Come cambiare le lampadine alogene

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Uno degli aspetti più importanti nell'arredamento di una casa è sicuramente l'illuminazione. Esistono diversi parametri da rispettare, ad esempio un'illuminazione che si adatti bene all'interior design e che garantisca una buona qualità di illuminazione. In questo caso la scelta migliore che soddisfi questi parametri ricadrebbe proprio sulle lampadine alogene, della particolari lampadine ad incandescenza che ci garantiscono un ottima qualità di luce. Oggi vi illustreremo come cambiare una lampadina alogena esaurita, facendo attenzione a spiegare tutte le necessarie precauzioni da prendere.

27

Occorrente

  • Una o più lampadine alogene
37

La corretta sostituzione

Prima di tutto è bene sapere che bisogna procedere alla sostituzione solo quando la lampadina si sarà raffreddata, e che durante l'intervento bisogna munirsi delle giuste protezioni. Di solito, all'interno delle confezioni, si trovano delle spugnette per maneggiare la lampadina. In ogni caso sarebbe saggio munirsi di occhiali protettivi e di un paio di guanti prima di procedere alla sostituzione. Ricordiamo che questo tipo di lampadine rispetto alle altre lampadine tradizionali, necessita di speciali accorgimenti, in quanto queste risentono della variazione di temperatura.

47

Le protezioni consigliate

Passiamo alla sostituzione: Indossiamo tutte le protezioni precedentemente indicate. Con la massima cautela estraiamo dall'apposito alloggio la lampadina non funzionante. Apriamo la confezione, e sempre con la massima cautela, inseriamo la lampadina nell'apposito alloggio, evitando movimenti bruschi e facendo attenzione a non urtarla. Assicuriamoci che la lampadina sia entrata nel modo giusto e che sia ben salda nel suo alloggio.

Continua la lettura
57

Il cambio gratuito

Una volta effettuata la sostituzione, bisogna conferire la lampadina presso i centri di raccolta del proprio comune di appartenenza. Questo è l'unico modo corretto per smaltire le lampadine in questione, ed in ogni caso è totalmente GRATUITO. Ricordiamo che le lampadine alogene esaurite sono rifiuti speciali, ed un errato smaltimento potrebbe danneggiare l'ambiente.

67

I rischi di surriscaldamento

Non dimentichiamo, infine, che queste lampadine raggiungo temperature molto elevate. Quindi è consigliabile installarle sempre in luoghi ventilati in modo da evitare che ci siano rischi di surriscaldamento. E altresì consigliabile evitare di lasciare la lampadina vicino a tessuti o oggetti che potrebbero provocare principi di incendio. La bellezza del design non deve mai precludere la sicurezza!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usare sempre la massima cutela

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come scegliere la luce giusta in cucina

Qualsiasi attività domestica necessita di un livello di illuminazione specifico e misurabile, dal momento che lo scopo è quello di ottenere un'illuminazione confortevole e sufficiente, armoniosamente distribuita. La cucina è una delle stanze della...
Bricolage

Come utilizzare delle vecchie lampadine fulminate

Vi siete accorti che l'ultima lampadina ad incandescenza che avete ancora dentro casa si è infine fulminata. Sapete già con matematica certezza che la sostituirete con una moderna lampadina a risparmio energetico o ancora meglio con una lampadina a...
Casa

Come sostituire le lampadine dei faretti

In molte case, soprattutto quelle moderne, presentano i faretti in molti posti della casa. Anche le lampadine dei faretti come le classiche si bruciano. Quindi occorre sostituirle di tanto in tanto. La cosa spaventa molto le persone alla prima esperienza...
Casa

Come Scegliere La Lampadina Giusta

Scegliere le giuste lampadine è sicuramente un passo fondamentale se vogliamo avere una adeguata illuminazione all'interno della nostra abitazione. È importante quindi, nel caso in cui avessimo delle lampadine vecchie, acquistarne di nuove facendo in...
Materiali e Attrezzi

Come riciclare le lampadine ad incandescenza

Se nei vostri armadietti sono ancora presenti le vecchie lampadine ad incandescenza, aspettate un momento prima di gettarle vie per sempre: con questi oggetti infatti, si possono creare molti altri altri oggetti davvero simpatici e utili. Il fatto che...
Materiali e Attrezzi

5 caratteristiche delle lampadine led

Le lampadine LED, ovvero Light Emmiting Diode (diodo a emissione luminosa) sono la nuova tecnologia di lampadine che negli ultimi anni si sta affermando sempre di più. Ormai le troviamo installate nei nostri televisori, nelle auto e nelle nostre case.È...
Bricolage

Come trasformare le vecchie lampadine in contenitori decorativi

Negli ultimi anni si è sempre più diffuso l'utilizzo di lampadine a risparmio energetico a discapito delle vecchie lampadine ad incandescenza. Non sempre la sostituzione avviene alla rottura di queste ultime e quindi cosa farne? In questa guida vi proponiamo...
Altri Hobby

Come riciclare le lampadine in stile shabby

La tecnica di riciclare gli oggetti è diventata una vera arte poiché ridare vita a vecchi mobili e accessori è una grande soddisfazione e rende l'ambiente unico. Chissà quante vecchie lampadine inutilizzate abbiamo nel cassetto o in cantina e abbiamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.