Come costruire un fiore di carta

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

I fiori di carta possono essere utilizzati con lo scopo ornamentale, in alternativa a quelli secchi ed all'interno di composizioni di bouquet. Oppure un singolo fiore può rappresentare un'ottima soluzione per abbellire un bel pacco regalo. Non è troppo difficile far tutto ciò, e l'occorrente è poco dispendioso. In questa semplice ed esauriente guida andremo a vedere come si può costruire una rosa di carta.

28

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • carta crespa di vari colori
  • bastoncini di legno per spiedini
  • colla vinilica
  • cartoncino e forbici
  • lacca per capelli
  • polistirolo
  • nastri colorati
38

Per cominciare le operazioni è necessario procurarsi tutto quanto il materiale richiesto per effettuare la realizzazione dei fiori. Quindi, sicuramente servirà della carta crespa, che si trova in vendita nelle cartolerie oppure nei negozi specializzati in prodotti per le belle arti. Generalmente ci sono disposizione un'ampia gamma di colori. In ogni caso, nel caso in cui non dovessero essere di proprio gradimento, una buona idea può essere quella di creare degli effetti sfumati e naturali, immergendo più carte di colori differenti in acqua fredda, facendo mescolare i medesimi e lasciandoli successivamente asciugare.

48

Il prossimo passo consiste nello stendere la carta su un tavolo, per poi ritagliare le forme di base per i petali, per le foglie e per lo stelo. È buona regola, inoltre, disegnare le forme su un cartoncino, per poi ritagliarle tante volte dal foglio di carta crespa, seguendo la linea del "modello". Agendo in questa maniera si velocizzano le operazioni e si ottengono dei petali di dimensioni pressoché omogenee. Per realizzare una rosa è necessario cercare di realizzare almeno 15 petali, un piccolo rettangolo per il pistillo, una striscia sufficientemente lunga per coprire il gambo e 2 foglie verdi per lo stelo. È fondamentale tentare di ritagliare con accuratezza queste forme, in modo tale da presentare dei petali molto regolari. Nel ritagliare le forme, tra l'altro, si deve prestare molta attenzione al verso della carta. Infatti le pieghe devono trovarsi in un senso verticale, in modo tale da riuscirle a modellare con più facilità.

Continua la lettura
58

Quando sono state preparate tutte quante le parti, si può finalmente iniziare a costruire la rosa. Pertanto, occorrerà prendere un gambo, ovvero un bastoncino di legno per spiedini. Per prima cosa, è necessario coprire 2-3 cm circa all'inizio del bastoncino, incollando un rettangolo del colore dei petali che serve a nascondere il legno. Successivamente, si deve andare a fissare ogni parte con una goccia di colla vinilica, accertandosi che sia incollata accuratamente. Tuttavia, non si deve inzuppare la carta, che altrimenti si macchierebbe in modo irreparabile. La colla deve essere stesa con l'ausilio di un pennello oppure di un bastoncino, e la parte incollata occorre mantenerla premuta fino a quando non si è completamente fissata. Dopo che si è proceduto ad incollare la "base", si può continuare a modellare il petalo del fiore. A tal fine, occorre allargare la parte centrale in modo tale da renderla concava. Quindi, è necessario arricciare i lembi in alto verso l'esterno, aiutandosi con uno stuzzicadenti. Questa operazione deve essere effettuata con molta precisione e delicatezza, dal momento che in questa fase si dà la forma alla rosa. Si può facilmente notare come la carta crespa si presta bene a questo genere di lavorazione, dal momento che è un materiale assolutamente modellabile. Una volta realizzato il petalo, deve essere applicato mettendo una goccia di colla su tutta quanta la base ed arrotolandolo intorno al pistillo. La stessa operazione deve essere ripetuta per ciascun petalo, alternandoli in maniera precisa ed ordinata.

