Come coltivare il ribes

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

L'hobby del giardinaggio, è sicuramente per chi piace un hobby molto bello ed appassionante. In molte infatti sono le piante che possiamo piantare e che vanno per esempio dall'albicocco e dal pero fino ad arrivare al pesco e all'ulivo. Tuttavia ci sono anche piante da frutta molto belle che possiamo piantare nel nostro giardino e che spesso vengono tenute in minor considerazione, come per esempio la pianta di ribes. In questa guida infatti vedremo come coltivare il ribes.

24

Per prima cosa, dovremo reperire in commercio dei semi di ribes, una volta che avremo i semi, dovremo avvolgere ogni seme in un batuffolo di cotone e poi mettere tutti i batuffoli di cotone in un piccolo piattino. Versiamo un goccio d'acqua sul cotone e riponiamo il piattino con i semi in un luogo fresco e asciutto della nostra abitazione e soprattutto al riparo dal sole. Lasciamo germogliare i semi per 3-4 giorni continuando ad inumidire con dell'acqua i batuffoli di cotone. Una volta che il germoglio avrà una lunghezza di circa 4-5 cm possiamo piantare i nostri semi. Possiamo piantarli in un vaso con del terriccio oppure in un angolo fresco del nostro giardino, al riparo dal caldo eccessivo e dal forte vento.

34

Nel caso abbiamo optato per la coltivazione in vaso, sarà bene utilizzare un terreno leggermente acido con ph di circa 6,5, dovrà poi essere un terreno molto fertile. Inoltre è importante concimare costantemente il terreno utilizzando concimi ricchi in azoto e in potassio, possiamo anche utilizzare per una concimazione il più biologico possibile, il fondo di caffè. Nel caso ci sia troppo freddo, soprattutto d'inverno possiamo utilizzare delle cortecce di un albero oppure delle foglie secche per tenere al caldo le radici delle nostre piantine di ribes. Importante è mantenere sempre il terreno intorno alla pianta ben umido, evitando di creare ristagni d'acqua che potrebbero far soffrire la nostra pianta.

Continua la lettura
44

Il nostro ribes, può anche essere vittima di piccoli insetti parassiti che possono danneggiare e rovinare la pianta come per esempio gli afidi e le cocciniglie. È quindi molto importante nel caso notiamo la presenza nociva di questi parassiti, non solo utilizzare gli appositi insetticidi, ma anche potare i rami secchi della nostra pianta o quelli che sono evidentemente danneggiati, in questo modo eviteremo la proliferazione di questi insetti. Un consiglio è anche quello di smuovere periodicamente magari con una piccola paletta, il terreno attorno al fusto della nostra piantina, in questo modo faremo respirare il terreno ed eviteremo la formazione della pericolosissima muffa grigia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come coltivare il ribes rosso

Il ribes rosso è un arbusto molto diffuso. In Italia cresce spontaneamente nelle zone del Centro e sugli appennini. Può raggiungere i due metri di ...
Giardinaggio

Come Creare Una Spalliera Con I Ribes Nel Proprio Giardino

Il ribes è un gustoso frutto, piuttosto apprezzato per la sua bontà; se viene coltivato a ventaglio, su un supporto a spalliera, diventerà un vero ...
Giardinaggio

Come coltivare la pianta della lenticchia

Coltivare le piante è sicuramente per chi piace un hobby molto bello e creativo. In molte infatti sono le piante che possiamo coltivare all'interno ...
Giardinaggio

Come coltivare in casa la gardenia

Coltivare le piante è un qualcosa di molto bello e di divertente. Tra le numerose piante che possiamo coltivare, ce ne sono alcune molto belle ...
Giardinaggio

5 consigli per coltivare il rododendro

Il rododendro è una pianta bella ed elegante: l'ideale per abbellire balconi e giardini. Il nome ''rododendro'' deriva dal greco. Significa ''albero di rosa ...
Giardinaggio

Come coltivare la nebbia annuale

Il giardinaggio è sicuramente un hobby creativo e appassionante. Le piante che possiamo coltivare nel nostro giardino e che possono donargli maggiore splendore e fascino ...
Giardinaggio

Come Coltivare Il Cotoneaster

Per chi ha il pollice verde, coltivare fiori e piante, è certamente un passatempo bello, divertente e stimolante. Il giardinaggio è una passione e, non ...
Giardinaggio

10 ortaggi coltivabili facilmente a casa

Coltivare un orto in casa è un'idea che si può realizzare facilmente. Tuttavia non si parla soltanto di piccole piante come quella aromatiche, Ma ...
Giardinaggio

Come Coltivare Il Cumino

Tra le varie piante che possiamo coltivare, vi sono anche delle piante aromatiche molto belle che spesso non vengono tenute in debita considerazione, come per ...
Giardinaggio

Guida alla coltivazione dei frutti rossi

I frutti rossi sono una categoria di alimenti che comprendono un'ampia varietà di frutti. Alcuni di essi sono le fragole, le ciliege e i ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.