Come assemblare un abat-jour

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se per il comodino della vostra camera da letto, oppure per il tavolinetto del salotto intendere assemblare un abat-jour, l'operazione non è affatto difficile e richiede soltanto un minimo di esperienza nel settore del bricolage e la conoscenza dei fondamentali dell'elettrotecnica. A tale proposito, ecco una guida con le istruzioni su come procedere per realizzare questo funzionale oggetto per illuminare la casa.

25

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Statuetta di ceramica, tubo filettato zingato, filo elettrico, portalampada, punteruolo, trapano, cacciavite
35

La prima cosa di cui avrete bisogno sarà un tubo passa filo filettato (che potrete far tagliare anche su misura presso la ferramenta in cui lo acquistate), poi vi servirà un portalampada e qualche cm di filo elettrico. Prendete quindi una statuetta in ceramica che vi piaccia e con un punteruolo scalfite delicatamente le zone in cui avete deciso di perforare la ceramica. Con il trapano, operando a bassissima velocità, fate due buchi di circa 1 cm l'uno, rispettando nei limiti del possibile la perpendicolarità degli stessi. Terminato l’intervento infilate all’interno il tubo filettato porta filo del diametro di 8 mm.

45

Con un po’ di colla a presa rapida fermate sia sotto che sopra il tubo zincato filettato. Quindi inserite all’interno il filo elettrico da cui avete precedentemente spellato i rispettivi cavi per eseguire i collegamenti elettrici. Smontate il porta lampade. Come potrete vedere esso si compone di tre pezzi. Vi è la base che si avvita al terminale del tubo, una parte interna che contiene 2 connettori con le rispettive viti ed il cappuccio che s’inserisce sulla base filettata. Iniziate ad avvitare la base al tubo passa filo. Una volta che avrete montato la base al tubo passa filo potrete prendere il pezzo dove sono presenti i due connettori e svitarlo con un cacciavite piccolo a punta, allentando le viti soprastanti. Tirate quindi il filo nella parte in alto, spellate i due cavi e inseriteli nei due connettori, avendo cura di stringerli con il cacciavite il più possibile.

Continua la lettura
55

Dalla parte inferiore tirate quindi, con estrema delicatezza, i fili per far fuori uscire la parte in eccesso che avevate lasciato per lavorare comodamente ed eseguire la connessione dei cavi. Alla fine non vi resta che avvitare la parte terminale del portalampada e far funzionare l'abat-jour inserendo la spina nella presa di corrente. A margine è importante sottolineare re che l'esempio sin qui citato è soltanto uno dei tanti modi per assemblare una struttura simile, ma volendo potete anche usare del legno, della plastica e persino ottone e ferro, e poi procedere con l'inserimento delle parti elettriche essenziali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come realizzare in casa un'abat-jour

La scelta della giusta illuminazione è uno degli aspetti fondamentali nell'arredamento di una stanza. Le lampade svolgono infatti un'importante funzione nell'arredamento di ...
Bricolage

Come decorare una abat-jour con la tecnica del decoupage

Ogni amante del bricolage non vede l'ora di arredare la propria casa con le sue creazioni. La cosa più semplice da fare, anche per ...
Bricolage

Come Decorare Un Abat-Jour

Personalizzare il vostro abat-jour con una moltitudine di fiori di carta dalle tonalità, è un'operazione piuttosto facile e divertente. Specialmente se nel farlo coinvolgerete ...
Bricolage

Come rinnovare un abat jour con della passamaneria

Le abat jour sono degli elementi d'arredamento che conferiscono stile ed eleganza alla stanza. Che siano classiche o moderne, danno quel tocco in più ...
Bricolage

Come decorare una lanterna da tavolo

State progettando una serata in casa da festeggiare con i vostri amici, dovrete preparare un'ottima cena per stupire i vostri commensali, il menù è ...
Bricolage

Come collegare un portalampada in casa

Molto spesso le nostre abitazioni necessitano di un tocco di personalizzazione in più. A volte basta un piccolo accessorio inserito nel giusto contesto, per rivoluzionare ...
Bricolage

Come rimodernare una lampada

Se siete in possesso di una lampada che non è più di vostro gradimento, anziché buttarla, la si può restaurare e rimodernare rendendola sicuramente più ...
Bricolage

Come creare una piantana da giardino con una damigiana

La piantana è un elemento tubolare di metallo o di legno che, partendo da terra, sostiene un oggetto o una struttura. Nelle nostre abitazioni viene ...
Bricolage

10 idee per rinnovare un vecchio comodino

Volete dare un tocco di colore e originalità a un vecchio comodino presente nella vostra stanza? Sappiate che non serve comprarne uno nuovo, basta solo ...
Bricolage

Idee creative per personalizzare una lampada

Negli ultimi anni, siamo stati tutti testimoni di un importante cambiamento avvenuto nel mondo del design, o forse bisognerebbe parlare di una sorta di apertura ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.