Come costruire una fionda

di Martina Ballini difficoltà: facile

Come costruire una fionda Un attrezzo di origine antichissima, usato per cacciare e facile da costruire, è la fionda. Da tutti conosciuta come l'amica inseparabile di Bart, il bimbo combina guai protagonista dei Simpson. I più piccoli ne sono affascinati, mentre i più grandi la ricordano con nostalgia, era anche infatti, un gioco fatto in casa delle vecchie generazioni. Se vuoi costruirne una con le tue mani, in questa guida ti spiegheremo come fare in semplici passi, ma una raccomandazione: fai molta attenzione a non darla ai bambini poiché potrebbe diventare alquanto pericolosa in mano loro.

Assicurati di avere a portata di mano: Una forcella in legno elastico, ma consistente Elastici grossi Spago Ago grosso Pelle per calzature Coltello Nastro isolante

1 Se ti sei procurato l'occorrente, possiamo iniziare! Prendi il legno da te prima scelto, ricordando che deve avere la forma di una forcella. Con un coltello ben affilato, scortica la corteccia per rendere quanto più possibile il legno pulito e privo di scaglie (per evitare di farti male una volta che dovrai impugnarlo). Fai sempre molta attenzione nell'usare il coltello e indossa dei guanti per evitare di tagliarti! Arrivato a questo punto, avvolgi con un bello strato spesso di nastro isolante il manico della fionda, così da avere una presa morbida al tatto.

2 Sei giunto a metà dell'opera, ancora un po' di impegno e pazienza e vedrai i frutti del tuo lavoro! Adesso prendi l'elastico (procuratene uno che sia abbastanza grosso e ben spesso, ma soprattutto dovrà essere sano, intatto), e lega una delle due estremità al primo lato della forcella, utilizza per questa procedura uno spago resistente. Usa quest'ultimo per far diversi giri attorno alla forcella, affinché l'elastico si serri per bene. Ripeti la stessa e identica tecnica con l'altro rametto della fionda, e ricorda di serrare adeguatamente anche questa parte con lo spago.

Continua la lettura

3 Come costruire una fionda Siamo giunti al momento di utilizzare la pelle per calzature.  Dobbiamo quindi metterla all'interno dell'elastico, per creare un punto d'appoggio per l'oggetto che dovremo in seguito lanciare.  Approfondimento Come costruire una fionda (clicca qui) Per fissare opportunatamente la pelle, prendi il grosso ago (nell'occhiello dovrai far entrare lo spago spesso) e cucila sull'elastico in diversi punti perché abbia una buona presa.  Il procedimento da seguire per costruire la tua fionda, non è né troppo lungo né troppo complicato, in poco tempo avrai quindi quest'utile attrezzo fatto in casa, pronto per essere utilizzato all'aria aperta.  Ma prima di uscire e svagarti col tuo nuovo giocattolino, sii consapevole.  Usufruiscine con maturità!. 

Come costruire una fionda di carta Come costruire una fionda Come Costruire Una Fionda con il ramo di ulivo Come costruire uno sparafagioli

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili