Come costruire le casette del presepe

di Marirosa Aurucci difficoltà: difficile

Come costruire le casette del presepeLeggi Quella del Presepe è un’antica tradizione, tramandata da generazioni in alcune zone d’Italia. Ancora oggi ci sono famiglie, soprattutto nel napoletano, che dedicano il periodo dell’Avvento alla realizzazione di vere e proprie opere d’arte, allo scopo di rendere accogliente la propria dimora e di stupire piacevolmente gli ospiti durante le festività natalizie.
La creazione di un Presepe richiede tempo e passione. Ogni dettaglio va curato nei particolari. Gli elementi che lo costituiscono possono essere facilmente realizzati in casa, con una piccola spesa e con molta fantasia.
Questa guida spiega come costruire le casette del Presepe utilizzando materiali di risulta e di facile reperibilità.

Assicurati di avere a portata di mano: Scatoloni da imballaggio, legno, sughero, colori acrilici, stoffa

1 La maniera più semplice ed economica per realizzare le casette del Presepe prevede l’uso di comune cartone da imballaggio.
Procurati uno scatolone, aprilo e riducilo in fogli di cartone. Inizia a ricavare i pezzi che costituiranno la tua casetta. Taglia due rettangoli di cm 7x8 e due rettangoli di cm 10x8 sormontati da due triangoli isosceli aventi l’altezza di 4 cm. Usa una riga in modo da rendere il tuo lavoro più preciso. Unisci tutti i pezzi con colla adesiva trasparente. Le pareti della casetta hanno un’altezza di 8 cm. In corrispondenza dei triangoli andrà posizionato il tetto. Nelle pareti della tua casetta realizza delle finestre e una porta di ingresso, con l’aiuto di un taglierino.
Adesso provvediamo al tetto. Taglia un rettangolo di cm 8x14,elimina la carta che riveste il cartone lasciando a vista l’anima ondulata che simulerà le tegole. Piegalo per metà e incollalo sulle pareti della tua casetta.

2 Ora la tua casa è pronta per essere colorata. Puoi usare delle comuni tempere acriliche. Mescola i colori per ottenere delle tonalità sfumate effetto antico. Se ottieni un colore giallo cenerino puoi disegnare dei mattoni a vista con l’aiuto di una matita. Se non sei preciso, non ha importanza. L’effetto sarà ancora più realistico. Il tetto potrà essere colorato con un rosso mattone, anche questo sfumato per evitare l’effetto uniformità.
Puoi realizzare case di forme e colori diversi, semplicemente usando la tua fantasia. Quando le tue casette saranno asciugate, posizionale nel Presepe. Intorno a ciascuna abitazione crea un cortile con della ghiaia molto sottile, fai un recinto incollando insieme piccoli rametti tagliati. Circonda di verde le casette usando muschio sintetico o naturale. In natura il muschio si reperisce in campagna nei luoghi esposti a nord.

Continua la lettura

3 Se hai molto spazio a tua disposizione e intendi creare delle vere opere d’arte, puoi usare il sughero o il legno invece del cartone e il traforo al posto delle forbici.  Più sono grandi le abitazioni più possono essere arricchite di particolari.  Approfondimento Come fare un bel presepe natalizio (clicca qui) Le finestre si possono realizzare con bastoncini di legno, le tende con della stoffa bianca di cotone invecchiata.  All’interno dalla casa si possono collocare dei personaggi intenti ai lavori domestici, un tavolo con sedie su cui stendere una piccola tovaglia ricavata da un pezzo di stoffa a quadri.
Non dimenticare l’illuminazione.  Quando si realizza un Presepe bisogna progettare in anticipo dove andranno collocati i vari elementi anche in considerazione dell’impianto d’illuminazione.  In ogni casetta fai capitare una luce, facendola scorrere all’interno dalla parte sottostante o dal retro, in modo da rendere invisibili i fili dell’impianto.. 

Non dimenticare mai: Crea case di forma, colore e dimensioni diverse. Renderanno più realistico il paesaggio

Come realizzare un suggestivo presepe di carta Come costruire un presepe Come far fare delle casette per il presepe ai nostri bambini Come costruire un presepe artistico

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili