Come costruire un letto matrimoniale in legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se siamo stanchi di dormire nei letti di plastica oppure realizzati con materiali chimici che imitano il legno, ma ne preferiamo invece uno del tutto naturale magari in massello, possiamo facilmente provvedere adottando delle semplici tecniche del bricolage, e con l'utilizzo di un minimo di materiali ed attrezzi. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni consigli su come costruire un letto matrimoniale in legno.

25

Occorrente

  • Bancali in legno 4
  • Tavola di legno compensato 160X100 cm.
  • Trapano elettrico
  • Viti a legno e fischer
  • Murali in legno 4X4 cm.
  • Colla vinilica
  • Panno di tela e tendaggi
35

Per la costruzione del letto, occorrono innanzitutto 4 bancali o anche di più, secondo la struttura che intendiamo creare; infatti, se lo spazio della camera da letto è piuttosto ampio possiamo anche realizzare una forma più grande del materasso, e questo risulterà un fattore decorativo originale e grazioso. Ritornando sui bancali, è importante sapere che sono di facile reperibilità ed in legno naturale, ma l'unica cosa da fare è carteggiare la superficie grezza rendendola liscia e setosa.

45

Adesso con un trapano munito di punta adeguata, dei chiodi e delle viti uniamo tra loro i bancali, ottenendo un grande rettangolo. Fatto ciò, prendiamo una tavola di legno compensato spessa almeno 1,5 centimetri e lunga come il lato più corto del rettangolo (quello della testa per intenderci), ed applichiamo della vernice ad acqua trasparente con un pennello su tutta la superficie, aspettando poi un quarto d'ora circa in attesa che si asciughi. Quando ciò avviene, la muniamo di ganci ad occhiello e la fissiamo come testiera del letto matrimoniale con dei ganci fischer. A questo punto aggiungiamo i bancali, appoggiamo il materasso matrimoniale (o due singoli), facciamo il letto con lenzuola, coperte, cuscini e copriletto. Il lavoro di costruzione è dunque terminato, e adesso ci possiamo sbizzarrire per ampliarne la forma e il design, per cui nel passo successivo vediamo come aggiungere dei murali in legno, in modo da far diventare il letto a baldacchino.

Continua la lettura
55

Per questa classica aggiunta ad un letto matrimoniale, fissiamo quindi i quattro murali in legno sui rispettivi lati del letto, ancorandoli cioè alla base dei bancali con delle viti, e poi creiamo il tetto con della tela di colore bianco, in modo che possa trapassare la luce del lampadario appeso al soffitto o delle plafoniere agganciate sulle pareti adiacenti. Infine prendiamo dei tendaggi, che magari possiamo scegliere con la stessa finitura e colore, di quelli che abbiamo usato per abbellire la finestra o il balcone della camera da letto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare un supporto per il letto con i pallet

Il pallet è la definizione usata per identificare la pedana o bancale, cioè l’attrezzatura che viene impiegata per appoggiare i diversi materiali che devono essere immagazzinati e movimentati con i carrelli elevatori o transpallet. Il pallet nasce...
Casa

Come Costruire Una Base Per Il Letto Matrimoniale

Dormire bene è fondamentale per affrontare la giornata nel modo giusto, ma spesso si incontrano dei problemi causati dalla scorretta posizione o alla rigidità del letto. Occorre in questi casi apportare dei cambiamenti alla struttura del letto per permettere...
Cucito

Come realizzare un copripiumino matrimoniale

Se nella nostra casa abbiamo pochi piumini e ogni tanto ci interessa cambiare il look della camera da letto, possiamo realizzare con il fai da te un copripiumino matrimoniale, evitando quindi di spendere dei soldi. Infatti spesso i copripiumini risultano...
Casa

Come costruire un divano con un materasso

Combinando un paio di materassi con po' di ingegno creativo è possibile trasformarli da un giaciglio a due dimensioni in un comodo divano. Questo stile di divano ricorda molto quelli tradizionali, e offre una serie di opzioni. Durante il giorno, il materasso...
Bricolage

Come fare i paracolpi laterali su un letto matrimoniale

All'interno della nostra abitazione, ci sarà sicuramente capitato, di dover eseguire alcuni piccoli lavori, ma per farli generalmente preferiamo rivolgerci ad operai esperti nel settore, in modo da ottenere risultati perfetti. Tuttavia la maggior parte...
Bricolage

10 idee per comodini fai da te

Chi pensa che per arredare casa servano una montagna di soldi e molto tempo sprecato in giro per i negozi d'arredamento si sbaglia di grosso. Per rendere la vostra casa accogliente e darle un tocco tutto personale potete optare per la realizzazione dei...
Bricolage

Come utilizzare i pallet per arredare casa

Se per arredare la vostra casa avete deciso di affidarvi alla vostra creatività e all'arte del riciclo, potete utilizzare i pallet: queste particolari tavole di legno, infatti, grazie alla loro conformazione e alla particolare resistenza che le contraddistingue,...
Casa

Come fare una zanzariera baldacchino

La stagione estiva si avvicina e con questa, ritornano a farsi sentire le fastidiose zanzare. Trovare metodi efficaci per risolvere questo problema è piuttosto importante, per evitare di soffrire durante il giorno e anche e soprattutto durante la sera,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.