Come costruire gli attrezzi da giardino

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Prendersi cura del giardino è importante ma anche molto impegnativo. Se non si hanno dei buoni attrezzi svolgere il lavoro al meglio sarà molto più difficile. Per questo è bene averne a disposizione molti e sempre ben conservati. Il giardino va curato di continuo, se intendiamo tenerlo sempre libero da foglie ed erbacce, e soprattutto per ottenere fioriture abbondanti. La manutenzione del giardino richiede alcuni attrezzi tra cui i più diffusi sono: il rastrello, il sarchiatore e la vanga quadrata. Su questi tre oggetti ci soffermiamo illustrando le tecniche su come costruire gli attrezzi da giardino. Potremmo comprarli direttamente nei negozi specializzati, oppure in alternativa costruirne alcuni per conto proprio, risparmiando così un po' di soldi. Vediamo come fare in questa guida, spiegando passo per passo il procedimento più corretto e veloce.

26

Occorrente

  • Ramazza di legno
  • Manico di scopa
  • Pettini di metallo
  • Filo di ferro
  • Lamiera zingata
  • Chiodi
36

Il rastrello

Partiamo allora con il primo attrezzo ossia il rastrello. Questo è importante per sminuzzare il terreno precedentemente vangato ed ha la funzione di una scopa metallica. Per costruirne uno in modo facile ed economico, bisogna procurarsi una ramazza completa di manico. Questa generalmente ha una forma rettangolare. Il sistema per trasformarla in rastrello è il seguente: ci procuriamo due pettini di metallo a denti larghi, ognuno lungo 10 centimetri. Essendo la ramazza larga 20 centimetri, affiancando due pettini riusciamo a riempire tutta la superficie. Il fissaggio dei pettini può essere effettuato praticando su ognuno di essi quattro fori, in cui facciamo trapassare delle viti, fissandole poi con un cacciavite sul legno della ramazza. In questo modo il nostro rastrello con dentatura metallica è stato costruito.

46

Il sarchiatore

Per quanto riguarda la costruzione del secondo attrezzo da giardino, ovvero il sarchiatore, diciamo innanzitutto che, serve per sarchiare cioè praticare dei fori sottili e profondi nel terriccio per consentire l'immissione in profondità dei semi. Per la sua costruzione ci procuriamo quindi una scopa completa. Eliminando tutta la setola, pratichiamo tre fori uno nella parte centrale e gli altri ai laterali, inserendo ad incastro ed abbastanza in profondità, dei fili di ferro rigidi di uno spessore di circa mezzo centimetro, opportunamente piegati a forma di uncino con la parte terminale molto evoluta. Anche il sarchiatore quindi, può considerarsi costruito e pronto per l'operazione di semina delle nostre piante e fiori da giardino.

Continua la lettura
56

La vanga quadrata

Il terzo ed ultimo attrezzo che intendiamo costruire è la vanga quadrata. Questa è indispensabile per la preparazione del terreno durante la fase di allestimento di giardini ed aiuole, e la sua funzione è quella di consentire lo sversamento del terreno e di compattarlo. Per realizzare una vanga quadrata, è sufficiente procurarsi un manico di scopa. A questo punto, ci rechiamo da un fabbro ed acquistiamo una piastra di lamiera zingata di circa 20 X 20 cm. Dal rivenditore stesso ci facciamo creare con i suoi macchinari una piegatura ad "ELLE" su di un lato ed al centro un foro leggermente più piccolo rispetto al manico di scopa. Quest'ultimo va inserito nel foro, creando un cuneo con un tagliabalsa in modo che rimane ben incastrato. Il fissaggio definitivo avviene poi, con chiodi disposti a croce sia nella parte entrante che in quella di uscita. Con poca spesa, riciclando materiali in disuso o acquistandoli a prezzi irrisori, abbiamo così costruito tre dei principali attrezzi utili per la cura del nostro giardino.
Costruirli non è così complicato, basteranno le proprie abilità manuali e un po' di pazienza, e seguendo le istruzioni riportate in questa guida il lavoro risulterà ancora più semplice. Quindi che aspettate, se volete prendervi cura del vostro giardino e volete farlo nella maniera più economica, allora mettetevi all'opera. Non mi resta che augurarvi buon lavoro.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un rastrello per olive

Il rastrello per olive è un attrezzo, a forma di "mano", utile per velocizzare l'operazione di raccolta delle olive. Grazie alla sua forma può staccare le olive da molti rametti per volta. Accoppiandolo ad un manico lungo, inoltre, ci da la possibilità...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un rastrello per tetti

Quando la stagione fredda porta con se le foglie che cadono dagli alberi e, successivamente, la neve, il nostro tetto ha bisogno di essere tenuto in ordine. In questa guida vedremo come costruire un rastrello per tetti, un utile strumento da giardinaggio...
Casa

Come togliere la neve dal tetto

L'inverno è una stagione molto affascinante, con il suo freddo pungente che spinge a stare in casa, davanti al camino, magari insieme alla propria famiglia. Ma uno dei problemi più comuni dell'inverno è sicuramente la neve. Questa crea non poco disagio,...
Giardinaggio

Come cambiare il manico del rastrello

Col tempo e l'intensità dei lavori gli attrezzi da giardinaggio come vanghe, zappe e rastrelli dal manico in legno, possono rompersi. In genere, si formano delle fessure che portano in seguito alla formazione di pericolose schegge. Si distinguono due...
Bricolage

Come sostituire il manico di una vanga

Ogni contadino che si rispetti sa bene cosa sia una vanga. Questo utile attrezzo infatti è molto usato da tutti i contadini del mondo, ma non solo. La vanga infatti viene usata da chiunque abbia la passione per l'agricoltura e si accinge a coltivare...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un rastrello per telline

Chi ha la passione per la pesca delle telline, sa quanto sia importante il tellinaro. Si tratta infatti di un rastrello munito di un sacco retinato. Il tellinaro scava in profondità nella sabbia. In questo modo estrapola dal suolo marino tutto ciò che...
Giardinaggio

Come usare gli attrezzi per l'orto

Se nella vostra abitazione possedete un piccolo (o grande) spazio e volete dedicarvi alla coltura di ortaggi, allora potrebbe esservi utile una guida come questa. Quest'oggi, non imparerete come coltivare un'orto ma quali attrezzi servono per realizzarlo...
Giardinaggio

5 suggerimenti per spalare la neve

L'inverno seppur freddo e pungente, spesso regala specie in alcuni periodi dell'anno, delle abbondanti nevicate che fanno piacere agli adulti e soprattutto ai bambini. Tuttavia i disagi non mancano; infatti, spalare la neve si rivela fondamentale per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.