Come avere sempre efficente una motosega

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La motosega è sicuramente un attrezzo fondamentale per chiunque voglia tagliare la legna velocemente e con agilità. Questo strumento garantisce delle ottime prestazioni, ed è proprio per questo che andrebbe tenuto nella maniera più corretta possibile. Affinché la motosega nel tempo possa garantire la massima efficienza, vanno svolte su di essa delle vere e propri opere di manutenzione, che devono essere costanti e soprattutto molto accurate. A tal proposito, nella seguente guida vi sarà spiegato proprio come avere sempre efficente una motosega.

26

Occorrente

  • Motosega
36

Limare la catena è sicuramente una parte essenziale per la manutenzione di una motosega. Come prima cosa indossate tutte le protezioni necessarie, come occhiali e guanti molto spessi. Dopodiché bloccate la lama della motosega in una morsa da tavolo. Bloccate poi la catena azionando il relativo freno, iniziando dai denti applicare la mascherina di limatura alla catena con le frecce rivolte verso la punta della lama. Posizionate poi la lima ad angolo retto contro i rulli e limate un dente ogni due muovendo la lima in avanti, girate successivamente la motosega e limate i denti rimanenti. All'incirca ogni tre limature dei denti è necessario limare anche i limatori di taglio. Tenete poi delicatamente la mascherina con una mano e scegliete hard o soft in base al tipo di legno con cui generalmente lavorate e limate i limatori di taglio, finché la lima non raggiunge la mascherina.

46

Quando dopo diverse limature i denti diventano più corti di circa 4 mm sulla parte più lunga, occorre sostituire la catena. Per sostituire la catena allentate la lama e posizionate la nuova catena impostando adeguatamente la tensione della catena. Per quanto riguarda la manutenzione generale alcuni punti della motosega devono essere puliti regolarmente. Sollevate quindi il coperchio della frizione e pulite il nastro del freno della catena e di tanto in tanto anche la lama, magari aiutandovi con gli appositi prodotti. Controllate regolarmente che le alette del volano siano pulite, in modo da garantire un buon raffreddamento del motore. Alcune parti della motosega devono essere controllate regolarmente, in particolare occorre controllare il freno della catena, il comando del gas e il fermo di sicurezza della catena.

Continua la lettura
56

Controllate anche che il foro di lubrificazione della catena non sia intasato e che il pignone della catena sia integro e non eccessivamente usurato. Per concludere verificate costantemente che viti e dadi siano serrati. Mantenere efficiente una motosega può essere molto più semplice di quello che si possa credere. Potreste magari chiedere ulteriori consigli ad un amico o a un conoscente che utilizza questo attrezzo per fare la legna o anche a un taglialegna, in modo che vi possa anche fornire la marca di qualche valido prodotto che potete utilizzare per pulire la motosega. Tuttavia quello che può essere veramente certo è che mantenere efficiente la motosega può dare a chiunque utilizzi questo strumento delle enormi soddisfazioni.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per quanto riguarda la manutenzione generale alcuni punti della motosega devono essere puliti regolarmente.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come cambiare la catena della motosega

La motosega è un attrezzo munito di propulsore a combustione interna a due tempi. Nella maggior parte dei casi, la sua alimentazione si concretizza tramite un mix di olio e benzina. Non mancano, tuttavia, modelli in grado di funzionare con un motore...
Giardinaggio

Come pulire la barra della motosega

Chi lavora quotidianamente con la motosega lo sa bene, quanto è antipatico ma semplice, doverla ripulire ogni qual volta è necessario. Se però siete alle prime armi con un attrezzo del genere, vi sembrerà non solo antipatico ma anche difficoltoso....
Giardinaggio

Come cambiare la barra della motosega

Siete potatori, boscaioli o giardinieri? Che lo siate per professione o per hobby, sicuramente utilizzerete la motosega e saprete sicuramente che a lungo andare la barra su cui scorre la catena, a forza di sfregare sul legname, tra tronchi, rami e via...
Materiali e Attrezzi

Dritte per l'acquisto di una motosega

Coloro che svolgono frequentemente dei lavori col legno o con altri materiali che necessitano di essere tagliati o assemblati, devono possedere tutti gli strumenti del mestiere. Che si tratti di una levigatrice, di una motosega o di un martello, è importante...
Bricolage

Come regolare il carburatore di una motosega

Il carburatore di una motosega controlla l'uscita del carburante nel motore dell'attrezzo e regola il quantitativo di combustibile e aria che scorre nella camera del motore stesso. Nel caso in cui quest'ultimo non dovesse funzionare in modo corretto,...
Materiali e Attrezzi

Come scavare un tronco con la motosega

Quante volte siamo rimasti affascinati dalla bellezza di un grande tronco ben scolpito! A volte ci siamo perfino fermati ad ammirarlo, ponendoci la domanda se anche noi, un giorno, saremo riusciti a farlo. Tuttavia, per realizzare questo straordinario...
Materiali e Attrezzi

Come usare la motosega in tutta sicurezza

Negli ultimi anni la motosega ha sostituito gli utensili da giardinaggio manuali. Il primo modello era già in uso nel secolo scorso, ma a differenza di quelli più nuovi non aveva la stessa praticità e la facilità d'utilizzo. Tuttavia, il suo uso dovrà...
Materiali e Attrezzi

Come pulire il filtro aria della motosega

La motosega è un modello di sega motorizzata tra i più utilizzati nel giardinaggio: ve ne sono diverse tipologie, dai modelli per l'abbattimento ai modelli per la potatura, ma tutte funzionano in modo pressoché uguale. Di conseguenza, anche i problemi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.