Come confezionare le tende a pacchetto

di M. R. difficoltà: difficile

Come confezionare le tende a pacchettoLeggi Abbiamo deciso di cambiare l’aspetto del nostro appartamento? Vogliamo donare un tocco diverso alle finestre ricorrendo all’uso delle tende? Allora questa guida farà proprio al caso nostro. Capita un po’ a tutti di stancarsi dell’arredamento presente nel proprio appartamento. In particolare ci si stanca presto anche di vedere le solite tende che coprono le finestre. Se abbiamo paura di cambiare tenda solo perché pensiamo che questo ci occupi tempo e che sia difficile, in realtà dobbiamo capire che non è affatto così. E’ il caso delle famose tende a pacchetto. E’ un tipo di tenda davvero pratica e comoda da utilizzare. La praticità risiede proprio nel fatto che occupa pochissimo spazio e per confezionarla basta davvero poca quantità di stoffa. Anche l’opera di realizzazione non è affatto complicata come si potrebbe pensare. Grazie alle tende a pacchetto riusciremo davvero a donare un aspetto e un carattere diverso agli ambienti in cui andremo a montarle. Sono delle tende che si adattano molto bene a qualsiasi tipo di arredamento.

Assicurati di avere a portata di mano: tessuto in cotone di medio peso fodera forbici macchina da cucire filo di cotone per cucire ago cordini o fili di nylon gesso per sarte metro velcro

1 Come confezionare le tende a pacchettoLeggi In realtà vi sono in commercio due tipi di tende a pacchetto: quelle a pacchetto rigide e l e tende a pacchetto arricciate.Le prime hanno la particolarità d’avere un'asta molto rigida, che funge quasi da peso e che consente alle tende di eseguire un unicomovimento inmodoverticale.Il tessuto viene tirato su e si formano delle piccole pieghe orizzontali.Le tende a pacchetto arricciate hannonon da un’asta ma alcuni pesi che oltre al movimento verticale del tessuto anche un movimento orizzontale. Questo permette alla tenda di avere una sorta di movimento ondulatorio, molto semplice ma allo stesso tempo regale.Proprio per questo motivo le tende a pacchetto arricciata vengono usate negli appartamenti con un arredamento piuttosto classico, mentre le tende a pacchetto rigide, sono maggiormente impiegate per arredare appartamentimoderni.

2 Come confezionare le tende a pacchettoLeggi Ciò che caratterizza queste tende sono le pieghe,dolci e facili da creare, rendendole diverse dalle solite tende che si aprono lateralmente. Il nome “ a pacchetto” le viene proprio dato perché queste tende vengono tirate, attraverso dei tiranti, e salgono su verticalmente, in modo orizzontale e lasciano vedere a tutti le finestre presenti dietro di esse. Le tende a pacchetto vengono poi montate su una serie di binari.Le tende a pacchetto quando non sono tirate verso l’alto, risultano lisce e molto ordinate. Per ottenere un effetto pieghe molto più preciso ed ordinato è il caso di utilizzare le tende a pacchetto per finestre di piccole dimensioni e non su finestre molto grandi, perché questo eccesso di tessuto andrebbe a rovinare la particolarità delle tende stesse. Ma passiamo al modo di confezionare le tende a pacchetto.

