Come costruire una fioriera

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se per la ringhiera del vostro balcone oppure per il terrazzo intendete costruire una fioriera, potete farlo scegliendo tra il legno, il ferro e il cemento. In tutti casi si tratta di creare delle griglie oppure dei contenitori atti contenere rispettivamente vasi o terriccio. In riferimento a ciò, ecco una guida su come procedere per realizzare queste funzionali e decorative strutture.

25

Occorrente

  • 6 assi da cm.146 centimetri, 6 assi da cm.56 centimetri e 3 assi da 1 metro e 50 centimetri- 4 travetti da cm. 50, chiodi- martello-carta vetrata, tintura impregnante, vernice trasparente potettiva.
35

Potrete scegliere di realizzare la vostra fioriera utilizzando il legno e ovviamente, secondo le misure che sarete voi a stabilire, ma ora calcolate di crearne una con lunghezza di 1 metro e 50 centimetri e profonda 60 centimetri. Presso un negozio di bricolage, acquistate delle assi spesse cm. 2 centimetri (il loro numero verrà stabilito in base all’altezza della fioriera) e ricordate che in alcuni punti vendita, gli addetti provvedono ad eseguire i vari tagli delle tavole, con le misure fornite dai clienti.

45

Ora passate alla realizzazione della vostra fioriera, iniziando con il fissaggio delle tavole più lunghe sui travetti. Potete indifferentemente far uso di chiodi oppure di viti in base alle vostre preferenze, l'importante è che prestiate attenzione nel portare avanti il lavoro con precisione: se non si mettessero dritte sembrerebbe esteticamente poco gradevole all'occhio. Adesso dovete procedere fissando le assi corrispondenti ai lati corti sopra ai travetti, poi rovesciate la fioriera per poter fissare le assi che vanno a formare il fondo. Ora sistemate 4 piedini avvitandoli sul fondo della fioriera, permettendo in questo modo a quest'ultima, di rimanere isolata da eventuali tracce di umidità provenienti da terra. A questo punto avrete realizzato un contenitore in legno al cui interno dovete stendere uno abbondante strato di prodotto isolante, in maniera da rendere il legno impermeabile. Detto ciò, dovete solo passare con un pennello di media grandezza, uno strato di tintura impregnante sulle parti esterne.

Continua la lettura
55

Per conservare più a lungo la fioriera, dopo l'impregnante, attendete qualche ora, poi stendetevi anche un paio di mani di vernice trasparente protettiva; la fioriera assumerà in questo modo anche un aspetto più elegante e pronta per contenere dei vai in gres oppure direttamente del terriccio specifico per piante. A questo punto avendo le idee chiare su come procedere per la costruzione di una fioriera, per eventuali altri modelli, potete realizzarla allo stesso modo con il ferro, usando gli attrezzi necessari per tagliarlo e saldarlo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire una fioriera in legno per esterni

Se desiderate costruire qualcosa con il legno, ecco la guida giusta per voi. Se avete a disposizione un giardino o un balcone, il progetto descritto in seguito potrà piacervi. A tal proposito, nella guida che segue vi sarà spiegato come poter costruire...
Giardinaggio

Come creare una fioriera con il pallet

I pallet sono facilmente reperibili anche a costo zero. Alcune aziende ne hanno talmente tanti che basta chiederli e li cederanno volentieri. Ovviamente è meglio scegliere quelli che hanno subito meno agenti atmosferici e quindi meno rovinati. Altrimenti...
Giardinaggio

Come realizzare una fioriera low cost

In primavera la natura si risveglia con un'esplosione di profumi e colori. I fiori senza dubbio in questo quadro variopinto fanno da cornice ed inoltre sono sempre ben accetti in qualunque occasione. Ecco un modo semplice, creativo ed economico per realizzare...
Altri Hobby

Come costruire una fioriera con i tappi di sughero

L'arte del fai da te dà sempre grande soddisfazione: realizzare oggetti utili e belli da vedere con le proprie mani è un traguardo importante per chi pratica, per passione o per mestiere, l'artigianato. Tuttavia per riuscire in quest'intento è necessario...
Giardinaggio

Come curare le piante in una fioriera di marmo a muro

In questa guida, vogliamo offrire un aiuto concreto a tutti i nostri lettori, che amano le piante e desiderano averle sempre in casa ma anche nel proprio giardino e sul proprio balcone. Proprio per questa motivazione abbiamo pensato di aiutarli ad imparare...
Bricolage

Come realizzare una fioriera con bancali e decorarla con il decoupage

Avete bisogno di una fioriera e siete alla ricerca di un'idea originale e al tempo stesso molto economica? Un buon bancale e l'arte del decoupage sono ciò che serve per realizzare pienamente il vostro desiderio. Qualora voleste arricchire il vostro giardino...
Bricolage

Come Creare Una Fioriera Di Ferro

Abbellire i propri balconi o le proprie villette, non è affatto difficile. Infatti la soluzione comoda e semplice è tutta richiusa in dei semplici contenitori per piante e fiori, che vengono chiamati molto più facilmente fioriere. Esse sono molto utilizzate...
Bricolage

Come Tagliare Una Fioriera Angolare

Non tutti possiamo permetterci un grande giardino, un orto, insomma avere un pezzo di terra dove possiamo sfogare la nostra passione di giardinieri. Quasi tutti però abbiamo un terrazzo o anche un piccolo balcone dove poter crescere qualche piccola...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.