Come costruire una base per il monitor del PC

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Una base per il monitor del PC possiede diversi pregi. Non sempre vengono considerati, ma ogni giorno possono migliorare la nostra esperienza al computer. Prima di tutto, una base per il monitor porta il PC all'altezza giusta. Questo ci aiuta a regolare la posizione dritta della schiena. L'altezza corretta è utile anche per gli occhi che non dovranno fare sforzi. Non dimentichiamo inoltre il collo che potrà rimanere in una torsione normale. Tutti questi elementi supportano una posizione corretta sulla sedia. Inoltre può essere divertente capire come costruire questo utile accessorio.

25

Occorrente

  • 2 tavole di legno rotonde
  • Dadi e bulloni
35

Materiali per costruire la base per monitor

Per costruire una base per il monitor del PC usiamo un supporto. Il migliore è quello di legno, molto più facile da lavorare di altri materiali. Per la precisione useremo due tavole rotonde di circa 1 cm di spessore. Con del materiale da falegname possiamo anche realizzare le due tavole da soli. Ma se non ne siamo capaci, meglio stare tranquilli. Ci si può rivolgere ad un bravo falegname che esaudirà la nostra richiesta.

45

Costruzione della base per monitor

Questi due tondi servono per realizzare due basi sovrapposte. Esse hanno al centro uno snodo, che permette di spostare il tutto in modo circolare. Inoltre si potrà sollevare in modo pratico il monitor rispetto alla nostra visuale. Iniziamo con la vera procedura. Prendiamo la prima base di legno, e con un trapano facciamo un foro proprio al centro. Al suo interno mettiamo una vite lunga 4 cm con un diametro di 6 mm. Bisogna ricordarsi di non avvitarla in questo momento. Fissiamo la vite dall'altra parte. Lo facciamo usando prima una rondella e poi un dado. A questo punto possiamo stringere il tutto con sicurezza. Adesso la prima base ha un perno fisso nella parte centrale. Su di esso infiliamo un piccolo tubo di ottone. Il suo diametro deve essere di poco maggiore di quello della vite. Inoltre prevediamo una lunghezza di due centimetri. Subito dopo appoggiamo l'altra base (con un buco simile), in corrispondenza della restante lunghezza della vite. Dopo, fissiamola con un dado. Ora dobbiamo ribadire il dado con una limetta. In questo modo non potrà fuoriuscire. Grazie al tubo di ottone nel mezzo, entrambe le basi potranno muoversi liberamente.

Continua la lettura
55

Dettagli finali della base per monitor

Così facendo, poggiando il monitor del PC sulla base, si potrà fare una rotazione a
quarantacinque gradi. E anche facendolo, la base superiore non si sviterà da quella di sotto. Quest’ultima, diventando praticamente fissa, va rifinita con un tondo di gomma dello stesso diametro. Esso, sagomato ed incollato nella parte sottostante, agisce come una ventosa tra essa e il piano d’appoggio. Abbiamo quindi realizzato una splendida base girevole per monitor. Come avete visto, bastano davvero pochi oggetti. E anche la procedura non è impegnativa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come montare uno spioncino digitale

A causa della crisi economica degli ultimi anni, i furti nelle abitazioni sono incrementati esponenzialmente, poiché molta gente non riesce ad arrivare alla fine del mese e, spianta dalla necessità di sopravvivere, va a rubare anche solo dei piccoli...
Casa

Come prevenire l'elettricità statica in casa

È ormai assodato che gli ambienti domestici e di lavoro, risentono notevolmente dell' inquinamento elettromagnetico dovuto al continuo utilizzo del computer, monitor, cellulari, tablet, ed i vari dispositivi elettronici presenti, inclusi gli elettrodomestici....
Bricolage

Come riparare il videocitofono di casa

Un videocitofono rotto diminuisce la sicurezza e la sorveglianza nelle aree di accesso ad una proprietà, motivo per cui necessita di manutenzione periodica per prevenire eventuali guasti. Molti specialisti sono responsabili del controllo della qualità...
Bricolage

Come costruire un pollaio con materiale riciclato

Questo articolo è dedicato a tutti coloro che hanno delle galline e che vogliono trasformare la loro “casa” in un posto gradevole e di buon gusto senza però dover spendere tanti soldi ed utilizzando, inoltre, qualche materiale riciclato che va tanto...
Altri Hobby

Come costruire un gioco per bambini con solo cartone

I bambini di oggi vivono in un mondo in grado di indirizzarli verso l'elettronica già a pochissimi anni di età. Se, da un lato, gli stimoli che ricevono dai videogiochi riescono a migliorarne i riflessi, dall'altro lato passare troppo tempo davanti...
Bricolage

Come smontare un'autoradio senza chiavi

Mettersi alla guida e ascoltare un po' di musica rende il viaggio sicuramente più gradevole. Ciò è vero specialmente per gli spostamenti più lunghi e snervanti. Accendere la propria cara autoradio accompagna dolcemente durante il viaggio e smorza...
Bricolage

Come creare una cuccia per gatti fai da te

Qualora il vostro gatto risulti avere l'abitudine di utilizzare la vostra comoda poltrona, in modo da sfrattarvi da essa continuamente, prendete in considerazione la possibilità di regalargli una cuccia per gatti, tutta per lui. E se già pagate un mutuo...
Bricolage

Come fissare la TV al muro

Se avete in mente di acquistare il vostro TV LCD, ma non avete lo spazio sufficiente su cui poterlo poggiare, la soluzione migliore sarebbe quella di fissare il plasma direttamente sulla vostra parete, aumentando, così, notevolmente lo spazio a vostra...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.