Come Applicare Una Canalina Battiscopa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I lavori domestici fai da te, si rivelano essere una vera e propria necessità soprattutto se l'impegno richiesto non è eccessivo come, ad esempio, nel caso in cui si renda necessario installare una canalina battiscopa. A tal proposito, il momento in cui si rinnova un impianto, ad esempio elettrico, in cui è previsto un passaggio di fili e, si desiderano evitare in tutti i modi fastidiosi lavori murali che richiedono un certo costo, la soluzione migliore può essere rappresentata proprio dalle canaline battiscopa le quali, simulando lo zoccolo battiscopa, hanno precisamente lo scopo di far attraversare i cavi senza renderli visibili all'interno dell'ambiente. Continuando nella lettura di questo interessante articolo vi saranno fornite delle utili indicazioni su come applicare una canalina battiscopa con il minimo sforzo ed ottimizzando al massimo il tempo a disposizione.

27

Occorrente

  • Seghetto da ferro
  • Canaline a zoccoletto
  • Metro
  • Trapano
  • Punta da muro
  • Spessorini di legno
  • Matita
  • Tasselli in plastica e viti
  • Cacciavite
37

Tagliate le barre della canalina con il seghetto

Per cominciare, con il seghetto da ferro, tagliate le barre della canalina, ma soltanto dopo aver preso accuratamente le misure delle pareti sulle quali dovrà poggiarsi; ricordatevi sempre che per realizzare gli angoli interni dovrete tagliarli a quarantacinque gradi. A questo punto, con il trapano passate a praticare dei fori, intervallati gli uni dagli altri circa cinquanta centimetri, sul fondo dei profilati, che, serviranno per poter infilare le viti e, conseguentemente, saranno fondamentali per fissare le varie canaline alla superficie del muro.

47

Appoggiate le barre sugli appositi spessorini di legno e tracciate con la matita i punti del muro da forare

Arrivati a questo punto del lavoro, dopo aver appoggiato le barre sugli appositi spessorini di legno posizionati a terra, tracciate con la matita i punti del muro che dovrete forare attraverso i fori realizzati precedentemente all'interno della canalina. Una volta eseguita anche questa operazione, con la punta del trapano adatta per eseguire i fori ai muri, praticate sulle pareti i "buchi" necessari per l'introduzione dei tasselli in plastica ad espansione.

Continua la lettura
57

Inserite i tasselli in plastica all'interno dei fori

Quando avrete terminato, sempre con la massima accuratezza e precisione, anche questa fase del lavoro, continuate inserendo i tasselli in plastica all'interno dei fori dopo, ripulite bene tutta la zona retrostante il vecchio zoccolo in modo da creare un buona ed efficace base di appoggio.
Solo agendo in questa maniera potrete appoggiare agevolmente i profilati sui distanziatori di legno, ed avvitare le varie viti all'interno dei differenti tasselli. Se quest'ultima soluzione vi sembrasse un po' troppo "estrema" ed invasiva potrete comunque optare per un adesivo a contatto che si rivelerà ugualmente valido ed altrettanto affidabile in termini di tenuta e durata nel tempo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordatevi sempre che per realizzare gli angoli interni dovrete tagliarli a quarantacinque gradi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come proteggere i cavi in una zona umida

Il cavo è un componente elettrico o ottico che consiste in un fascio di più fili conduttori o fibre ottiche rivestito da uno strato di materiale isolante o di protezione in generale. La funzione del cavo è la trasmissione di corrente elettrica per...
Bricolage

Come realizzare Un Impianto Per L'Illuminazione Con Canaline Esterne

L'impianto di illuminazione con la caratteristica delle canaline esterne permette di illuminare ambienti come, terrazzo o balcone senza dover scanalare il muro. L'intervento consiste nell'individuare nell'impianto elettrico il punto più idoneo al quale...
Bricolage

Come costruire un morsetto

Quando si ha la necessità di incollare saldamente tra loro due parti di qualsiasi materiale, oltre all'utilizzo di un adeguato collante spesso occorre tenerle pressate per un tempo più o meno lungo. Per poterlo fare, ci si avvale del cosiddetto morsetto....
Bricolage

Come costruire un morsetto da pesca

La pesca, sia che venga praticata su fiume che sul lago, offre a tutti gli appassionati di questo sport innumerevoli soddisfazioni e gratificazioni date sicuramente dalle formidabili catture. In questi ultimi anni sia i pescatori professionisti che quelli...
Casa

Come installare un faretto alla parete

Può capitare a tutti a un certo punto di dover installare un faretto alla parete perché si vuole illuminare una porzione della casa, come può essere un angolo buio, perché vogliamo mettere in evidenza qualche dettaglio della casa, sia che parliamo...
Casa

Come montare un faretto

L'installazione di un faretto da parete rappresenta un'ottima soluzione per poter concentrare un flusso di luce su una zona particolare della stanza, anche per far risaltare e valorizzare altri complementi di arredo o un quadro importante. In questa guida...
Casa

Come aggiungere una presa elettrica

A volte può succedere che le prese elettriche a muro presenti nelle vecchie abitazioni non sono sufficienti o non si trovano nella stanza di cui se ne ha bisogno oppure hanno attacchi differenti dalle proprie esigenze. Infatti, le prese possono essere...
Casa

Come cambiare il battiscopa

Il battiscopa è una parte della casa alla quale non si bada spesso; tuttavia assolve silenziosamente alla sua importante funzione, che è quella di preservare il muro in un punto piuttosto delicato, messo a dura prova dalla scopa, dall'aspirapolvere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.