Come costruire una bicicletta di legno

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Qualche volta capita di avere del tempo libero a disposizione, ma di non sapere come impiegarlo. È il caso, dunque, di produrre qualcosa con il classico metodo del fai da te, utilizzando semplici attrezzi da lavoro e senza necessariamente possedere delle conoscenze specifiche. È possibile realizzare tantissimi oggetti ma, all'interno di questa guida, l'obiettivo viene focalizzato su qualcosa che dà la possibilità di fare dell'attività fisica all'aria aperta. In particolare, nei prossimi passi vi spiegherò come costruire una bicicletta di legno.

26

Occorrente

  • Aste di legno tonde o canne di bambù
  • Manubrio
  • Sellino
  • Viti o nastro
  • Cerchi per le ruote
  • Trapano
  • Asticelle di acciaio dello spessore di 0,5 millimetri
  • Bulloni
  • Pedali
  • Catena di trasmissione
  • Pneumatici
  • Carta vetrata
  • Vernici colorate o flatting
36

Realizzare il telaio della bicicletta

Innanzitutto, la prima operazione da compiere consiste nel realizzare il telaio utilizzando delle semplici aste di legno tonde oppure delle canne di bambù. Questi ultime sono decisamente migliori, in quanto resistenti e leggere. Una volta fatto ciò, assemblate il manubrio ed il sellino nella sagoma tipica della bici e fissateli utilizzando delle viti (se adoperate il legno) oppure del nastro specifico (se adoperate il bambù). Dopo aver completato il telaio, mettetelo un attimo da parte poiché dovrete occuparvi delle ruote.

46

Acquistare le parti meccaniche

Per la loro costruzione, acquistate dei cerchi della misura necessaria dopodiché, con l'ausilio di un trapano, praticate una serie di forellini lungo il loro perimetro: in questo modo, potrete aggiungere i raggi. Per questi ultimi, adoperate delle asticelle di acciaio dello spessore di circa 0,5 millimetri. Dopo aver assemblato anche le due ruote, applicatele al telaio utilizzando dei bulloni. Essi vi consentiranno di bloccarle nella forcina. Successivamente, preparate i vari fori per inserire i pedali e la catena di trasmissione. Quest'ultima si può comprare, insieme a tutte le altre parti meccaniche, in un negozio che vende ricambi ed accessori per bici. Adesso, effettuate il montaggio sul telaio e sulle ruote.

Continua la lettura
56

Procedere con la finitura

Quando è stata ultimata anche questa fase della costruzione della bicicletta di legno, procedete con la finitura. Iniziate con il fissaggio del sellino, quindi applicate i pneumatici alle ruote. Inoltre, levigate e tinteggiate il legno con delle vernici colorate oppure semplicemente con del flatting se desiderate evidenziare il colore naturale. Potete acquistare i pneumatici nello stesso negozio in cui avete acquistato le parti meccaniche. Per completare l'opera, non dovrete far altro che scegliere un manubrio che si adatti alle vostre personali esigenze. A questo punto, non mi resta che augurarvi buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

10 consigli per pedalare in bicicletta con la pioggia

Pedalare in bicicletta con la pioggia è un vero piacere e osservare il paesaggio che si riempie poco a poco di gocce cristalline aiuta a rilassarsi e a schiarirsi le idee. Tuttavia, non bisogna dimenticare che, per quanto possa essere piacevole, andare...
Altri Hobby

Come costruire una bicicletta

Oggi, la passione per la bicicletta è sempre più in voga. Lo stare all'aria aperta e conciliare alla passione per la natura ed i paesaggi anche una buona attività fisica, diventa obbligatorio per una persona costretta a tenere ritmi sostenuti, tra...
Materiali e Attrezzi

Come pulire le cromature della bicicletta

Se abbiamo una bicicletta che è ben curata e magari presenta delle raffinate cromature in alcuni punti fondamentali come ad esempio sulla leva del freno, all'altezza del manubrio in corrispondenza del sellino e sui parafanghi, possiamo intervenire in...
Altri Hobby

Come personalizzare le ruote di una bicicletta

Molti degli oggetti di uso quotidiano sono prodotti in serie, ma se vogliamo dare loro un tocco di originalità per renderli unici, conferendo il nostro carattere personale, basterà lavorare di fantasia, munirsi dell'attrezzatura adatta ed impiegare...
Bricolage

Come togliere la ruggine dalla bicicletta

Come tutti gli oggetti, anche la nostra bicicletta necessita di una regolare manutenzione soprattutto se per ragioni di spazio, viene tenuta per molto tempo all'esterno. Uno dei nemici giurati per tutte le parti del nostro veicolo è sicuramente la ruggine,...
Altri Hobby

Come lubrificare una bici da corsa

Le biciclette soprattutto quelle da corsa, hanno bisogno di una periodica lubrificazione, per evitare che il grasso presente nelle parti meccaniche e soprattutto nella catena di trazione, esaurendosi possa usurarli. In questa guida, forniamo alcune indicazioni...
Materiali e Attrezzi

Come cambiare il cavo del freno della bicicletta

La bicicletta tra le tante funzionalità ha ovviamente un impianto frenante, che si compone di un cavo che viene teso nel momento stesso che si aziona l'apposita pinza situata sul manubrio. Spesso capita tuttavia che bisogna sostituirlo in quanto si...
Altri Hobby

Come personalizzare una bicicletta

La bicicletta è senza dubbio un mezzo di trasporto molto utile ed apprezzato. Viene amato soprattutto da chi desidera spostarsi in tutta libertà, con un occhio sempre attento al rispetto verso l'ambiente. Il rapporto tra la bicicletta e il suo proprietario...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.