Come calcolare la potenza di un condizionatore

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Quando si avvicina l'estate, il primo pensiero è rivolto all'acquisto di un condizionatore d’aria. Tuttavia bisogna valutare attentamente quale corrisponde alle nostre esigenze, soprattutto per quanto riguarda la capacità di raffreddamento e la potenza impegnata. In questa guida, ci sono dei consigli su come calcolare la potenza di un condizionatore.

24

Per dedurre in modo preciso la potenza del condizionatore, innazitutto è necessario calcolare il volume dell'ambiente da raffreddare, per cui bisogna rilevare lunghezza, larghezza ed altezza, per conoscere il numero di frigorie necessarie. Nella misurazione si deve inoltre tener conto anche della quadratura di finestre, porte ed altri vani.

34

Per conoscere in modo semplice e veloce il numero di Watt che un condizionatore d'aria consuma per 12 ore, bisogna sapere che prima di raggiungere il grado di raffeddamento, consuma 1200 Watt a cui ne vanni aggiunti altri 700 per l'ora successiva, e circa 300 per le altre dieci ore, per un totale di 2200 Watt giornalieri. A questo punto, per conoscere l'importo in euro da sborsare per un consumo totale in mezza giornata, è sufficiente moltiplicare il totale dei Watt per il prezzo proposto dall'ente erogatore dell'elettricità, quindi in sintesi possiamo dire che il costo oscilla intorno ad euro 2,50 al giorno.

Continua la lettura
44

Il numero delle persone che vivono in casa, sono un altro elemento da tener presente per calcolare la potenza necessaria di un condizionatore, così come è importante conoscere il consumo energetico di apparecchiature presenti, dagli elettrodomestici all'impianto d'illuminazione. La somma dei Watt di questi ultimi, unita a quella corrispondente al numero di frigorie necessarie per raffreddare il volume rilevato, ci permette di scegliere il modello più adatto. Adesso facciamo alcuni esempi; infatti, se la nostra casa è composta da due stanze ognuna di circa 25 metri quadrati, occorrono almeno 6000 frigorie, ovvero 3000 per ogni ambiente. Tutto ciò ci fa capire che aggiungendo in proporzione un'altra stanza della stessa quadratura, raggiungiamo un volume tale da richiedere 9000 frigorie, e così via. In commercio esistono diversi modelli di condizionatori che possono essere da soffitto (ad incasso), da parete (split) oppure da finestra. Con l'avvento delle nuove tecnologie e le normative sul risparmio energetico, quasi tutti i brand si sono adeguati producendo apparecchi di classe A, che sono ideali per ottimizzare i nostri consumi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come cambiare la scheda del condizionatore

Il condizionatore d'aria non si accende, si blocca? O non raffredda? Nessun problema, a seguito di questa guida semplice, ma utile analizziamo le possibili cause e i rimedi da adottare per ripristinarlo. In realtà, a volte, può succedere che questi...
Casa

Come disinstallare un condizionatore portatile

I condizionatori portatili sono un'ottima soluzione per chi necessita di rinfrescare uno o più ambienti di uno studio o di un'abitazione, ma non vuole installare condizionatori fissi per creare un impianto stabile. Questi condizionatori infatti consentono...
Casa

Come pulire il compressore del condizionatore d'aria

Non manca molto all'estate, per cui preparatevi al caldo torrido! Ovviamente, non potrete fare a meno del condizionatore d'aria che ristorerà il vostro corpo dalle calde giornate soleggiate. Ma prima di metterlo in funzione, ricordatevi che la manutenzione...
Casa

Come riutilizzare l’acqua del condizionatore

Il condizionatore d’aria è una macchiana che permette di abbassare o alzare la temperatura dell'ambiente in cui è posto. Quando viene utilizzato in estate, lo scambio di calore tra l'aria della stanza e il gas refrigerante del condizionatore determina...
Casa

Come sostituire un condizionatore

Senza dubbio la presenza di un condizionatore in casa è ormai diventata una necessità per coloro che, con l'arrivo dell'estate soffrono l'eccessivo caldo. Visto che ogni anno le estati diventano sempre più roventi. Certo può succedere che di botto...
Casa

Come cambiare e pulire il filtro del condizionatore

Ormai in molti usiamo il condizionatore per tenere l'ambiente fresco durante l'estate, e alcuni di noi lo usiamo anche per riscaldarci durante i periodi invernali. Spesso compriamo il condizionatore, da terra o a parete che sia, lo montiamo, lo accendiamo,...
Materiali e Attrezzi

Come riparare un condizionatore a finestra

Il condizionatore a finestra, o monoblocco, viene comunemente impiegato nei negozi, nelle aziende, come nelle abitazioni. Dal design elegante, costa poco ed offre grandi prestazioni. Per mantenerlo in efficienza, bastano alcuni semplici interventi di...
Casa

Come ripristinare un condizionatore bloccato

Con l'arrivo della bella stagione i condizionatori vengono rimessi in funzione e non sempre tutto va come dovrebbe. Se il nostro apparecchio inizia a fare i capricci proprio nel momento del bisogno, oppure se possediamo un vecchio condizionatore che non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.