Come confezionare una tuta ginnica per bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Questa è una guida rivolta a tutte le mamma che non hanno più la pazienza di comprare vestiti nuovi ai propri bambini, che quando giocano o mangiano si sporcano o rovinano qualcosa. Con l'avanzata crescita del proprio piccolo i vestiti iniziare ad essere stretti oppure si danneggiano con cadute del bambino, quindi vanno sostituiti con quelli nuovi. In alternativa, potrete provare a sfruttare i capi di indumento rovinati in alcuni punti, per realizzare con le vostre mani delle nuove tute da ginnastica. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a confezionare correttamente una tuta ginnica per bambini.

25

Occorrente

  • seguire i consigli riportati nella guida.
35

Operazioni preliminari

Molte volte vi è capitato di vedere, all'interno dell'armadio del vostro bambino, qualche tuta o qualche altro capo di abbigliamento tutto stracciato ma ancora in ottimo stato. È arrivata l'ora di riutilizzare i vari capi danneggiati, quindi prendete la felpa e pantalone che siano in ottime condizioni ma danneggiate in alcuni punti anche se sono di colore differente. Se la parte superiore è di colore rosso e la parte inferiore è di colore grigio, misurate il tutto e in base alla loro misurazione recatevi in merceria di fiducia e comprate due filamenti di nastro, ma attenzione devono essere completamenti uguali. Osservate bene le misure e prendete quello largo circa 2,5 centimetri e non qualche centimetro in meno perché altrimenti è inutile.

45

Applicazione del nastro rosso

Adesso, prendete il tessuto ricavato e iniziate a cucire il nastro sui due capi, con attenzione e con piccoli punti dati con piccolo accessorio o a mano: il nastro rosso va applicato sui pantalone sui lati estremi delle gambe, il secondo, invece, quello grigio lo cucirete sulla parte davanti della maglia; fate un margine abbastanza piccolo in cima e in fondo al nastro per non farlo rompere e cercate di farlo essere sempre morbido, quindi non provate a tirarlo eccessivamente mentre lo cucite.

Continua la lettura
55

Stiraggio

Una volta finito di preparare la parte superiore del capo, sia quello inferiore, prendete un contenitore con un poco d'acqua al suo interno e un fazzoletto di tessuto semplice, porgetelo al suo interno e strizzatelo, una volta fatto stendetelo poco a poco sul vostro nastro che avete appena creato, ovvero, sul pantalone e sulla maglia e stirate il tutto, ma con molta attenzione. A questo punto non vi resta che mettere subito in pratica i consigli riportati in precedenza, per realizzare una bellissima tuta ginnica per bambini, riutilizzando capi di abbigliamento danneggiati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare una tuta a palazzo

La tuta è un capo di abbigliamento sempre di moda, infatti oggi è un indumento molto in voga. La tuta a palazzo èla più elegante per eccellenza, bella da indossare anche nelle occasioni più importanti. Se vuoi anche tu vuoi realizzare un' originale...
Casa

Come fare la manutenzione della muta da sub dopo l'uso

La pesca subacquea è uno dei passatempi più diffusi, soprattutto tra le persone affascinate dalla bellezza dei fondali marini e dalle specie che lo popolano. Per chi insegue questa passione, lo strumento più importante è certamente la muta da sub,...
Casa

Come lavare le tute da sci

Le tute da sci vengono indossate sopra a uno, o più strati di vestiti che vi tengono al caldo, rendendovi impermeabili all'acqua e di conseguenza impedendo alla neve di arrivare a contatto con la vostra pelle. Sicuramente dopo aver passato un periodo...
Cucito

Come Rinfilare Un Cordino Che Si è Sfilato

Vestire sportivi è senza dubbio molto comodo e dona una facilità di movimento che nessun altro vestito di solito possiede. Tuttavia, possono esserci degli inconvenienti anche per una tuta, dovuti soprattutto al laccio che, una volta legato, tiene su...
Cucito

Come realizzare un costume da Pokemon

Le feste in maschera sono da sempre il massimo del divertimento per i più piccini ma anche per gli adulti. Potersi travestire e trasformarsi per un giorno in un personaggio amato o che più ci piace regala dei sani e spensierati momenti di allegria....
Cucito

Come realizzare un costume da Charmander

Charmander è uno dei personaggi di uno dei cartoni animati che negli ultimi anni va per la maggiore fra i più piccoli, i Pokemon, molto amati non solo dai bambini, ma anche dai più grandicelli. Se per halloween o magari per la festa di carnevale voleste...
Cucito

Come fare una divisa da militare

Quanti di voi avete immaginato, soprattutto da bambini, di difendere la vostra patria come un vero eroe dell'esercito? Oggi che siete grandi e che avete un po' di dimestichezza col fai da te, potete imparare come realizzare una divisa da militare. Farlo...
Cucito

Come travestirsi da tigre

Capita spesso di trovarsi impreparati davanti a ricorrenze come Halloween o Carnevale. L' indecisione, la mancanza di idee e di tempo contribuiscono alla difficoltà di scelta riguardante il costume da acquistare o creare con le proprie mani. In questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.