia alle caviglie vengono cuciti dopo l'esecuzione della cucitura esterna dei pantaloni, mentre quelli delle maniche vengono applicati prima della cucitura del sottomanica. Per quanto riguarda il metodo tubolare, indumento e bordo di maglia vengono cuciti separatamente. L'applicazione permette di posizionare la cucitura del bordo di maglia nel punto meno visibile come il centro dietro. Tale metodo da la possibilità di nasconodere i margini vivi nel punto in cui si cuciono le estremità del bordo maglia, ottenendo quindi una rifinitura migliore.

46

Per quanto riguarda i bordi diritti come quelli della vita, delle maniche corte, delle caviglie e dei polsi, il consiglio è di segnare per mezzo di uno spillo la lunghezza necessaria, tenendo il bordo doppio ed evitando di lasciare grinze o di tirare troppo la maglia. Alla misura è preferibile aggiungere 1 centimetro per i margini di cucitura.
Per quanto riguarda i bordi arrotondati come quelli per gli scalfi manica o per lo scollo, il margine di cucitura è da porre pari a 5 millimetri. Misurate la circonferenza dell'apertura con precisione. Si taglia allora il bordo di maglia lungo i due terzi della misura ottenuta, alla quale si aggiunge 1 centimetro per i margini di cucitura.
Per scolli a V, tagliate sull'indumento il bordo di maglia lungo tanto quanto l'apertura.

Continua la lettura
56

Al passo successivo si richiude il bordo di maglia con una cucitura a 5 millimetri dal margine. Va piegato poi a metà in senso longitudinale, rovescio contro rovescio. Per mezzo di quattro spilli, va diviso in quattro parti, uno dei quali va sulla cucitura. Anche l'apertura dell'indumento va divisa in quattro, impiegando uno spillo al centro dietro e uno al centro davanti. Gli spilli di bordo devono corrispondere con quelli dell'indumento. Allora appuntate il bordo ponendone la cucitura di giunzione in corrispondenza del centro dietro.

66

Appuntate il bordo all'indumento, facendo corrispondere gli spilli. Con un sopraggitto o uno stretto zip-zag, cucite al diritto, tendendolo bene, il bordo di maglia con una cucitura a 5 millimetri dal margine. Eseguite la cucitura partendo dal bordo di maglia. Fate combaciare le estremità del bordo infilando uno spillo al centro delle linee di cucitura. Se avete usato una cucitura diritta, lissatela con qualche punto indietro. Utilizzando un sopraggitto elastico oppure uno zig-zag stretto, eseguite una cucitura a 5 millimetri dal margine con il bordo verso l'alto e l'indumento sotto. Mentre si esegue la cucitura bisogna tendere il bordo per adattarlo all'indumento fra uno spillo e l'altro. Infine stirate la cucitura verso l'indumento. Successivamente si deve dividere il bordo di maglia in parti segnandole con gli spilli e si ripetono le stesse operazioni di cui sopra anche sull'indumento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come cucire i bordi a fascetta sulle scollature con la macchina per cucire

Per cucire correttamente le passamanerie sui vestiti occorre disporre di una buona dose di manualità. La passamaneria è composta da molte tipologie di bordure, le quali servono per decorare e rifinire sia gli abiti che gli oggetti; gli scopi per cui...
Cucito

Come Applicare Profili Tubolari E Frange Nel Cucito

Le frange strutturali sono ottenute dall'estremità dei fili d'ordito di un tessuto che vengono bloccati, tramite una cucitura o annodati, per impedire al filo di trama di scivolare causando il disfacimento del tessuto stesso; in questo modo sono fatte...
Cucito

Come orlare una maglia elastica con i 4 punti principali

Iniziamo con il dire che generalmente gli orli degli indumenti sportivi sono facili e veloci da eseguire, questo perché viene impiegato come tessuto la maglia che non sfilaccia e che presenta un'ottima vestibilità perché contiene una minima percentuale...
Cucito

Come fare la maglia tubolare

Questa lavorazione che andrò a spiegare in questa guida, è la lavorazione tubolare. Essa necessita di una diversificazione sul lavoro iniziale delle maglie, ma non solo! Come immaginerete, vi è anche un metodo differente di conclusione. Questo tipo...
Cucito

Come Confezionare Un Profilo Tubolare Per Il Tuo Progetto

In questo articolo vogliamo tentare di dare una mano concreta a colei o colui che ama il cucito fai da te, tanto da avere in casa una propria macchina da cucire per realizzare qualcosa di unico e speciale da esibire ad amici e parenti. Nello specifico...
Casa

Come rinnovare un termosifone tubolare

Nella guida che andremo a impostare nei tre passi che leggerete, dopo una piccola introduzione iniziale, ci andremo a concentrare su come poter riuscire a rinnovare un termosifone tubolare.Per il rinnovamento del termosifone tubolare, seguendo le indicazioni...
Cucito

Come chiudere una maglia tubolare

Molte donne amano lavorare a maglia e si impegnano nella riuscita dei loro lavoretti, nonostante non sia un'operazione del tutto semplice. Di certo dopo aver realizzato un capo o altra lavorazione a maglia, vi sentirete davvero soddifatte per esserci...
Cucito

Come chiudere un lavoro a maglia tubolare

La maglia tubolare, denominata anche maglia doppia, è una particolare tipologia di lavorazione dove le maglie vengono inizialmente avviate e successivamente chiuse differentemente rispetto al solito. Questi due nomi sono giustificati dal fatto che in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.