Come costruire un tavolo in legno

di Giulia Gallo difficoltà: media

Come costruire un tavolo in legno Per chi ama costruire piccoli lavori di bricolage è importante sapere come si realizza un tavolo in legno. Si tratta di un lavoro che può essere alla portata di tutti e che può dare grandi soddisfazioni, soprattutto se il risultato sarà di buon livello. Se non si è molto pratici col fai da te è meglio iniziare con una realizzazione più semplice, ad esempio, creando un tavolo da lavoro che potrebbe essere collocato in garage o in una sala degli attrezzi. Man mano che si acquisterà dimestichezza si potranno anche effettuare delle creazioni più sofisticate, magari anche adatte ad un salotto o ad una cucina.

1 Per costruire un tavolo in legno, occorre procurarsi il materiale adatto. In primo luogo, occorrerà acquistare la materia prima, quindi il legno grezzo, e farselo tagliare dal fornitore della misura adatta. Poi occorrerà dotarsi di un trapano elettrico, delle viti, una sega circolare per fare delle piccole modifiche, della carta vetrata, una levigatrice, lo stucco per il legno e della vernice naturale che sia in grado di esaltare le venature del legno. Infine, per evitare che delle schegge possano ferire il viso occorrerà anche procurarsi degli occhiali ad hoc, facilmente acquistabili in ferramenta.

2 Il primo passo per costruire un tavolo in legno consiste nel prendere le misure delle quattro gambe del tavolo all'altezza degli angoli del piano di legno. Una volta tracciata l'area da eliminare con un pennarello, si dovrà procedere a tagliare con una sega la parte in aggiunta per incastrare perfettamente le gambe del tavolo. A questo punto, con il trapano elettrico si dovranno effettuare dei buchi per inserire le viti e fissare le gambe al piano del tavolo che si intende realizzare. Dopo aver fissato tutte le gambe del tavolo, si potranno coprire i segni delle viti con dello stucco per il legno, levigare con la carta vetrata e successivamente con la levigatrice elettrica. Quando tutte le superfici del tavolo saranno completamente lisce, allora si potrà spazzolar via la polvere prodotta dalla levigatura e verniciare con l'apposita vernice per il legno.

Continua la lettura

3 Si ricorda che la fase di verniciatura del legno andrebbe realizzata in un ambiente chiuso al fine di evitare che polveri o altri elementi presenti nell'atmosfera possano attaccarsi alla vernice fresca, compromettendo il risultato finale.  Una volta seguiti tutti questi accorgimenti, avrete ottenuto un lavoro di qualità ad un prezzo più che conveniente.. 

Come costruire un tavolo da ping pong Come Costruire Un Tavolo Luminoso Come costruire un tavolo estensibile Come realizzare un tavolo da lavoro con piano inclinabile in legno

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili