Come creare un Pon Pon con la lana

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Avete mai provato a realizzare dei Pon Pon con la lana? Come la maggior parte di voi saprà si tratta di palline fatte di diversi materiali che possono essere utilizzati in tantissimi modi, primo fra tutti per abbellire o decorare oggetti di vario genere, come maglioni, borse, coperte, cuscini e tanto altro ancora. Crearli è veramente semplice e richiede pochissimi materiali, come cartoncino e lana del colore preferito. Vediamo insieme come creare sei Pon Pon in lana.

27

Occorrente

  • 1 gomitolo di lana
  • Cartoncino
  • 1 uncinetto n. 3/4
  • Forbici da cucito
37

Realizzate due dischetti in cartoncino

Preparate due dischetti di cartoncino. Fate attenzione: il cartone che userete dovrà essere di almeno 2 millimetri di spessore (quello di una scatola di scarpe può essere l'ideale). Create al centro dei dischi un buco abbastanza grande: il cartoncino usato nell'esempio misura 7 centimetri di diametro e il buco dovrà misurare, in questo caso almeno 2-3 centimetri. Ovviamente potete scegliere di ritagliarne uno più piccolo o più grande, a seconda delle vostre esigenze.

47

Preparate il filo di lana

Prendete un gomitolo di lana, del colore che preferite, e tagliatene un filo lungo circa 20 metri. Dividetelo a sua volta in quattro fili da cinque metri e metteteli assieme. Se volete ottenere un pon pon multicolore scegliete fili di colore diverso.

Continua la lettura
57

Avvolgere i fili di lana intorno ai dischetti di cartone

Una volta che avete realizzato i dischetti di cartoncino e i fili di lana non vi resta che avvolgere la lana nei dischetti. Per far questo dovete sovrapporre i dischetti e con un filo di lana legate i due dischetti tenendoli fermi con un nodo. Iniziate ad avvolgere tutti i fili andando a formare una ciambella. Durante questa operazione fate in modo di affiancare i vari vari fili durante l'avvolgimento e poi formate un secondo e un terzo strato di fili. Più saranno, più sarà bombato il pon pon.

67

Tagliate con una forbicina l'esterno del dischetto

Ora munitevi di forbicine e inseritele all'interno dei due dischetti: questo è un passaggio delicato, perciò dovrete essere molto precise nell'eseguirlo. Tagliate delicatamente tutto intorno al cerchio, seguendo il contorno esterno della ciambella ottenuta prima. Terminata questa operazione dividete, molto lentamente, con le dita, i due dischetti di cartone e allontanateli l'uno dall'altro di almeno un centimetro.

77

Legate al centro il pon pon

A questo punto avrete quasi finito. Prendete adesso un piccolo pezzo di filo di lana e avvolgetelo nel cuore del pon pon, nel punto fra i due dischi di cartone, e praticate un nodo molto stretto. Assicurato il nodo, togliete entrambi i dischetti. Stringete delicatamente il pon pon tra le mani per dare una forma sferica più definita e il gioco sarà fatto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come colorare i dischetti struccanti

I dischetti struccanti sono necessari per la perfetta pulizia della nostra pelle, ma nell'ambito del fai da te possono diventare degli oggetti per gli usi più colorati e originali possibili. In questa guida scoprirete come colorare i dischetti struccanti...
Bricolage

Come Realizzare I Pon Pon Con I Tulle

Uno degli oggetti che affascina molte ragazze e che spesso si vedono nei telefilm americani sono i pon pon, spesso usati dalle famose cheerleader che li sfoggiano durante le partite di football per incitare i tifosi e dare carica alla propria squadra....
Bricolage

Come fare palline di Natale con i dischetti

Il Natale stimola la nostra creatività in mille maniere e in tantissimi campi: per gli addobbi, per la cucina, per i regali da fare. Nella guida di seguito vedremo dei semplicissimi passi per la realizzazione delle palline di Natale con il feltro partendo...
Bricolage

Come realizzare un Porta Dischetti Di Legno

I porta cd sono oggetti diventati ormai di uso comune; sono molto utili, poiché ci consentono di conservare in modo ordinato e preciso tutti i nostri dischetti musicali o video. In commercio ne troviamo di vari tipi e materiali; i più diffusi sono,...
Cucito

Come creare una tenda con cerchi di stoffa

Mole volte ci si trova ad avere per casa vecchi dei capi di abbigliamento che non vengono più utilizzati, oppure dei tessuti accantonati in un angolo, che attendono il momento giusto per essere usati per un progetto creativo. Quello che limita alcune...
Altri Hobby

Come riciclare dei dichetti levatrucco

Quando si parla di riciclare si intende di recuperare degli oggetti per ridare loro nuova vita. Anche il cotone può essere riutilizzato, bisogna solo trovare il modo giusto per adoperarlo. Ad esempio se si hanno a disposizione dei dischetti di cotton...
Bricolage

come costruire uno yo-yo con i tappi dei barattoli di vetro

Con la guida di seguito proverete a riproporre e dei vecchi e fedelissimi giocattoli di un tempo. I vecchi tempi in cui bastava davvero molto poco per far divertire i bambini. Con questa guida, imparerete come costruire un divertentissimo yo-yo con i...
Bricolage

Come costruire uno yo-yo

Lo Yo-Yo è un particolarissimo gioco molto utilizzato in passato ma che sta ultimamente tornando molto di moda. Questo gioco è costituito da due coppette che posso essere di vario materiale come ad esempio legno o plastica unite nel centro con un asse...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.