Come costruire un cancello in legno

di Silvia Pa difficoltà: media

Come costruire un cancello in legnoLeggi Avete un viale da delimitare? Un acceso auto da chiudere? O semplicemente volete sostituire un vecchio cancello? Presto fatto: impiegando un po' del vostro tempo libero e la vostra abilità manuale in pochi giorni riuscirete a costruire da soli un bellissimo cancello in legno. Diamo spazio quindi al fai da te e rilassatevi dando vita a qualcosa di nuovo. Vi invidieranno tutti.

Assicurati di avere a portata di mano: Listelli di legno, carta vetrata, seghetto alternativo, cacciavite, trapano, viti, 4 cerniere, gancio per chiusura, impregnante

1 Come costruire un cancello in legnoLeggi Per prima cosa vediamo tutto il materiale di cui avrete bisogno. Ovviamente dovrete acquistare del legno. In particolare per questo progetto sarebbero ideali dei listelli di centimetri 5 per 2. Se il vostro negozio di fiducia offre un prezzo minore per listelli molto lunghi, acquistateli tranquillamente: li taglierete in corso d'opera e risparmierete un bel po'. Procuratevi poi della carta vetrata non molto grossa, un seghetto alternativo, un trapano ed un cacciavite. Per quanto riguarda la minuteria vi serviranno delle viti da quattro centimetri, quattro cerniere abbastanza grandi ed un gancio per la chiusura del cancello. Infine non potrà mancare dell'impregnante per rifinire il tutto. Il colore sarà molto soggettivo: se avete altri elementi in legno posizionati vicino a dove andrete ad installare il cancello, cercate di mantenere lo stesso colore o perlomeno una nuance non troppo in contrasto.

2 Come costruire un cancello in legnoLeggi Il secondo passo sarà quello di avere bene in mente il cancello che volete realizzare. Se può esservi d'aiuto, realizzate anche un piccolo schizzo che seguirete durante tutto il lavoro, in modo da avere sempre in mente l'obiettivo da raggiungere. Molto, comunque, dipende dalle dimensioni finali del cancello. Fino ad un metro di larghezza potrete tranquillamente costruire una struttura unica. Per dimensioni superiori, invece, sarà necessario realizzare due metà che sia apriranno ciascuna verso un lato e si incontreranno al centro. In questo modo il cancello non avrà un peso eccessivo e non rischierà di cedere nella parte terminale. Una volta che avrete stabilito il disegno, misurate la lunghezza che dovrà avere il cancello (o ognuna delle due singole parti se sarà un cancello doppio). Alla misura ottenuta togliete 10 centimetri (che serviranno per i pilastri laterali) e tagliate due listelli esattamente di quella lunghezza. Facciamo un esempio: se lo spazio in cui volete mettere il cancello è largo un metro, voi dovrete tagliare due listelli misuranti ciascuno 90 centimetri. Scegliete poi l'altezza che avrà la struttura. Poniamo caso che vogliate un cancello alto un metro: in questo caso, dovrete avere due listelli lunghi un metro che serviranno come laterali.

Continua la lettura

3 Come costruire un cancello in legnoLeggi Scartavetrate leggermente i pezzi tagliati in modo da eliminare eventuali irregolarità e cominciate ad assemblarli.  Prendete quindi uno dei due listelli lunghi e ad ogni estremità fissate l'estremità di uno dei due pezzi corti, ovviamente facendo in modo che i laterali siano in posizione perpendicolare rispetto alla base.  Approfondimento Costruire un cancello rustico (clicca qui) Per assemblare le parti, dovrete utilizzare le viti da quattro centimetri.  Avrete così ottenuto una struttura ad "U".  Prendete ora l'altro listello lungo ed attaccatelo ai due laterali sempre utilizzando le viti, ma in questo caso dovrete far sporgere dalla parte superiore i laterali per cinque centimetri.  A questo punto dovrete tagliare i listelli intermedi che saranno identici alla misura dei laterali.  Assemblate anche i listelli intermedi lasciando uno spazio tra l'uno e l'altro.  Ovviamente la quantità di listelli necessaria dipenderà dallo spazio che lascerete tra essi.  Successivamente dovrete avvitare un listello in posizione obliqua rispetto alle assi, in modo da stabilizzare la struttura.  Se il vostro cancello è poi formato da un'unica parte, allora ad un lato dovrete avvitare due cerniere, mentre all'altro la chiusura.  Se invece il vostro cancello è costituito da due parti, ognuna avrà ai lati due cerniere e la chiusura sarà fissata nel punto di incontro centrale.  Non vi resta che stendere su tutti i listelli dell'impregnante, in modo da dare colore al tutto e proteggere il cancello dalla pioggia.  Assemblate quindi il cancello ai pilastri laterali che avrete precedentemente fissato al terreno ed il vostro lavoro sarà finito.. 

Non dimenticare mai: Con un po' di manualità potrete far si che la parte superiore dei listelli termini a punta o ad arco

Come costruire un cavalletto da pittore Come costruire un pannello giapponese Come realizzare dei cancelletti di legno per le scale Come creare un subbuteo

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili