Come concimare piante da frutto

Difficoltà: difficile
Come concimare piante da frutto
14

Introduzione

La concimazione altro non è che un insieme di tecniche e pratiche che consentono di dare fertilizzanti al terreno, in modo da nutrirlo e renderlo produttivo. Questo è necessario perché le piante, alberi o altro che piantiamo nel nostro giardino o nelle nostre campagna, ha un bisogno continuo di protezione e nutrizione.
La concimazione degli alberi da frutto accompagna le piante dall’inizio della primavera all’inizio dell’inverno. Si possono programmare 3 interventi, uno primaverile (febbraio-marzo), uno estivo (maggio-giugno) ed uno autunnale (ottobre-novembre). In questa guida spieghero' come concimare piante da frutto.

Come concimare piante da frutto
24

Le piante da frutto richiedono tre tipi diversi di concimazione: quella d’impianto o di fondo, quella d’allevamento e quella di produzione. La concimazione d’impianto, viene anche chiamata di fondo. Questo tipo di concimazione viene fatta prima di interrare o della messa a dimora le piante da frutto e prevede prevalentemente l’uso del letame come concime. Questo tipo di concimazione avviene in seguito a delle analisi che vengono fatte sul terreno, per vedere in modo appropriato che genere di elementi nutritivi mancano allo stesso. Di solito la concimazione d’impianto viene fatta durante la fine dell’autunno e l’inizio dell’inverno, in modo che verso la stagione primaverile si possano mettere a dimora le piante.

Come concimare piante da frutto
34

L’altro tipo di concimazione delle piante da frutto è quella chiamata di allevamento e questa parte dalla messa a dimora finché le piante da frutto non iniziano a produrre. In genere questo tipo di coltivazione dura in media 3 anni e serve in particolare a permettere alle piante da frutto di sviluppare e produrre molti frutti. Durante questa fase i concimi che vengono usati, sempre in base a delle analisi che vengono effettuate su terreno e piante, sono di solito i concimi minerali come quelli a base di azoto, grazie al forte impatto che ha sul terreno.

Come concimare piante da frutto

Approfondimento

Come si spargono i concimi
44

L’ultima fase di concimazione delle piante da frutto, è quella di produzione. Questa fase inizia più o meno con la primavera fino alla fine del periodo autunnale, quando ora mai le piante sono giunte alla loro fase di riposo vegetativo. Essendo una fase di concimazione che assiste le piante da frutto per tre stagioni, vengono dati concimi diversi in base alla stesse. Durante la stagione primaverile ed estiva, il concime dato è a base di azoto e poco fosforo e potassio, mentre nell’ultima stagione, quella autunnale viene dato al terreno un concime a base prevalente di fosforo e potassio, con l’aggiunta in piccole quantità di ferro e magnesio. Quest’ultima parte della concimazione è la più importante per le piante da frutto, poiché è il periodo in cui il terreno richiede maggior attenzioni e maggior sostanze nutritive, consumate durante la frutticazione.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità delle nostre guide