Come applicare una scritta su una camicia

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per i più disparati motivi potrebbe essere necessario applicare su una camicia delle scritte o disegnare un logo particolare. Questo potrebbe accadere ad esempio nelle divise scolastiche che stanno tornando di moda alle scuole elementari. Di primo impulso tutti penseremmo di recarsi presso una sartoria o un negozio di taglia e cuci per far applicare la scritta o il logo. Con questa guida si può imparare e riuscire a fare tutto da soli risparmiando tempo e molto denaro. Vediamo come applicare quindi una scritta ad una camicia .

27

Occorrente

  • colla vinilica
  • carta velina
  • ferro da stiro
37

Il primo passo da fare è quello di realizzare la scritta, se siamo in possesso del modello, è sufficiente recarci presso un negozio specializzato e farlo duplicare. Se invece ciò non è possibile in questo caso possiamo fornire noi stessi lo schizzo, oppure assemblarlo insieme al commesso del negozio. Quando la scritta è pronta, non dobbiamo far altro che proseguire con il lavoro e applicarla sul tessuto.

47

Portiamo il ferro alla giusta temperatura, in genere per questa operazione è meglio metterla al massimo in maniera che il calore faccia sciogliere perfettamente la colla adesiva e faccia aderenza al tessuto. Mentre attendiamo, prepariamo il tessuto, con le mani tendiamolo bene in maniera che non ci siano pieghe che possano compromettere il lavoro finale. Appoggiamoci sopra la scritta e controlliamo che la posizione sia esatta. Quando tutto è pronto, posizioniamo sopra di essa un foglio di carta velina, quella per modelli andrà benissimo. Passiamo con il ferro bello caldo su tutta la superficie per il tempo necessario fino a quando le lettere non saranno passate dalla carta alla stoffa. Bisogna fare attenzione nel rimuovere la carta, tiratela delicatamente ed aspettate un minuto o due prima di staccarla.

Continua la lettura
57

Esiste però un altro metodo per applicare una scritta, ed è quello di utilizzare la colla vinilica. Il procedimento sotto certi aspetti è simile al primo, quindi prendiamo il ferro e portiamolo alla massima temperatura. Nel frattempo posizioniamo la camicia accuratamente e sistemiamo la scritta nel punto esatto controllandone così l'effetto. Se è di nostro gradimento, prendiamola e cospargiamo la parte sottostante con colla vinilica. Cerchiamo di svolgere un lavoro accurato se vogliamo che questo resista nel tempo. I punti più critici possono essere sicuramente i bordi, è per questo motivo che dobbiamo insistere maggiormente. Quando abbiamo terminato la stesura della colla, applichiamo nuovamente la scritta sul tessuto, esercitiamo una leggera pressione con le mani, accertiamoci che la colla non fuoriesca dai bordi. Sistemiamoci sopra un foglio di carta velina, quella da modello andrà benissimo, in mancanza di questo elemento possiamo utilizzare un canovaccio sottile in cotone. Posizioniamo ora il ferro sopra, manteniamolo per qualche minuto avendo l'accortezza non rimanere sempre fermi sullo stesso punto. In questo modo le lettere si saranno attaccate perfettamente.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • cercare di essere il più precisi possibile
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come cucire i profili in pizzo

Il pizzo: fresco, malizioso, delicato, fragile. Un bordo in pizzo piace sempre ed è alla moda. Impreziosisce ed ingentilisce qualsiasi capo, rendendolo unico ed estremamente versatile. Fa la sua bella figura sulle tasche o sui bordi dei jeans, sui profili...
Altri Hobby

Come scrivere su una maglietta

Oggi in commercio è possibile acquistare magliette di vario genere, in quanto sono presenti in stili e in materiali differenti, proprio per accontentare i gusti di tutti; però non c'è cosa di più originale nel realizzare un disegno da soli o un dipinto,...
Casa

Carnevale: idee per addobbi e decorazioni

Carnevale è una delle feste preferite dai più piccoli, ma anche dagli adulti che hanno sempre voglia di svagarsi e divertirsi. Una casa addobbata a festa, in particolare se abbiamo bambini, mette davvero di buon umore! Il Carnevale, difatti, è una...
Bricolage

Come realizzare un portapenne di carta

L'arte del riciclaggio è sicuramente un qualcosa di veramente meraviglioso. Riciclando vecchi oggetti e materiali evitiamo di comprarli nuovi in commercio. Risparmieremo così molto denaro, oltretutto il riciclaggio è un ottimo contributo per la salvaguardia...
Bricolage

Come Realizzare Una Giraffa Giocattolo

Cercare un giocattolo che possa piacere ai nostri figli o nipoti è diventata ormai una vera e propria impresa. Infatti recandoci presso i moltissimi negozi di giocattoli esistenti, potremo reperire un'infinita di giochi, fra i quali la scelta è molto...
Casa

Come fare una tenda con le rose

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di tende. Nello specifico caso, come avrete già letto tramite il titolo stesso della guida, andremo a spiegarvi Come fare una tenda con le rose. Le tende in una casa completano l'arredamento, donando...
Bricolage

Come realizzare un pupazzo di neve mobile

Il Natale è una festa meravigliosa sotto tutti i punti di vista, partendo da quello umano, passando per quello religioso fino ad arrivare a quello creativo. È proprio in occasione di questa festività che il lato fantasioso e creativo latente in ognuno...
Cucito

Come Ricamare Dei Papaveri Su Una Tovaglia Da Cucina

Molte volte ci troviamo per casa degli oggetti che si sono degradati con il tempo o che non vanno più bene con l'arredamento esistente. In alcuni casi potremo evitare di buttarli cercando di sistemarli, personalizzarli e adattarli al nostro arredamento....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.