Come costruire una cornice con la corteccia

Difficoltà: facile
Come costruire una cornice con la corteccia
faidatemania.pianetadonna.it
16

Introduzione

Donare una nuova luce ad oggetti di uso comune e dalla semplice fattura, potrà trasformarsi in una vera e propria arte, in grado di sorprendere ed emozionare inaspettatamente. Senza dover ricorrere a particolari doti artistiche o manuali, si potrà quindi costruire un'originale e caratteristica cornice, impiegando la corteccia d'albero, un materiale dal fascino e dal profumo inconfondibili, che regalerà alle proprie foto un tocco di maggior creatività, andando ad impreziosire qualunque ambiente. Seguendo accortamente i passaggi esposti in seguito, si apprenderà come concretizzare un manufatto tanto appassionante e vitale.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • cornice di legno
  • corteccia d'albero
  • colla trasparente tipo forte
  • 2 o 3 piccole pigne oppure fili di paglia e roselline essiccate (facoltative)
Come costruire una cornice con la corteccia
faidatemania.pianetadonna.it
36

Dopo aver scrupolosamente reperito il materiale utile per questa interessante realizzazione, sarà doveroso posizionarlo su un piano da lavoro comodo e ben illuminato, allo scopo di agevolare l'intera procedura. La prima operazione che si andrà quindi ad eseguire, per conseguire questo delizioso e particolare complemento d'arredo, sarà di prendere la propria cornice e smontarla, ponendo una grande attenzione a non arrecarle alcun danno. A questo punto, effettuato questo delicato step, andranno attentamente ricavati dai blocchi di corteccia, delle porzioni larghe all'incirca quanto metà delle aste che formeranno la struttura di base. Sul retro di ognuna di esse, andrà applicato un generoso strato di colla, distribuendolo uniformemente.

Come costruire una cornice con la corteccia
faidatemania.pianetadonna.it
46

Qualora risultasse difficoltoso procurarsi della corteccia d'albero, si potrebbe comodamente acquistarla, presso un qualunque negozio di addobbi e bricolage. A tal proposito, risulterebbe perfettamente funzionale, quella utilizzata per la costruzione delle piccole case che adornano i presepi. Il passo successivo, richiederà di rivestire il primo lato della cornice. Per farlo nel modo corretto, sarà utile partire dal bordo esterno, procedendo quindi verso l'interno ed esercitando una pressione decisa con le proprie dita, in modo da favorire la completa adesione della corteccia.

Come costruire una cornice con la corteccia
faidatemania.pianetadonna.it
56

Si dovrà dunque procedere impiegando la medesima tecnica, sovrapponendo se fosse necessario le varie parti di albero, così da nascondere del tutto la cornice sottostante. Ad operazione ultimata, si potrà decorare un angolo della propria piccola opera d'arte, applicando due o tre pigne, dalle ridotte dimensioni, con una goccia di colla ed aggiungendo eventualmente qualche filo di paglia. La messa in opera, troverà conclusione lasciando asciugare il tutto con la massima cautela ed andando poi ad inserire l'immagine scelta. Ricordarsi di maneggiare la cornice con grande cura, per non rischiare di danneggiare il delicato rivestimento. Buon lavoro!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per rendere più resistente il rivestimento di corteccia, prima di riassemblare i pezzi spruzza su questi una vernice trasparente spray, opaca o lucida.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità delle nostre guide