Come coltivare l'alloro in vaso

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le piante aromatiche sono un ottimo strumento per realizzare dei condimenti sani e gustosi per moltissime ricette. Un'altro vantaggio delle piante aromatiche è sicuramente la loro resistenza, che le rende perfette per essere coltivate anche in un piccolo vaso posto sul balcone di casa. In questa guida vi insegneremo come coltivare l'alloro in vaso.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • vasi piccoli, grandi o medi
  • terra
  • argilla espansa
  • acqua
  • concime
  • griglie per fiori
  • nastro per fioristi
36

Piantare l'alloro

Per coltivare l'alloro in vaso dovrete iniziare prendendo un vaso abbastanza grande per le dimensioni della vostra pianta d'alloro. Se avete una piantina ancora piccola potete scegliere un vaso di piccole o medie dimensioni mentre se la pianta è già abbastanza cresciuta dovrete scegliere un vaso alto e grande. Un ottimo consiglio può essere quello di selezionare subito un vaso grande così da evitare di trapiantare la pianta di alloro con il trascorrere del tempo. Una volta selezionato il vaso riempitelo per tre quarti di terra, piantate la pianta d'alloro e quindi coprite nuovamente di terra per stabilizzarla.

46

Dare stabilità alla pianta

Continuate la vostra coltivazione della pianta d'alloro ponendo sopra la terra dell'argilla espansa. L'argilla espansa vi consentirà di far filtrare tranquillamente l'acqua e il concime nella terra per il vostro alloro e impedirà, al tempo stesso, di far crescere nel vaso eventuali erbacce. Quindi inserite anche una griglia per fiori fissando, con del nastro per fioristi, i rami principali del vostro alloro. La griglia vi consentirà di coltivare al meglio l'alloro dando stabilità alla pianta e dandole un indirizzo ed un sostegno per la crescita futura.

Continua la lettura
56

Far crescere l'alloro

Per far crescere correttamente la vostra coltivazione di alloro dovrete avere qualche piccola accortezza. Nella stagione calda dovrete infatti bagnare quotidianamente "e senza esagerare" il vostro alloro e realizzare dei trattamenti con concime settimanali. Questi trattamenti con concime "biologico o chimico a seconda delle vostre preferenze" vi consentiranno di far crescere la pianta sana e forte. La pianta d'alloro ama il sole quindi dovrete posizionarla in un punto del giardino o del balcone abbastanza luminoso. L'alloro è una pianta perenne e quindi sopravvive anche al periodo invernale. In tale periodo però dovrete avere l'accortezza di portare la vostra pianta in un luogo riparato per evitare che le intemperie possano danneggiarla. Trascorso il periodo invernale non vi resterà altro che togliere eventuali rami secchi e foglie di alloro secche e ricominciare il trattamento estivo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando togliete le foglie di alloro dalla pianta siate delicati per non rischiare di danneggiare i rami.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come coltivare il limone sul terrazzo

Il limone è una pianta con foglie sempreverdi, fiori bianchi e profumatissimi e frutti colorati. Oltre all'aspetto estetico, è molto utile in quanto i ...
Giardinaggio

Come coltivare in vaso il mandarino cinese

Il mandarino cinese è un piccolo arbusto appartenente alla famiglia degli agrumi, e se cresce spontaneamente può raggiungere anche i tre metri di altezza. I ...
Giardinaggio

Come coltivare un capsicum (peperoncino ornamentale)

Vedremo in questo articolo come coltivare un Capsicum (peperoncino ornamentale). Esso è sia dolce che piccante. Questa pianta è coltivata per i suoi frutti fin ...
Giardinaggio

Le 5 piante migliori da crescere in vaso

Prendersi cura di una pianta talvolta può risultare davvero molto rilassante. Chiunque abbia un poco di spazio in casa, in giardino, sul balcone o sul ...
Giardinaggio

Come coltivare in vaso il mandarino cinese

Il mandarino cinese è detto comunemente Kumquat. Si tratta di un piccolo arbusto appartenente alla famiglia delle Rutacee, quindi la stessa degli agrumi. Ha una ...
Giardinaggio

Come coltivare erbe aromatiche in casa

Le erbe aromatiche rendono i nostri piatti più saporiti e profumati senza aggiungere calorie indesiderate. In ogni supermercato troviamo le erbe aromatiche pronte, secche o ...
Giardinaggio

Come coltivare il limone in vaso

Gli agrumi sono delle piante che si adattano benissimo alla coltivazione in vaso. La pianta limone si presenta con foglie verde lucido e può essere ...
Giardinaggio

Come coltivare l'albero d'arance

Arance, limoni e mandarini sono tra le piante di agrumi maggiormente coltivate nella nostra penisola e, con i loro innumerevoli ibridi, concorrono a definire il ...
Bricolage

Come fare una corona d’alloro per la laurea

La tradizione della corona di alloro da indossare il giorno della laurea ha origini che risalgono all’epoca dei Romani. L'alloro a quel tempo ...
Giardinaggio

Come piantare in vaso il sedano

All'interno della presente guida, andremo a sviluppare una tematica molto interessante sotto il profilo del fai da te, in quanto andremo a spiegare ai ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.