68

Una volta portata a termine l'esecuzione della parte superiore del fiore, è possibile procedere con la realizzazione del gambo e con le foglie. Per creare il gambo non si deve fare altro che andare a ricoprire l'intera superficie del bastoncino con il rettangolo lungo precedentemente ritagliato, avvolgendolo a spirale. Inoltre si deve mantenere la carta ben tesa, in maniera tale che sia adeguatamente fermata alla base, con una goccia di colla, senza che si creino delle inutili increspature. Se si ha l'intenzione di aggiungere delle foglie, è opportuno modellarle esattamente come è stato fatto per i petali. Nello specifico, le foglie andranno incollate a circa un terzo dalla base del gambo. Successivamente, si dovrà ricoprire tutto quanto il bastoncino con dell'altra carta, in maniera tale da nascondere le "attaccature" delle foglie.

78

Con il medesimo sistema è anche possibile andare a realizzare più rose diverse e di qualunque tonalità. Variando il numero dei petali, darà quindi possibile anche creare dei piccoli boccioli. Il trucco sta nel modellare con molta cura ogni singolo petalo, in modo tale da farlo sembrare più veritiero. Il bouquet di fiori può essere ottenuto legando i fiori con dei nastri, oppure infilzandoli su del polistirolo o della spugna per giardinieri, che successivamente si inserirà in un vaso. Per mantenere sempre belli e colorati i fiori di carta, è consigliabile collocarli lontano da fonti di luce diretta, per poi spruzzargli un po' di lacca per capelli, ripetendo l'applicazione periodicamente. Per concludere, un altro utilissimo consiglio che vi diamo è quello di spolverarli con una buona frequenza. Tutti ciò, infatti, contribuisce a renderli in perfette condizioni.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • per conservare i fiori di carta spruzza della lacca per capelli e posizionali lontano dalla luce diretta
  • inserendo dei fiori secchi i bouquet sono molto più ricchi e colorati
  • Non bagnare i fiori di carta e non metterli in stanze molto umide

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare una dalia di carta

Se avete una certa predisposizione per i lavori manuali, potete provare ad utilizzare la carta, sia crespa che normale, per realizzare tanti piccoli oggetti come ...
Bricolage

Come Realizzare Un Ibisco Di Carta Crespa

I fiori se realizzati con la carta crespa, rappresentano un modo economico e nel contempo elegante per decorare la casa. La carta è inoltre facile ...
Bricolage

Come realizzare un disegno con la carta crespa

È risaputo, i bambini amano due cose: i colori e realizzare lavoretti con le proprie mani. Che sia pongo, das, cartoncino o carta crespa, i ...
Bricolage

Come realizzare i fiori di carta crespa

Se avete una certa manualità e siete abili con il fai da te, potete realizzare dei fiori di carta crespa con poco materiale ed un ...
Altri Hobby

5 diversi modi per fare dei fiori con la carta

Quante volte ci siamo ritrovati davanti la vetrina di un negozio di fiori ad osservare delle composizioni che, a prima vista non avevano nulla da ...
Bricolage

Come fare le rose con la carta crespa

I regali fatti a mano sono i più apprezzati, perché sono semplici e sono pensati appositamente per quella specifica persona. Necessitano di tempo per realizzarli ...
Altri Hobby

Come fare un papavero con la carta

Tra i fiori più belli e conosciuti, certamente un posto è riservato ai papaveri, grazie alla loro bellissima colorazione rossa, e al particolare interno nero ...
Bricolage

Come realizzare delle gerbere con semplici materiali

Le gerbere sono fiori bellissimi ed allegri che possono illuminare qualsiasi tavolo. Uniti insieme in un mazzo, possono diventare un bouquet meraviglioso da regalare ad ...
Altri Hobby

Come confezionare bomboniere con i fiori

Abbiamo proprio deciso di proporre un ottimo articolo, molto attuale ed anche interessante, mediante il quale essere in grado di capire come poter confezionare delle ...
Bricolage

Come fare i fiori artificiali

Realizzare dei piccoli lavoretti con il fai da te è bello e divertente, in particolar modo se realizziamo ogni nostro lavoretto con impegno, con fantasia ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.