Come attaccare i manifesti

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Uno degli elementi fondamentali per pubblicizzare o rendere noto un prodotto, un evento o qualsiasi altra cosa è senza ombra di dubbio il manifesto. Esistono svariate tipologie di manifesti, ma tutte necessitano inevitabilmente di un procedimento che li renda usufruibili al pubblico. Lo scopo d questa guida verte proprio su questo processo, che può nascondere molte più insidie e ostacoli di quanto ci si possa aspettare. Ad ogni modo, attraverso i passaggi di questa guida, vedere come poter attaccare in maniera ottimale i manifesti.

24

Avere gli attrezzi giusti

Per attaccare i manifesti, munitevi innanzitutto di tutti gli attrezzi necessari. Nello specifico, acquistate della colla, meglio se da parati, un bastone telescopico il più lungo possibile, specie se dovrete attaccare i manifesti su mura particolarmente alte, ed infine un secchio dove diluire la colla.
Il bastone deve essere dotato di una scopa in fibra sintetica, con la quale andrete a stendere la colla. In commercio esistono molti tipi di colla, a diversa densità, adatti a specifiche superfici: fatevi consigliare dal vostro negoziante per scegliere la tipologia più idonea al luogo di affissione.

34

Iniziare l'incollaggio

Iniziate quindi con l'attaccare i manifesti. Diluite in acqua la colla avendo cura di non far formare dei grumi. Piegate il vostro poster dall'alto verso il basso e appiattitelo, così facendo riuscirete ad accattare il manifesto in modo omogeneo evitando che vi si srotoli durante l'applicazione. Bagnate quindi abbondantemente la spazzola sintetica e stendete uno strato di colla sulla superficie d'attacco e posizionate il manifesto stendendolo dal basso verso l'alto, avendo cura di tenere sempre adeguatamente bagnata la spazzola. Infine, con la spazzola, eseguite dei movimenti dal centro verso l'esterno del poster per rimuovere gli eccessi di aria e di colla.

Continua la lettura
44

Conoscere alcuni trucchi

Per le affissioni all'esterno, evitate di attaccare i manifesti durante le ore particolarmente umide come quelle del primo mattino. Serviranno infatti circa otto ore affinché la colla si asciughi completamente ed il manifesto risulti saldamente incollato. Esistono inoltre alcune tecniche per rendere l'affissione più duratura e consistono nell'utilizzo di un manifesto su carta già impregnata di colla. Se eseguite abitualmente questa attività, vi consiglio infine di farvi una scorta di colla, così da non doverne acquistare ogni volta una scatola monouso. A questo punto possiamo mettere in pratica quanto esposto in questa guida.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come pulire i cerchi in alluminio ossidati

Se anche la vostra auto ha i cerchi in alluminio, allora conoscete benissimo il fastidioso problema dell'ossidazione. Succede, infatti, periodicamente che sulla superficie metallica dei cerchi della vostra auto si manifesti il fenomeno dell'ossidazione,...
Altri Hobby

Come fare un quadro decollage

Forse non tutti conoscono questa tecnica decorativa, il Decollage, coniata da Mimmo Rotella, un grande artista, che dopo un periodo di silenzio cominciò ad inventare questo nuovo stile, il Decollage Art, una nuova tendenza artistica che andava al di...
Casa

Come scegliere il terriccio per gli agrumi

In Italia ed in particolare nelle regioni del centro-sud, non è raro vedere nei giardini, anche privati, degli alberi da frutto come il limone, l'arancio o il bergamotto. Questo perché il nostro paese ha delle temperature perfette per la coltivazione...
Bricolage

Come rivestire l'interno di un armadio

Rivestire l'interno di un armadio può essere una scelta dettata dalla voglia di decorare e personalizzare i propri mobili, oppure una necessità, nel caso in cui siano manifesti i segni di usura causati dal lungo utilizzo. Potete così aver a che fare...
Bricolage

Come applicare una guarnizione al telaio di una porta

Senza dubbio avere gli infissi prestanti significa molto. Infatti anche se il vostro edificio o la vostra abitazione in generale, è stata realizzata ormai tanti anni fa, il punto critico è rappresentato comunque dagli infissi. Anche se i muri che definiscono...
Bricolage

Come creare un poster con le foto

Il poster, celebrato anche in musica, non passa mai di moda. La parola proviene dalla lingua inglese "to post", cioè letteralmente "posizionare". Un poster quindi è in origine un manifesto o un cartellone, anche pubblicitario. Con l'adozione di questo...
Casa

Halloween: idee per le decorazioni

Halloween è la festa made in Usa che piace molto anche in Europa. E così anche dalle nostre latitudini si organizzano appuntamenti e serate in onore della zucca e delle streghe, con scherzi e travestimenti macabri che la fanno da padroni. Come ogni...
Bricolage

come Realizzare Un Cartellone "Scuola"

Una modalità di espressione molto utilizzata dai docenti è quella di realizzare insieme ai propri alunni un cartellone scuola. Si tratta di un manifesto dove da la possibilità ai bambini di esprimere creatività ed immaginazione, proprio perché nella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.