Come calibrare una bilancia elettronica

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La bilancia elettronica è uno strumento abbastanza utile se si vuole stabilire il peso esatto di persone, oggetti oppure alimenti. Dopo qualche periodo di utilizzo le bilance non riportano un peso propriamente corretto. I motivi possono essere: le batterie si stanno scaricando oppure la bilancia deve essere calibrata. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile calibrare una bilancia elettronica.

24

Azzerare la lettura

La prima operazione che bisogna fare per poter calibrare una bilancia elettronica è quella di girare la bilancia sotto sopra ed attendere almeno 30 secondi. Così facendo si riesce ad azzerare la lettura e riportare i valori sullo zero assoluto. Successivamente bisogna individuare il pulsante di calibrazione che, per la maggior parte delle bilance elettroniche, si trova sotto la voce funzione (in italiano) oppure cal/mode (in inglese).

34

Premere pulsante

Dopo aver individuato il pulsante di calibrazione bisogna premerlo fino a quando sullo schermo vengono modificati i valori della scala digitale. All'inizio diventa pari a "0" oppure "000" e successivamente esce scritto "CAL". Quando sulla bilancia appare quest'ultima indicazione si può procedere alla sua calibrazione. Per assicurarsi che essa avviene al millesimo bisogna prendere qualche oggetto di cui si conosce il peso. Se non si ha un oggetto di cui si conosce il peso esatto è opportuno recarsi nel centro dove è stata comprata la bilancia elettronica per chiedere l'apposito peso per la calibrazione. A questo punto bisogna lasciare il peso per circa 5 secondi sul piatto della bilancia tenendo premuto il pulsante di calibrazione. Sullo schermo appaiono le seguenti voci "CAL" oppure "END".

Continua la lettura
44

Conclusione operazione

Quando si verifica ciò vuol dire che la bilancia elettronica è stata resettata ed impostata perfettamente con i nuovi parametri ufficiali. Per concludere l'operazione bisogna spegnere ed accendere la bilancia; in questo modo è possibile verificare se effettivamente l'intervento è andato a buon fine. In caso contrario bisogna ripetere il procedimento. Però prima di cominciare il lavoro è opportuno controllare se all'interno della bilancia elettronica c'è la batteria a litio oppure una differente e verificare se la linguetta di isolamento messa dalla fabbrica è stata rimossa. Infatti, se essa non è stata rimossa correttamente può causare dei problemi nella fase di calibrazione della bilancia elettronica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire una Bilancia a elastico

All'interno di questa guida, vi spiegherò come costruire un'utile e funzionale bilancia ad elastico, che vi potrà servire per pesare dei piccoli oggetti. In tutto ciò, dovete sapere che, per leggere il peso, sarà indispensabile anche una scala graduata....
Materiali e Attrezzi

Consigli per calibrare uno sfigmomanometro aneroide

Appuntamenti,colloqui lavorativi, orari di lezione: ognuno di noi ha avuto da sempre a che fare con almeno di questi piccoli tiranni che ogni giorno perseguitano la nostra carriera. Il susseguirsi di questa serie di eventi non può far altro che aumentare...
Materiali e Attrezzi

Come calibrare un termometro per la carne

Un termometro per la carne è uno dei cosiddetti termometri alimentari, ed è utilizzato appunto per misurare la temperatura della carne, così da poterla cuocere perfettamente. Uno strumento molto utile sopratutto per cotture e arrosti particolari che...
Materiali e Attrezzi

Come calibrare una bussola magnetica

L'uso della bussola è fondamentale in mare aperto o in vasti spazi, dove non possiamo avere punti di riferimento, così come in presenza di riferimenti per localizzarsi goniometricamente rispetto a essi. Utilizzata insieme ad un orologio ed un sestante...
Materiali e Attrezzi

Come calibrare uno sfigmomanometro aneroide

Lo sfigmomanometro è uno strumento utilizzato in campo medico per misurare la pressione arteriosa dei pazienti, nato nel 1800, è ancora utilizzato oggi da tutti i medici mondiali. Nei tempi passati venivano utilizzati sfigmomanometri a mercurio, ma...
Materiali e Attrezzi

Consigli di calibrazione di una bussola analogica

Se abbiamo una bussola vecchio tipo ovvero analogica, quindi con il classico ago magnetico, è importante affinché funzioni correttamente calibrarla, e per fare ciò è necessario trattarla praticamente come un orologio; infatti, ci sono alcuni piccoli...
Giardinaggio

Coltivare con la Luna, guida alle fasi lunari

Seminare e piantare seguendo le fasi lunari rappresenta una prassi tanto antica quanto l'agricoltura, per molti basata su folklore e superstizione. Esistono peró anche basi scientifiche che la supportano. La coltivazione ed il raccolto sono infatti...
Altri Hobby

Come restaurare oggetti arrugginiti

La ruggine purtroppo va ad intaccare tutti quegli elementi ferrosi che abbiamo in casa. Riesce a raggiungere ogni strato fino a quando non lo sgretola del tutto, soprattutto se si trovano all'esterno a causa delle intemperie, o nei luoghi di mare a causa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.