Come avere una finestra a prova di spiffero

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Le finestre che non si chiudono bene o lasciano passare degli spifferi possono determinare un aumento del costo della bolletta del riscaldamento, oltre alla possibilità di arrecarvi un gran raffreddore. Effettuare dunque qualche intervento per evitare le correnti d'aria può rivelarsi utile e, in questa guida, troverete le indicazioni necessarie su come avere una finestra a prova di spiffero.

27

Occorrente

  • strisce adesive
  • strisce con setola in pelliccia
  • silicone
  • nastro adesivo
37

Individuare gli spifferi

Innanzitutto, la prima cosa da fare sarà individuare gli spifferi, in modo che sappiate da dove provengono: per farlo, vi basterà prendere un qualsiasi materiale molto leggero (una piuma, una striscia di scotch o la fiammella di una candela) e farlo scorrere nelle vicinanze della finestra. Se vedrete l'oggetto da voi scelto oscillare, muoversi o traballare, vorrà dire che in quel punto passa dell'aria e, quindi, è presente uno spiffero.

47

Impermeabilizzare le finestre con delle strisce adesive

Le finestre poste all'esterno dell'abitazione sono dette "a battente" e le potrete "impermeabilizzare" con delle strisce adesive (in questo caso, le potrete trovare in rotoli di varie misure e materiali presso un qualsiasi ferramente). Sono definite anche guarnizioni a pressione poiché vengono compresse nel momento in cui la finestra viene chiusa e, inoltre, sigillano ermeticamente lo spazio fra le due superfici. Queste strisce andranno applicate all'estremità della finestra ma, prima di chiudere gli spifferi, dovrete pulire con cura la zona interessata.

Continua la lettura
57

Scegliere il materiale delle strisce adesive

Vi consiglio di non utilizzare una guarnizione troppo spessa, altrimenti rischiereste di non riuscire a chiudere più l'infisso. Tuttavia, potrete scegliere una striscia adesiva in gommapiuma (economica e di facile reperibilità ma con lo svantaggio di rovinarsi piuttosto in fretta e di dover essere sostituita spesso), oppure in gomma (più durevole, resistente ed impermeabile rispetto al tipo sopra citato).

67

Utilizzare del silicone e del nastro adesivo

Le finestre scorrevoli, comprese quelle verticali o a "ghigliottina", sono più difficili da isolare in quanto le strisce adesive vengono danneggiate in breve tempo quando le strutture scorrono l'una sull'altra. Nei margini superiori ed inferiori, potrete utilizzare le stesse strisce isolanti sopra citate, mentre in quelle laterali vi converrà posizionare delle strisce differenti, magari dotate di una canalina di base equipaggiata con una sorta di setola in pelliccia. Se, invece, siete alla ricerca di un metodo "casalingo" potrete ricorrere al silicone, da applicare sugli spifferi ed opportunamente coperto con del nastro adesivo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come sostituire la serratura della porta blindata

Se la vostra porta blindata ha già un po'di anni di vita, dovrete prima o poi sostituire la serratura. Primi segni di allarme si hanno quando la chiave si inceppa all'interno della serratura stessa, e dopo diverse mandate non si riesce ad aprire o chiudere...
Bricolage

Come riparare una perdita nella camera d’aria

Forare la camera d’aria di una bicicletta o di un motorino è uno dei problemi più frequenti, ma non bisogna agitarsi poiché riparare e individuare una perdita nello “pneumatico” è relativamente facile. All'origine di tale disagio può esserci...
Casa

Come eliminare gli spifferi di una finestra

Le finestre che non hanno una buona chiusura, lasciano passare gli spifferi e c'è da dire che, oltre a risentirne la nostra salute, si ha un notevole aumento dei costi di riscaldamento. Il problema diventa ancora più pesante quando arriva l'inverno,...
Casa

Come montare dei paraspifferi nelle finestre

In inverno, spesso, risulta molto difficile riscaldare gli ambienti della nostra casa, perché nonostante l'utilizzo per diverse ore dei sistemi di riscaldamento, la temperatura non riesce a mantenersi stabile a causa delle dispersioni di calore generate...
Casa

Come eliminare gli spifferi delle finestre in legno

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un ingente aumento delle spese di riscaldamento per le nostre abitazioni. Per questo motivo abbiamo iniziato a prestare maggiore attenzione verso il risparmio energetico. In particolar modo nelle regioni del nord...
Casa

Come eliminare gli spifferi da porte e finestre

Quando si vive in edifici di vecchia costruzione, è facile imbattersi negli spifferi provenienti dall'esterno, che spesso riescono ad entrare da porte e finestre. Questi raffreddano l'ambiente e non sono un toccasana per il proprio fisico. Inoltre un...
Casa

Come eliminare gli spifferi dalle finestre

Quante volte vi è capitato di stare comodamente seduti in casa sulla poltrona, oppure sul divano, e sentire degli spifferi d'aria che entrano da qualche serramento e, in modo particolare, dalle finestre? La causa è dovuta principalmente alla poca aderenza...
Casa

Come evitare gli spifferi da sotto le porte

Spesso le porte d'ingresso lasciano dello spazio che fa si che polvere e spifferi entrino in casa, con conseguente consumo di energia e conseguente calo della temperatura. Ma a questo problema puoi ovviare semplicemente con un sistema di guarnizioni e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.