Continua la lettura

3 Come confezionare le tende a pacchettoLeggi La prima cosa che dobbiamo fare è quella di prendere le misure non solo per la tenda ma anche per la fodera che andremo a inserire alla tenda.  Questo perché una tenda a pacchetto apparirà molto più bella e raffinata nell'avere la fodera.  Approfondimento Come cucire una tenda a pacchetto (clicca qui) Per realizzare la fodera andremo ad utilizzare la stessa quantità di tessuto usato per la tenda principale. Per conoscere le misure della tenda principale, dobbiamo decidere se la tenda a pacchetto dovrà o no posare sul davanzale.  Se decidessimo che la sua calata deve posare posare sul davanzale, allora occorre prendere prima le misure che riguardano il vano interno della finestra.  La larghezza della tenda sarà uguale alla larghezza della finestra, ricordandoci di aggiungere 3 cm in più, che saranno usati per la cucitura.  Per quanto riguarda la lunghezza della tenda, occorre prenderla dal davanzale della finestra fino all’estremità superiore della finestra stessa.  A questa misura andremo ad aggiungere circa quei 15 cm in più, che useremo per la cucitura e per il fissaggio. Stessa cosa occorre fare se decidessimo che la tenda a pacchetto deve pendere al di fuori del vano finestra, cioè al di fuori del davanzale.  In questo caso nel misurare la larghezza occorre ricordare di lasciare 5 cm da ogni lato, come sovrapposizione sulla parete , e in più 3 cm per la cucitura.  Per ciò che riguarda la lunghezza invece lasceremo sempre 10-15 cm per le cuciture e il fissaggio.. 

4 Come confezionare le tende a pacchettoLeggi Una volta che avremo preso le misure dobbiamo passare alla taglio della stoffa, che dovrà essere preciso. Anche la fodera dovrà essere tagliata con le stesse misure della tenda principale. Quando fodera e stoffa saranno pronte, le uniamo e le cuciamo con la macchina da cucire, in modo che le parti dritte delle due siano una di fronte all'altra, cioè la stoffa principale dovrà essere posta con il diritto verso l’alto e la fodera, che metteremo sulla stoffa, dovrà avere il diritto verso il basso.Rivoltiamo i margini di circa 1,5 cm e cuciamoli, in modo da orlare i bordi. La tenda cucita andrà stirata al contrario e poi rigirata.

5 Come confezionare le tende a pacchettoLeggi Ora dobbiamo passare alle pieghe, che di solito hanno una profondità di circa 15 cm. In alcuni casi si tende a formare le pieghe prima di unire stoffa e fodera.Per creare le pieghe dobbiamo formare delle guaine, cioè mettere la tenda con la fodera rivolta verso l’alto e con l’aiuto di un gesso da sarte dobbiamo disegnare una linea, distante dal bordo circa 3 cm. Da questa linea dobbiamo formare le guaine, in cui passerà l'astina per formare le pieghe. La distanza tra due guaine deve essere uguale al doppio della misura di una piega, quindi 30 cm. Sotto la linea tracciata, quindi sulle guaine create, occorre segnare i punti in cui cuciremo a mano gli anelli in plastica.

6 Come confezionare le tende a pacchettoLeggi In questi anelli passerà il cordino per alzare la tenda a pacchetto. Tra un anello e l’altro dobbiamo lasciare circa30 cm. Al posto degli anelli a soli, in commercio vendono anche le fettuccine con anelli in plastica incorporati, che possono essere cucite direttamente sulla tenda.
Non ci resta che cucire gli anelli in plastica, lasciando circa 10 cm dai margini. Facciamo molta attenzione al loro allineamento verticale, in modo che nel momento in cui dovremo tirare la tenda a pacchetto non ci siano problemi di simmetria.

7 Come confezionare le tende a pacchettoLeggi A questo punto dobbiamo prendere il velcro e tagliare un pezzo di questa fettuccina con gli occhielli. La misura del velcro dovrà essere uguale alla larghezza della tenda. Non ci resta che cucirlo alla parte superiore della nostra tenda a pacchetto, naturalmente dal rovescio.

8 Come confezionare le tende a pacchettoLeggi Come ultimo passo prima di montarla non ci resta che prendere dei fili di nylon o un cordino. Dobbiamo passare una cordella per ogni anello di plastica, andando dal basso verso l’alto. Facciamoli passare anche nella fettuccina ad occhielli e portiamoli tutti verso destra, dove poi saranno legati insieme ad un gancio. Non ci resterà che collegare la tenda a pacchetto all'asticella di supporto attraverso le viti ad occhiello.

Come confezionare tende a palloncino Come foderare le tende Come fissare le tende a vetro Come Montare Una Tenda A Pacchetto

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili