Come canalizzare l'aria condizionata

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Canalizzare l’aria condizionata in alcuni casi è un'ottima soluzione per climatizzare più ambienti senza l'impiego degli split. Questi ultimi infatti sono considerati abbastanza antiestetici. Questo tipo di lavoro generalmente si esegue nelle grandi aziende, uffici e locali commerciali. Ultimamente alcune case hanno una predisposizione che dà la possibilità di eseguire tale operazione. In questo modo si ha un ampio vantaggio: nel benessere, nell'estetica e nella silenziosità dell'abitazione. Leggendo il tutorial si possono avere delle utili informazioni su come bisogna procedere.

25

Occorrente

  • Controsoffitto
  • Climatizzatore canalizzato
35

Per eseguire questo lavoro occorrono manualità ed esperienza nel campo. Se non si è pratici è opportuno rivolgersi a personale esperto e competente: architetti e termotecnici. La cosa migliore, per praticità e risparmio, è quella di effettuare il lavoro durante la fase di costruzione o ristrutturazione della casa. Ciò non vieta di poterlo eseguire in un secondo tempo. Se non si hanno esigenze estetiche si possono lasciare le condutture a vista, ma se si vuole eseguire un'ottima opera di canalizzazione bisogna realizzare un controsoffitto in cartongesso. Poi, al suo interno bisogna trovare lo spazio per il condizionatore a soffitto e le condutture. Inoltre, si deve disporre di uno spazio esterno (balcone, terrazzo, ecc,) per l'alloggiamento del motore.

45

Questa tipo di installazione dà la possibilità di tenere celato l'intero impianto, ma bisogna fare un ribassamento minimo del soffitto di 45 cm. L’aria viene mantenuta sotto il controllo di un'unica macchina che è incanalata lungo l'intero percorso della struttura costruita. Essa viene immessa negli ambienti grazie ad apposite bocchette da inserire nei pannelli del controsoffitto. Esse sono l'unico elemento visibile; sono disponibili in varie forme e risultano impercettibili se vengono verniciate.

Continua la lettura
55

La macchina deve avere una potenza proporzionata alla cubatura. Quest'ultima è data dalla somma di tutti i locali che l'impianto deve climatizzare. Solo un tecnico è in grado di eseguire i calcoli rispondenti alle proprie esigenze. Se si vuole risparmiare energia elettrica si può utilizzare l'azione deumidificante o la purificazione dell’aria. Sono dei sistemi centralizzati che si utilizzano negli alberghi per il comfort delle camere. Il costo di questo lavoro è abbastanza alto e dipende dall'ampiezza della controsoffittatura che si vuole realizzare. Il condizionamento canalizzato consente un buon risparmio di corrente ed evita l'acquisto e la manutenzione di uno split da mettere in ogni ambiente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come pulire i filtri dell’aria condizionata

Con l'arrivo del caldo si rivela prezioso il lavoro del climatizzatore, in special modo all'interno di ambienti umidi e non sufficientemente arieggiati. Ma c'è un'operazione cui non dovremmo sottrarci se vogliamo che il nostro condizionatore lavori a...
Casa

Come riparare un condotto dell'aria condizionata

Con l'avvicinarsi dell'inverno, l'uso dell'aria condizionata diventa superfluo. I nostri condizionatori vanno "in letargo", lasciando spazio a stufe e focolari accesi. Questo lascia i condizionatori inattivi per molti mesi, almeno fino all'estate successiva....
Materiali e Attrezzi

Come installazione i condotti dell'aria condizionata centrale

L'aria condizionata viene erogata tramite i condizionatori d'aria che sono dei macchinari capaci di sviluppare calore o di raffreddare l'aria tramite uno scambiatore termico.In pratica l'aria viene messa a contatto con un fluido termoconvettore, il quale...
Materiali e Attrezzi

Proprietà termiche della ghisa

La ghisa è una lega ferrosa che si ottiene trattando a caldo i minerali del ferro. Questa lega trova una vasta utilizzazione in molteplici settori, in quanto ha delle proprietà davvero molto importanti. Una di queste è rappresentata dalla sua elevata...
Casa

Come verificare la velocità di un ventilatore

Il ventilatore che avete acquistato non contiene nessuna informazione riguardante la velocità di rotazione delle pale, o il numero di giri per minuto del motore? Avete intenzione di fare un paragone tra diversi ventilatori e vorreste sapere di che potenza...
Giardinaggio

Coltivazioni indoor: 10 consigli utili

In questa lista andrete a vedere un elenco di 10 consigli utili per le coltivazioni indoor. Coltivare indoor significa coltivare delle piante in casa per tutto l'arco dell'anno. Questo viene reso possibile grazie a degli strumenti capaci di mantenere...
Materiali e Attrezzi

Come utilizzare il cercafughe per impianti di climatizzazione

Durante i periodi più caldi dell'anno è piuttosto frequente entrare in luoghi piuttosto fresco ed accoglienti, dove poter trovare sollievo dal caldo afoso che opprime l'aria esterna. Anche quando si è in auto si può trovare sollievo accendendo l'aria...
Bricolage

Come creare un ventaglio con un foglio di carta

La stagione calda ci spinge sempre a cercare dei rimedi per trovare sollievo. Accade tra i banchi di scuola, per strada o nei pochi uffici pubblici ancora sprovvisti di aria condizionata. Il metodo migliore, in questi casi, è quello di creare un ventaglio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.