Come coltivare la brugmansia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La decisione di coltivare e curare delle piante può essere influenzata da fattori diversi. Si può optare per un sempreverde che ha un aspetto gradevole per l'intero anno e ha bisogno di poche cure, oppure si può decidere di prendere una pianta che non passi inosservata per la bellezza dei suoi fiori. È il caso della brugmansia. Essa fiorisce con delle grosse campanelle e può essere di vari colori. Vediamo insieme come la si può coltivare.

26

Occorrente

  • 1 piantina di brugmansia.
36

Durante il periodo primaverile ed estivo c'è bisogno di aggiungere del fertilizzante liquido all'acqua delle innaffiature almeno una volta ogni 15 giorni. Se si vogliono ottenere delle nuove piantine, si potrà tagliare un rametto di 20 centimetri dalla pianta madre. Si dovranno eliminare le foglie alla base e interrare la talea in un preparato di torba e sabbia. Si può anche porre la talea in acqua. In entrambi i casi dopo poco la talea radicherà e si potrà interrarla in un vaso con lo stesso terriccio che si usa per la pianta madre.

46

Dato che questa pianta cresce abbastanza rapidamente, le si deve scegliere un contenitore adeguato alla sua statura. Nella bella stagione il terreno deve essere bagnato spesso perché questa pianta esige un terreno umido, ma allo stesso tempo non deve essere inzuppato quindi è necessario aspettare che si asciughi sempre tra un'innaffiatura e l'altra. Il terriccio da usare sarà un terriccio composto da terra fertile con aggiunta di torba e sabbia.

Continua la lettura
56

La brugmansia può essere impiantata sia a terra in giardino che all'interno di un vaso. Naturalmente in piena terra crescerà più vigorosa e rigogliosa, ma anche in vaso, se le si riserveranno delle cure apposite, la si potrà vedere riempirsi dei suoi bei fiori. A tale scopo si deve scegliere di posizionare il vaso in un posto che non sia ventilato, ma bensì sia luminoso e soleggiato. Ovviamente, in piena estate la pianta andrà riparata dai raggi diretti del sole. Se, viceversa, la temperatura esterna dovesse scendere al di sotto dei 10°C è opportuno portare la brugmansia al riparo oppure se è in giardino si deve coprire il terreno in cui vive con paglia o foglie secche.

66

Questi sono dei semplici e pratici passi da seguire per coltivare in maniera ottimale la brugmansia. Si tratta di un fiore dalla bellezza particolare che può essere scelto tra diverse tonalità di colore le quali variano tra il rosa, il giallo oppure il bianco. Seguendo questa guida si potrà godere della vista e della compagnia di questa pianta il più a lungo possibile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come riprodurre un geranio per talea

I gerani sono delle piante da fiori straordinarie per la loro bellezza e la loro fioritura. Si coltivano facilmente e non richiedono cure particolari. Inoltre si possono moltiplicare partendo da una sola pianta per ottenerne diverse: riprodurre per talea...
Giardinaggio

Come moltiplicare le piante grasse

Le succulente (denominate impropriamente piante grasse), sono quelle piante dotate di particolari tessuti "succulenti" capaci di assorbire liquidi durante le stagioni piovose e usare l'acqua nei periodi di siccità. Molteplici e interessanti sono i sistemi...
Giardinaggio

Come fare una talea

Con la primavera ormai giunta alle porte, è lecito sognare di avere in balcone oppure in giardino svariate tipologie di piante fiorite e profumate, non per forza acquistate in un negozio. Di fatti, queste ultime si possono tranquillamente riprodurre...
Giardinaggio

Come riprodurre le rose per talea

La riproduzione delle rose avviene molto spesso per talea, una delle tecniche più diffuse che consente di avere un rosaio pieno di fiori in piena salute e con colori vivaci. Questo tipo di riproduzione può essere fatta nella stagione estiva tra giugno...
Giardinaggio

Come moltiplicare le rose più belle con il metodo della talea di ramo

Se desiderate avere delle rose come quelle che già possedete nel vostro giardino, o magari come quelle presenti nel giardino del vicino, potrete riprodurre le piante con una spesa minima. Uno dei metodi più utilizzati per moltiplicare le rose più belle...
Giardinaggio

Come propagare per talea l'osmanthus fragrans

L'Osmanthus Fragrans è un cespuglio originario dell'Estremo Oriente che si caratterizza per i suoi bellissimi e profumatissimi fiori. Questa pianta ha grandi e lucenti foglie e fiorisce in inverno. Nei giardini tipicamente mediterranei, l'Osmanthus Fragrans...
Giardinaggio

Come moltiplicare e far rifiorire la stella di Natale

La famosissima “Stella di Natale”, conosciuta anche come Poinsettia, è uno dei regali preferiti per il Natale. Purtroppo però, una volta trascorse le festività, la maggior parte delle Stelle di Natale cade nel dimenticatoio, diventando quasi un...
Giardinaggio

Come preparare le talee legnose

La talea è un particolare metodo di riproduzione delle piante, in quanto, sono dotate di ottime capacità riproduttive. Questo metodo comporta l’utilizzo di un fusto, di un ramo, di una radice o anche solo di una foglia e, il procedimento, avviene...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.