Come costruire gli angeli dei fiori

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Con l'avvicinarsi del Natale è opportuno cominciare ad addobbare le propria casa con le decorazioni più disparate per creare un'atmosfera il più accogliente possibile. Tra gli addobbi maggiormente d'effetto ci sono senza dubbio gli angeli dei fiori, facili da costruire ma molto belli da vedere. Essi possono essere appesi all'albero di Natale oppure possono decorare diversi angolini di casa. Realizzare gli angeli dei fiori non è un'operazione molto complicata ma bisogna seguire attentamente alcuni fondamentali procedimenti per poterci riuscire nella maniera corretta. In questa guida pertanto verrà spiegato dettagliatamente come poter fare.

25

Occorrente

  • Fiori in tessuto
  • Colla calda
  • Un pezzetto di passamaneria
  • Cartoncino metallizzato
  • Cuore di legno
  • Matita
  • Nastrino
  • Capelli in juta
35

Innanzitutto, prima di cominciare, dobbiamo procurarci tutto il materiale necessario alla realizzazione. Per poter effettuare questo lavoro è bene tenere a mente che bisogna adoperare solamente dei fiori realizzati in tessuto aventi almeno dieci centimetri di diametro. Successivamente, dopo aver tolto la parte centrale, ripieghiamo il fiore su se stesso partendo dal basso. Usiamo anche della colla a caldo in modo tale da facilitare l'operazione e chiudere bene il tutto. In seguito attacchiamo un piccolo pezzo di passamaneria color oro per ricreare il colletto del nostro angelo.

45

Incolliamo a questo punto sul cuore di legno, sempre con la nostra colla a caldo, il nastrino che servirà per appendere l'angioletto stesso al nostro albero di Natale o anche alla porta di casa. Sopra al nastrino dobbiamo incollare le ali in cartoncino color metallizzato. Con l'aiuto di una matita poi disegniamo gli occhi ed anche la bocca del nostro speciale angelo. Incolliamo adesso la testina appena sopra le ali, facendo attenzione a coprire accuratamente l'attaccatura del nastrino.

Continua la lettura
55

Fatto ciò possiamo attaccare completamente il vestitino sotto la testina del nostro angelo. A questo punto creiamo un fiocchetto con un nastrino dello stesso colore di quello che abbiamo precedentemente applicato dietro la testina e attacchiamolo attentamente sul colletto. Applichiamo quindi dei piccoli ciuffetti di capelli in juta, che possiamo trovare tranquillamente già pronti nei negozi ben forniti. Ed ecco che il nostro angioletto è pronto per essere appeso sull'albero di Natale. In questo modo ed in pochissimo tempo, avremo realizzato delle decorazioni davvero uniche e molto originale, che potremo utilizzare per rendere il nostro Natale davvero meraviglioso!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare degli angeli in feltro

Il feltro è una stoffa che si presta per molteplici elaborazioni; Non solo si tratta di un panno che riveste cuscini e divani, ma si possono realizzare molti oggetti o soprammobili che servono per la casa o per decorarla, ed in particolare per il periodo...
Bricolage

Come Creare Un Angioletto Con Materiale Da Riciclo

A Natale, si sa, tutti diventano più buoni. Allora perché non celebrare questa rinnovata bontà realizzando dei bellissimi lavoretti con degli angeli, i veri emblemi della benignità e della dolcezza? Chissà che non riescano a trasmetterti un po' di...
Bricolage

Come costruire un angelo di pasta

Gli angeli a Natale rappresentano le decorazioni più amate, soprattutto dai bambini, le più dolci e tenere, capaci di rallegrare qualsiasi festa. Vanno bene da appendere all'albero, come segnaposti, davvero non c'è limite al loro utilizzo, né ai materiali...
Casa

Come realizzare degli angeli scolpiti su candele di cera

Il fai da te è un'attività piuttosto creativa, rilassante e soddisfacente che, forse grazie alla recente crisi o alla società eccessivamente sprecona, sta tornando in voga e si sta nuovamente diffondendo. Con quest'attività artistica si possono creare...
Bricolage

Come creare un angelo in panno

La festività che più di tutte è amata da bambini e adulti è sicuramente Natale e la sua vigilia. L'atmosfera gioiosa si respira dai preparativi, dalle canzoncine in tema che risuonano dai campanili delle Chiese e dalle decorazioni e illuminazioni...
Altri Hobby

Come creare delle lanterne in cartoncino con angeli e brillantini

Se vogliamo realizzare una festicciola all'aperto, potremmo aver bisogno di alcune belle lanterne decorative. Ecco che potremmo creare personalmente delle simpatiche ed originali lanterne con angeli e microperline, fatte con del cartoncino colorato e...
Bricolage

Come costruire un Angelo in cartoncino

Per prepararsi ad un evento come le feste natalizie, non c'è nulla di meglio che mettersi a realizzare qualche bell'addobbo fai da te. In particolare il tutorial tratterà della costruzione di un angelo in cartoncino e la realizzazione impiegherà esclusivamente...
Altri Hobby

10 decorazioni per l'albero di Natale

Con l'arrivo di Dicembre si avvicina anche la festa per antonomasia: il Natale. Natale significa tradizione, fede, ma anche regali, famiglia e... Brio! Sì, perché una componente essenziale dell'atmosfera natalizia sono le decorazioni. L'albero di Natale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.