Come applicare la carta da parati non adesiva

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La maggior parte delle carte da parati moderne sono "pre-incollate." Ciò significa che l'adesivo è già applicato alla parte posteriore e la carta deve solo essere bagnata con l'acqua per attivare la colla. Tuttavia, alcuni parati sono fabbricati ancora alla vecchia maniera, ovvero senza la colla; l'applicazione di questo tipo di carta da parati è un po' più difficile in quanto richiede dei passaggi aggiuntivi, anche è possibile ottenere dei risultati ugualmente soddisfacenti con entrambi i tipi. Nella seguente guida vedremo come applicare la carta da parati non adesiva.

25

Occorrente

  • Colla
  • Spatola
  • Taglierino
  • Rullo o pennello
35

Rimuovere tutti i quadri e gli altri oggetti appesi alle pareti, pulirle se sono sporche e apportare eventuali riparazioni se sono danneggiate, poiché fori o crepe possono essere visibili attraverso la carta da parati. Rimuovere le coperture degli interruttori e disattivare l'elettricità per una maggiore sicurezza durante il lavoro. Esaminare la stanza e scegliere un angolo per iniziare l'applicazione: una zona poco appariscente, come ad esempio un angolo dietro una porta o una tenda, è un buon posto per cominciare.

45

Misurare sia orizzontalmente che verticalmente la larghezza della parete e applicare la colla utilizzando un rullo o un pennello, prima sulla parte superiore del foglio e poi sulla parte inferiore. L'intero foglio di carta da parati deve essere piegato con le due estremità riunite nel mezzo e attendere per circa 10 minuti. Quest'ultimo passaggio è importante perché la colla ha bisogno di tempo per penetrare nella carta, anche se alcuni tipi di parati potrebbero richiedere un tempo maggiore. Aprire la metà superiore del foglio e posizionarlo sul muro, facendolo scorrere in posizione verticale in modo che il bordo esterno si trovi perfettamente allineato.

Continua la lettura
55

Appianare la carta delicatamente con le mani e poi, con una spazzola levigante, spingere fuori le antiestetiche bolle d'aria. A questo punto, utilizzando un taglierino, rimuovere la carta in eccesso e utilizzare la spatola per guidare i tagli. Eliminare anche la colla in eccesso con una spugna umida, la quale può essere utilizzata anche per levigare ulteriormente la carta da parati. Ripetere lo stesso processo fino ad aver ricoperto l'intera stanza. Tagliare la carta intorno alle prese e agli interruttori della luce, dopodiché sarà possibile riattivare l'elettricità e rimettere al loro posto i coperchi una volta che la carta si sarà asciugata completamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Guida alla posa della carta da parati

Per ristrutturare e rinnovare la stanza di un appartamento e rendere l'ambiente gradevole ed originale, non è necessario apportare grandi e costosi cambiamenti. Spesso è sufficiente offrire alle pareti di una camera un nuovo colore per ottenere fin...
Altri Hobby

Come rivestire un armadio con la carta da parati

Quanti di voi non hanno mai desiderato cambiare armadio? Il desiderio di modificare la mobilia presente in casa è comune a tutti, specialmente alle donne. Acquistare nuovi mobile è entusiasmante, ma non sempre è possibile perché comporta delle spese...
Bricolage

Come riciclare la carta da parati avanzata

Negli ultimi anni è tornato in auge l'utilizzo della vecchia carta da parati, rimodernata con fantasie e decori moderni. Spesso capita, dunque, che rimangano in giro per casa gli avanzi di carta da parati, e ci assale il dubbio: buttarla via o recuperarla,...
Bricolage

Come usare la mascherina per lo stencil

Il mondo moderno si differenzia sotto molteplici aspetti dal mondo dei secoli passati, evidenziandone i limiti ma anche quelli che possono definirsi pregi di periodi ormai lontani se non impossibili. Si pensi alla grande Rivoluzione industriale, alle...
Casa

Come rivestire una parete in cucina

Le pareti della cucina sono spesso soggette a sporcarsi di più rispetto a quelle delle altre stanze. Questo è dovuto soprattutto al fatto che i vapori e il grasso proveniente dalla cottura degli alimenti vanno a depositarsi sui muri, oltre al fatto...
Casa

Come rivestire un vecchio radiatore arrugginito

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di ritrovarci in casa un vecchio elemento che con il passare degli anni e con l'utilizzo si rovina. Generalmente in questi casi preferiamo rivolgerci ad operai esperti nel settore che sapranno sicuramente...
Bricolage

Come rimuovere i parati dal muro

Amate i parati che abbelliscono la vostra casa eppure rabbrividite ogni volta che il vostro sguardo cade sulla vecchia tappezzeria del soggiorno. Cosa avevate in mente quando avete scelto quegli orribili rivestimenti? Niente paura! Infatti la carta da...
Casa

Come eliminare le bolle che si formano nella carta da parati

Decorare pareti per renderle più belle ed accattivanti è un po' il cruccio di moltissime persone quando si tratta di restaurare e rendere più belle le proprie abitazioni. Esistono moltissimi modi per far si che una parete sia maggiormente valorizzata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.