Come costruire un vaso in miniatura

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se amate le piante e desiderate creare una bacheca con all'interno delle miniature di vasi da fiore, potete cimentarvi nella realizzazione di questi originali contenitori, seguendo delle line guida specifiche che troverete nei passi successivi. Il lavoro non è difficile e richiede soltanto un pizzico di tempo e creatività. In riferimento a ciò, ecco dunque come procedere per costruire un vaso in miniatura.

25

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Uova
  • siringa con ago
  • candeggina
  • cucchiaino
  • ciotola
  • candela
  • accendino
  • vassoietto o portauovo
  • fiori o erbe
35

Per prima cosa con l’aiuto di un ago, forate delicatamente e ripetutamente l’estremità più appuntita dell’uovo; tre o quattro forellini dovrebbero bastare. Con un cucchiaino battete, sempre con molta attenzione, sulla parte appena bucherellata fino ad infrangere un pezzetto di guscio. Sempre con l'ago prelevate accuratamente tutti i pezzetti rotti, svuotate il contenuto dell’uovo in una ciotola e magari entro la giornata preparatevi una bella frittata. Immergete il guscio vuoto in una soluzione composta da 8 tazze di acqua ed 1 cucchiaio di candeggina e lasciatelo a mollo qualche minuto per disinfettare.

45

Prelevate il guscio dalla soluzione, sciacquatelo bene sotto l’acqua corrente e lasciatelo asciugare (se avete fretta potete ricorrere al phon). Scegliete un supporto su cui adagiare i mini-vasetti: ad esempio un bel vassoietto di cartone di quelli da pasticceria riciclato. Per far stare in piedi i gusci userete della cera: accendete una candela e fate colare qualche goccia calda di cera sul vassoietto, quindi appoggiatevi subito sopra la base intatta del guscio d’uovo, in modo che la parte aperta risulti in alto. Tenetelo fermo coi polpastrelli qualche secondo, fino a che si asciughi la cera, ma mi raccomando: senza stringere troppo per non romperlo. Ripetete le operazioni suddette con altre uova, completate il vassoietto con altri gusci, riempiteli d’acqua poco oltre la metà della loro capienza per non appesantirli troppo ed infine infilatevi la vegetazione di stagione o quella che in quel momento vi ispira maggiormente.

Continua la lettura
55

Ad esempio delle profumate rose, dei ciclamini oppure delle spezie o erbe aromatiche quali basilico, rametti di timo o erba cipollina ed in inverno perfino i bucaneve. Se volete esporre i vostri nuovi vasetti singolarmente, invece di incollare i gusci ad un vassoio, potete infilarne ciascuno in un portauovo. Con questo metodo potrete dunque collezionare varie specie di erbe e fiori, ed esporre i vasi in miniatura in una bacheca, che si rivela in tal caso anche un raffinato complemento di arredo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come creare un germogliatoio decorativo in un uovo

In cucina utilizziamo le uova in moltissime preparazioni, dalle frittate ai dolci, sode o all'occhio di bue.
Il guscio finisce nel bidone dell'umido ...
Bricolage

Come Fare Candele Con Gusci D'Uovo

Creare candele è senza dubbio uno degli hobby che si stanno diffondendo negli ultimi anni. Il bello di questo passatempo è che possiamo fare le ...
Altri Hobby

Come decorare dei segnaposto pasquali

La Pasqua rappresenta una festività veramente allegra e colorata, per cui dovrà essere ridente e gioioso anche tutto ciò che ruota intorno ad essa, come ...
Bricolage

Come fare un mosaico senza le tessere di vetro

Sa avete tanti bicchieri, piatti o scatoline di vetro che non vi piacciono, esiste una soluzione per non eliminarli ma riciclarli per creare qualcosa di ...
Bricolage

Come trasformare i gusci vuoti delle uova in simpatici vasetti

Le uova in cucina sono uno degli alimenti che si utilizzano più spesso. Pensiamo per esempio agli antipasti: non sono buonissime le uova ripiene? Golose ...
Altri Hobby

Come riciclare i gusci di pistacchio

I frutti dell'albero del pistacchio sono gustose bacche che nascondono la propria parte commestibile all'interno dei gusci lignificati. Presenti sulle nostre tavole in ...
Giardinaggio

10 consigli per concimare le erbe aromatiche

Le erbe aromatiche, utili e profumatissime, possono essere un'ottima ed importante risorsa per un giardino oppure per una cucina. Le erbe aromatiche come il ...
Bricolage

Come realizzare delle barchette per i bambini con gusci di noci

È sempre difficile convincere un bambino, soprattutto se molto piccolo, a fare il bagnetto; solitamente ai bambini non interessa minimamente se giocando si imbrattano col ...
Giardinaggio

Come trasformare un vaso rotto in un giardino in miniatura

Quando sul terrazzo di casa si rompe un vaso di terracotta, non bisogna disperarsi poiché è importante sapere che anche in questo stato, il contenitore ...
Bricolage

Come creare dei porta uovo

In casa abbiamo moltissimi materiali che possono essere riciclati con facilità, donando agli stessi una seconda vita. In tal modo risparmieremo su due cose: la ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.