Come costruire una cerbottana

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La cerbottana è un attrezzo da caccia di lunga datazione. È infatti una delle armi più primitive create dall'uomo per la cattura di piccoli animali. Funziona ad aria e consiste in un tubo di varia lunghezza. Il soffio, ad una delle sue estremità, provoca il lancio di dardi a scopo offensivo. Per tale uso, parecchie popolazioni delle zone tropicali, come quelle amazzoniche, utilizzano a tutt'oggi la cerbottana. Oppure si può usare per tirare delle frecce sedative agli animali. Con questo tutorial scopriremo come costruire una cerbottana giocattolo, per il lancio di proiettili di carta contro un obbiettivo, il tutto semplicemente ai fini ludici e ricreativi.

27

Occorrente

  • Carta, penna a biro, forbici, nastro adesivo o colla, tubo in ferro o in plastica, seghetto per ferro.
37

La versione più semplice e conosciuta della cerbottana è quella del riutilizzo di vecchie penne a biro consumate. Per costruire la cerbottana, vi basterà svitare le parti che compongono la penna. Dovrete infatti utilizzare il cilindro di plastica più esterno, quello che tenete abitualmente in mano per scrivere. La forma di questa cannuccia è perfetta. Essendo più stretta su un'estremità, vi permetterà di concentrare il soffio dell'aria in un getto vigoroso. E quindi il lancio dei dardi risulterà più potente. Questo tipo di cerbottana è anche più sicura, perché impedisce alle palline di carta di uscire dal lato della bocca. Si eviterà pertanto il rischio di aspirarle per sbaglio.

47

Preparate quindi delle palline di carta molto piccole, della misura adatta per scorrere facilmente all'interno della cerbottana. Ma che lo riempiano almeno per i 2/3 del diametro. Per modellarle ed appesantirle, bagnate leggermente la carta. Essa diventerà così più morbida e malleabile. Inserite una pallina alla volta nella cerbottana e soffiate con forza dalla parte più stretta. Maggiore sarà la forza del fiato, più lunga sarà la distanza di percorso della pallina di carta. Esercitandovi con la cerbottana, potrete migliorare le vostre abilità. Sia nella distanza che riuscirete a coprire con i vostri lanci, sia per la precisione con cui riuscirete a colpire il vostro obiettivo.

Continua la lettura
57

Per personalizzare la vostra cerbottana, potrete anche ricoprire la cannuccia della penna con del nastro isolante colorato. Mentre, se volete creare un torneo per sfidarvi in bravura con i vostri amici, potrete realizzare delle palline di diversi colori. In questo modo darete anche dei punteggi, creando una gara avvincente e divertente. Divertitevi nell'uso della vostra cerbottana fai da te, ma ricordate sempre di non mirare al viso delle persone. Infatti quest'oggetto è un semplice giocattolo, ma può diventare anche una vera e propria arma. Quindi utilizzate responsabilmente la vostra cerbottana. https://www.youtube.com/watch?v=5BzzNl8fE7Y.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Un lungo e costante allenamento con la cerbottana consentirà l'acquisizione di maggiore forza e precisione nel tiro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Creare Un Fischietto Con Una Cannuccia

Il fischietto probabilmente è il primo giocattolo sonoro dell'antichità. La sua origine si perde nella notte dei tempi, lo si trova nelle civiltà più remote, in forma di animali e umane, frutti di ingegnosità e fantasia dei primi plasmatori della...
Giardinaggio

Come potare gli alberi di melo

Il melo è uno degli alberi da frutto più diffusi in Italia, soprattutto nelle regioni settentrionali. Robusto e vigoroso, ha una crescita piuttosto lenta rispetto ad altri alberi da frutto. Una volta raggiunta l'età adulta, il melo offre una produzione...
Bricolage

Come fare una stella ninja di cartoncino

Nella guida che seguirà andremo a dedicarci alla creazione di un oggetto molto simpatico ed utile per i nostri bambini, specialmente durante le sfilate di carnevale, ma non solo. Infatti, essa potrà essere utilizzata anche ad Halloween. Andremo, infatti,...
Bricolage

Come fare un boomerang di cartone

Il boomerang è uno strumento molto antico, che risale a migliaia e migliaia di anni fa. Veniva utilizzato principalmente come arma quando si andava a cacciare. Con il tempo ha subìto una trasformazione, diventando un giocattolo amato da adulti e bambini....
Altri Hobby

Come fare una ciotola con le cannucce di carta

Il fai da te è un hobby davvero rilassante per moltissime persone: come unire questa passione al riciclo creativo aiutando così anche il nostro pianeta? Con questa guida impareremo a fare una ciotola con le cannucce di carta ottenute da quotidiani o...
Altri Hobby

Come realizzare un flipper di carta

Un flipper semplice di carta è un giocattolo che potrete usare per giocare coi vostri figli, oppure con gli amici, sia fuori casa all'aperto, ma anche dentro casa, ad esempio durante una giornata di pioggia o durante l'inverno. Il costo di tale progetto...
Bricolage

Come fare shuriken di carta

Lo shuriken è quella famosissima arma da lancio a forma di stella che usavano i ninja, i guerrieri ombra giapponesi, come arma da lancio veloce da usare e letale quando colpisce. Quest'arma è stata mitizzata nel corso degli ultimi anni da film e videogiochi...
Altri Hobby

Come creare un cestino con le cannucce di carta

Il "fai da te" è una pratica sempre più diffusa tra le persone, soprattutto perché nessuno ha voglia di buttare nella spazzatura materiali vecchi se possono essere riutilizzati in qualcosa di creativo. Chi possiede tanta fantasia e pratica nel riciclo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.